Il cacciucco livornese sbarca a Fano con lo chef Rongo

Mediagallery

di ROBERTO OLIVATO 

Una tre giorni in trasferta per Michelangelo Rongo, chef del Ristorante l’Aragosta, invitato all’undicesima edizione del Festival Internazionale del “Brodetto e delle zuppe di pesce” a Fano, che da giovedì 12 a domenica 15, terrà alti i colori di Livorno, o meglio, il gusto livornese, cimentandosi con i migliori cuochi italiani e stranieri.

Rongo ha partecipato ad altre edizioni del festival di Fano ?
Questo invito è arrivato inaspettato per la prima volta ed essere invitati ad un festival internazionale, è veramente un grandissimo riconoscimento”.
Si è chiesto il perché di questo invito?
Non so proprio, però è per me, per il mio ristorante e perché no, anche per la nostra Livorno una felice sorpresa ed un grande onore”.
Oltre al Cacciucco presenterà altri piatti?
Domenica 15, ultima giornata del festival, presenterò un piatto che avevo lanciato ad un’edizione della manifestazione ‘’Vermentino a Tavola’’.
Può per Quilivorno.it svelarci questa ricetta?
Sono degli gnocchi di patate rigati, cotti nel brodo del Cacciucco con sugo alla Livornese, un piatto che ha riscosso in altre occasioni un grande successo”.

Per contraccambiare l’inaspettato invito a partecipare al ‘’Festival del Brodetto’’ a Fano, l’Associazione il Cacciucco di cui Rongo fa parte, organizzerà a Livorno il 12 ottobre un incontro culinario a cui sarà invitata la Confraternita del Brodetto, che presenterà piatti tipici dell’Adriatico, inaugurando, dopo il ciclismo, una Tirreno-Adriatica all’insegna della buona cucina con Cacciucco e Brodetto

 

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Zenigada

    ..in bocca a lupo!

I commenti sono chiusi.