Eden, parole e musica alla Terrazza

Mediagallery

di Lucrezia Del Re

“Investire su progetti già esistenti e poi, cercare di migliorarli: questo il compito, in primis, dell’assessorato alla cultura”: le parole sono del neo-assessore alla cultura Serafino Fasulo che, insieme alla vicesindaco Stella Sorgente, ha tenuto la presentazione della 4° edizione di Eden , parole e musica alla Terrazza Mascagni. Il filo conduttore della serate dal 16 luglio al 19 luglio sarà la Resistenza (ma non solo), in quanto l’evento, come spiegato Da Stella Sorgente, si sovrappone con il 70° anniversario della liberazione di Livorno – pertanto il 19 saranno previsti, di mattina, eventi istituzionali, mentre la sera eventi culturali e musicali. A questo si collegherà, il 24 luglio una giornata importante che culminerà, la sera all’arena di Villa Fabbricotti, con la conferenza del professor Settis sulla crisi della democrazia rappresentativa in Italia e in Europa , la lettura di poesie sulla resistenza e la proiezione del film “Baciami piccina”. Alla conferenza stampa erano anche presenti la associazioni che hanno contribuito alla realizzazione delle iniziative: Anpi, Anpppi, Ani e Istoreco.
Va inoltre segnalato che le librerie  Belforte, Erasmo e Feltrinelli saranno protagoniste perché, nel corso di tutte le serate verranno presentati libri, di autori livornesi, sul tema prescelto: scelta voluta dai direttori artistici del progetto, Francesco Cortoni e Alessia Cespugli del Nuovo Teatro delle Commedie, i quali hanno voluto sottolineare il fermento culturale della città e il suo patrimonio di cori, che troveranno spazio alla Terrazza Mascagni. Tutti gli eventi, sia quelli del calendario Eden che quello del 24 luglio sono gratuiti per la cittadinanza. Il primo appuntamento, quello di mercoledì 16 luglio, si divide in tre momenti diversi. Alle 21 presentazione di “Ti picchio lunedì. Accade davvero sulla Costa degli Etruschi. Livorno in 15 racconti illustrati” di Valerio Michelucci (Belforte Cultura Editore). Partecipano l’autore, l’attore Giorgio Algranti e il chitarrista Antonio Ghezzani. Alle ore 22.15, letture da “Momenti Resistenti” da “O miei Compagni” di Mario Lenzi, edito dal Comune di Livorno. Partecipa l’attrice Alessia Cespuglio. Nel volume, il giornalista livornese Mario Lenzi, recentemente scomparso, non solo ripercorre le proprie esperienze di combattente nella III Brigata Partigiana “Garibaldi” durante la guerra di liberazione, ma, attraverso i suoi ricordi adolescenziali, ricostruisce un affresco della Livorno antifascista negli anni Trenta del Novecento. La serata si concluderà, dalle ore 22.30 con il concerto del Coro “Spring Time”, direttore Cristiano Grasso.

Riproduzione riservata ©