“Luci e colori del futuro” al Museo di Storia

Mediagallery

Giovedì 29 ottobre dalle 9.30, presso l’auditorium del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo a Livorno (via Roma 230) si terrà una manifestazione dal titolo “ Luci e colori del futuro”.

L’evento, inserito nel calendario dell’Anno Internazionale della Luce, vedrà la presenza di esperti che a vario titolo hanno a che fare con “La scienza e la tecnologia legate alla luce”.

Avremo modo di ascoltare relazioni da Patrizia Caraveo, Direttore dell’Istituto di Astrofiscia Spaziale e Fisica Cosmica di Milano, Barbara Mazzolai, Coordinatore del centro di robotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Pontedera, Federico Giussani, fotografo specializzato in paesaggi notturni, e Luciano Massetti, Primo tecnologo presso l’Istituto di Biometeorologia del CNR di Firenze, attivo in una rete di ricerca europea sulla luce artificiale notturna.

La giornata è promossa dalla SAIT, sezione di Toscana con sede a Livorno, dall’associazione Attivati.org, promotrice del progetto BuioMetria Partecipativa, dal Club UNESCO di Livorno .

Gli interventi degli esperti saranno concentrati nella mattinata. Qualora i partecipanti fossero poi interessati a ulteriori dettagli sugli argomenti condivisi tramite le presentazioni, sarà possibile verificare il miglior modo per proseguire il confronto, o tramite incontri di approfondimento nel corso dello stesso pomeriggio, sempre presso il Museo, o in forma che sarà concordata.

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita. Per motivi organizzativi è gradita conferma della partecipazione all’indirizzosait.sezlivorno@gmail.com

Riproduzione riservata ©