Sei concerti per turisti a Livorno, il programma

Mediagallery

La manifestazione “6 concerts for tourists to Livorno”, che prevede il connubio della storia e la cultura di Livorno con la sinergia della musica di compositori livornese e non del XVII e XVIII secolo, inizierà mercoledì 14 agosto e si concluderà mercoledi 2 ottobre.
Il progetto intrinseco all’Accademia degli Avvalorati è nell’intenzione di riportare alla luce il prestigioso e glorioso nome di questa accademia che nel XVIII e XIX secolo portarono il Teatro degli Avvalorati e la città di Livorno a livelli culturali molto alti per gli spettacoli musicali teatrali e di danza offerti in ambito europeo.
Allo stesso tempo l’intento è di valorizzare uno strumento musicale popolare e colto come la fisarmonica da concerto che lo stesso Salvatore di Gesualdo (paladino e cultore storico della fisarmonica classica) propose alla stessa Accademia degli Avvalorati (prima di lasciarci) di investire su idee e progetti musicali su questo strumento nobile.
La stessa Ass. Accademia degli Avvalorati ha voluto dare un seguito a questa volontà del grande maestro Salvatore di Gesualdo creando al suo interno il progetto Centro Sperimentale sulla fisarmonica. Ha tenuto la conferenza stampa il Presidente dell’Associazione Accademia degli Avvalorati (Massimo Signorini – fisarmonicista) e la Vice Presidente (Giulia Perni) hanno preso parola alcuni patrocinatori dell’evento e coloro che hanno dato un contributo volontario alla realizzazione del progetto.

Riproduzione riservata ©