A casa Modigliani il concerto “omaggio a Mascagni”

Mediagallery

Visto il grande successo e le numerose richieste domenica 19 gennaio si ripete a casa natale Amedeo Modigliani la conferenza- concerto omaggio a Pietro Mascagni. Per info e prenotazioni 3208887044 La sala della musica che ospita un’importante collezione di opera d’arte realizzate da artisti di tutto il mondo che hanno voluto rendere omaggio ad Amedeo Modigliani da Kostadi, a Rotella a Tilson, ed un antico pianoforte si anima per un omaggio al grande compositore livornese, riprendendo così la tradizione della musica da camera che veniva eseguita nelle sale della borghesia post unitaria. Una grande emozione essere a tu per tu con gli artisti che senza lo schermo del palco trasmettono i loro sentimenti: l’energia, la passione, la paura. Ogni brano sarà commentato ed illustrato dal musicologo Cesare Orselli, che si è reso disponibile con la sua presenza per un omaggio alla casa natale Amedeo Modigliani. Gli artisti sono quelli dell’associazione Lirincanto:Alessandra Rossi soprano,Katia Tempestini mezzosoprano,Laura Brioli mezzosoprano,Velthur Tognoni baritono, accompagnati al piano da Laura Pasqualetti. L’evento sarà preceduto da una visita guidata alla casa che ha visto nascere e crescere il grande pittore livornese, questa famosa casa di via Roma 38, che per una serie di circostanze fortuite non è stata modificata è conserva quindi tutto il fascino vintage di un appartamento della borghesia livornese all’indomani dell’Unità d’Italia, con i suoi pavimenti in graniglia a motivi floreali, i suoi vetri sottili dove si si deposita la polvere, la vecchia cucina con il lavello in marmo bianco e le dispense in muratura. Questa casa dove è nato Dedo circa 130 anni fa e dove ha iniziato i primi esperimenti artistici.

 

Riproduzione riservata ©