La comunicazione accessibile, seminario al museo di via Roma

Info e prenotazioni: accessit.segreteria@itinera.info tel. 392 - 38.69.002 e www.accessit-git.eu

Mediagallery

L’accessibilità vista sotto il profilo della comunicazione, come strumento di promozione dei beni culturali. Le nuove tecnologie al servizio della divulgazione del patrimonio troppo spesso risultano essere la prima delle “barriere architettoniche” per l’accessibilità culturale.
Su questo particolare aspetto analizzato dal progetto europeo Accessit si incentrerà il seminario in programma il 30 ottobre al Museo di Storia Naturale di Livorno dalle 9. Il seminario, intitolato “ComunicAzione. La cultura per tutti”, è il terzo dei cinque laboratori (seminari e workshop) promossi dal progetto strategico Accessit – Itinéraires des Patrimoines Accessibles il quale vede tra i suoi partner la Regione Toscana e le Province della fascia costiera toscana (Grosseto, Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara) in collaborazione con il Ministero dei beni culturali e del turismo. Il ciclo è iniziato il 1 ottobre a Lucca e si concluderà a novembre a Pisa.
Il seminario, preceduto da un workshop destinato agli addetti ai lavori e a quelle figure professionali che si confrontano quotidianamente con il tema in oggetto, sarà aperto al pubblico e vedrà la partecipazione dei rappresentanti di vari enti, pubblici e privati ma anche di scuole e università che hanno una formazione compatibile con le finalità dell’argomento. La giornata – moderata dalla Dott.ssa Ciacci – vedrà tra i relatori Anna Patera del MiBACT, Lamberto Giannini, regista della compagnia teatrale Mayor Von Frinzius, Silvia Guideri, Debora Brocchini e Marta Coccoluto che tratteranno l’accessibilità ai beni culturali della Val di Cornia;Cristina da Milano della ECCOM che illustrerà lo studio condotto presso il Museo archeologico di Firenze e Roberto del Signore della Provincia di Roma che porterà l’esempio straordinario della Domus Romana di Palazzo Valentini a Roma. La sessione si concluderà con la visita guidata al Museo di Storia Naturale a cura della Direttrice Dott.ssa Anna Roselli.  Nell’ambito della giornata sarà infine organizzato un laboratorio a cura dell’Associazione Cittadinanze-Turismo senza Barriere, per sperimentare dal vivo le nuove modalità di approccio al bene culturale.

Info e prenotazioni: accessit.segreteria@itinera.info tel. 392 – 38.69.002 e www.accessit-git.eu.

Riproduzione riservata ©