“Il Gobbo di Mantova” di scena a Collesalvetti

Collesalvetti, Sala Spettacolo - Domenica 13 aprile 2014 ore 17,30

Mediagallery

“Il melodramma italiano è un patrimonio da salvare” afferma Fabio Vannozzi, ideatore e regista di questo spettacolo. L’occasione è il Rigoletto di Verdi, il capolavoro operistico che offre spunti non solo di inestimabile valore musicale, ma anche addentellati con il grande teatro e la letteratura internazionale, prendendo le mosse da un testo come Le roi s’Amuse di Victor Hugo. Lo scopo è quello di portare il messaggio di questa splendida opera fra la gente, con un linguaggio spigliato e divertente, ma che niente toglie alla rilevanza del testo ed alla profonda umanità dei personaggi che lo animano. In occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, la Compagnia del Piccolo Teatro Città di Livorno propone un “Rigoletto” ma in prosa. Una versione narrata, destinata a tutti coloro che non conoscono il Libretto, finalizzata a far conoscere la trama, ma anche i brani musicali delle arie più importanti. “Il Gobbo di Mantova”, questo è il titolo della piece, è ambientato in una clinica psichiatrica, dove il motto è, “Asseconda il paziente”. Un bel giorno arriva un “paziente” che crede di essere il Duca di Mantova. Durante l’anamnesi, inizia a raccontare la sua storia e il personale della clinica, per assecondare il paziente, “indossa” i panni dei reali personaggi, recitando il copione/libretto dell’opera fino alla narrazione completa, ma giunti alla fine, al momento di riprendere il loro ruolo, di sanitari, la situazione sfugge di mano al primario, con tanto di finale a sorpresa.
Il collaudato cast in ordine alfabetico: Aurora Colongo, Lara Gallo, Marco Massei,Claudio Monteleone, Luca Salemmi, al piano Stefania Casu, adattamento e regia Fabio Vannozzi.

 

Sala Spettacolo piazza A. Gramsci, 6 Collesalvetti (LI)

Tel.: 0586/961271 – 963166

info@teatrodicollesalvetti.it

Biglietteria: Biglietti 5 euro

www.bookingshow

Sala Spettacolo Piazza A. Gramsci, 6 Collesalvetti (LI) Tel.: 0586/961271 – 963166

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 

I commenti sono chiusi.