Ciak si gira! Bobo Rondelli al Mercato con il suo Orchestrino

Mediagallery

Sulle note del brano musicale “Un bimbo sul leone” tratto dal suo ultimo album “ A famous local singer”, Bobo Rondelli si è presentato questa mattina, giovedì 17 ottobre, in piazza Cavallotti per girare un video clip.
Nel filmato si può vedere il cantautore livornese a bordo di un’ Ape Car che si è mosso in mezzo alla folla. L’intenzione dell’autrice del clip, la video maker Anna Paola Martin è stato quello infatti  coinvolgere il maggior numero di persone che normalmente affollano il mercato in orario mattutino. Bobo Rondelli è stato accompagnato dalla brass band Orchestrino che si mescolerà tra la folla. l’Orchestrino è capitanato dal russo (trapiantato a Livorno) Dimitri Grechi Espinoza (sax alto e tenore) e ne fanno parte Beppe Scardino (sax baritono), Filippo Ceccarini (tromba), Tony Cattano (trombone), Daniele Paoletti (rullante) e Simone Padovani (cassa) con l’aggiunta di Fabio Marchiori (melodica). Le riprese hanno avuto inizio alle ore 9 e si sono protratte per tutto l’arco della mattinata.

 

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Sentenza

    Bobo Rondelli? Un sopravvalutato, un capisco tutta l’esartazione sinceramente. Il livornese che fa ride perdavvero è quello che ti spara la battuta, o la ‘anzona che da noia e è sgradevole per davvero…qui invece è doventato tutto programmato…Rondelli, e anco ir Vernaoliere ormai pultroppo è peggiorato rispetto a prima, e le risate programmate son finte deh

  2. # il mare

    Certo dé, ir vino di prima mattinata… ANNACCUALO oh ridi’olo che ‘n zei artro!
    Perché Bobo dovrebbe fa’ ride’?? Te hai ‘apito tutto della su’ livornesità e della su’ produzzione musi’ale !! Leggiti ammodo i testi (a caso) Gigiballa – M.me Stri – Hawai a Shanghai… C’è tanta ‘gnoranza, a pisa….:-(

  3. # Mario

    Grande Bobo !

  4. # liburnico

    Fatelo fare non fa male a nessuno, non sono male neanche alcune sue canzoni

  5. # Sorgentiii

    Livorno ed il cinema da sempre hanno avuto un ottimo rapporto.

  6. # lorenzo

    Ora si che dormo tranquillo

  7. # Stefano

    i soliti discorsi pressappochisti che hanno sempre accompagnato la carriera di Bobo. fuori dai nostri confini cittadini se lo litigano, qui lo trattiamo da scemo….d’altronde abbiamo mandato via anche Modigliani

  8. # Stefano

    Occhio perché tranquillo morì cornuto

I commenti sono chiusi.