Le Pink Five ai Salesiani

Mediagallery

Le Pink Five presentano una serata di cabaret a sostegno delle attività estive dell’Associazione Progetto Strada, in collaborazione con l’associazione I Cuori di Silvia.
Sul palco del Teatro Salesiani, via del Risorgimento, 85 Livorno, venerdì 20 giugno alle ore 21.15 insieme alle cinque ragazze ‘in rosa’ si esibiranno: Cesarino Schiaffino, Giorgio Dari, Gli Sciagattati, Riccardo Balena, Valerio Delfino, Extreme Team nonchè i Ragazzi del Cantiere. Ingresso 10 euro interamente devoluti all’associazione Progetto Strada per le attività estive del Cantiere Giovani. E’ possibile acquistare il biglietto presso l’Associazione (Scali Manzoni, 47 – Livorno), telefonando ai numeri: 338.1975509 – 339.1875595 o presso il botteghino la sera dello spettacolo. Le Pink Five sono Linda, Mia, Valentina, Valeria e Irene, cinque amiche che con la loro musica e la magia del cabaret e dei musical hanno riempito i teatri livornesi nei loro ultimi spettacoli.
Presentazione dell’Associazione “Progetto Strada” e del Cantiere Giovani.

L’associazione “Progetto Strada” opera dall’anno 1999 – senza scopi di lucro – nel settore delle attività educative e ricreative a favore di minori e giovani, con particolare attenzione a coloro che versano in condizioni di svantaggio socio-economico.
Nel settembre del 2000 è stato aperto uno spazio gratuito dedicato ai giovani. Il nome scelto non è casuale in quanto esprime una realtà, appunto il cantiere, dove si progettano e si realizzano cose nuove. Collocato nel cuore della città, in un contesto socio-ambientale complesso, il Cantiere Giovani si connota come luogo aperto e liberamente accessibile, capace di esprimere e veicolare aspettative e richieste di adolescenti e giovani grazie all’impegno di operatori e volontari che, insieme ai ragazzi, promuovono vari momenti formativi come ad esempio il sostegno scolastico pomeridiano e numerose attività musico-teatrali, multimediali e ludico-ricreative.
Tutte le attività proposte sono gratuite e coordinate da un’equipe educativa che, in sinergia con operatori dei servizi sociali e di altre associazioni, mira a rendere sempre più fruibile e partecipata l’esperienza.

Riproduzione riservata ©