I comici del Cral Eni in tour estivo: le date

Mediagallery

Dopo il grande successo riscosso da Zelig Lab (vera e propria fucina di una nuova generazione di artisti della risata toscani) i comici del Cral Eni capitanati dall’autore Marco Vicari non si fermano e anzi rilanciano con tanti appuntamenti in tutta la Toscana.
Il primo appuntamento sarà giovedì 10 luglio con “Tutta Colpa di Steve” spettacolo comico di Andrea Cappellini scritto dallo stesso Cappellini con Marco Vicari. In scena i monologhi vecchi e nuovi del giovane comico accompagnati dall’intervento di una voce autorevole, quella di Steve Jobs (Giovedi’ 10 Luglio – ore 21;30 – SPazio Mix Art – Via G. Bovio 11 – Pisa).
Venerdi’ 11 luglio, invece, molti dei comici del Cral Eni e del gruppo di Zelig Lab faranno tappa a Firenze con un nuovo esperimento “Fratelli Toscani Show”. Lo spettacolo sarà una folle riunione familiare in cui tanti comici si alterneranno a colpi di monologhi, personaggi ed esilaranti sketch. Sul palco Michele Crestacci, Nico Pelosini, Silvia Lepri, I Progildan, Maurizio Ceccarino Borgogni, Ugo Cozza e Piero Torricelli mentre la regia è di Marco Vicari (“Fratelli Toscani” – Ven 11 Luglio presso Circolo Arci Lippi – Via Fanfani 16 – Firenze- ore 21;30 – Prenotazioni presso fratellitoscanishow@gmail.com)

Ma non è finita qui: dopo il tutto esaurito della prima puntata, mercoledi’ 16 luglio e mercoledi’ 13 agosto molti comici del Cral torneranno in Versilia con “Ridi Versilia” rassegna comica organizzata dal Comune di Forte dei Marmi con la direzione artistica di Marco Vicari. Nella puntata del 16 Luglio saliranno sul palco Claudio Marmugi, Valerio Delfino, Katia Cianci, Stefano Santomauro e Stefano Martinelli mentre in quella del 13 Agosto ci saranno Gli Ultimi della Fila, Daniele Magini, Piero Torricelli, Matteo Cesca e Stefano Martinelli. Le serate saranno ad ingresso gratuito, alle ore 21;15, presso la Pineta Pizzo del Giannino del Forte.

“A questi appuntamenti poi se ne aggiungeranno via via altri”, ci dicono i comici in questione, “in attesa di ripartire ad ottobre con un altra grande stagione di comicità al Teatro Cral Eni e, chissà, magari in tutta la Toscana… E, come sempre, ‘Si riderà abbestia’ “.

Riproduzione riservata ©