Camminatori Folli, stasera al Cral Eni il docu-film. Non mancate

Oltre 3000 clic per i trailer su Youtube, 650 fan per la pagina Fb e il sito www.camminatorifolli.it ha seguaci in tutto il mondo. Forse a dicembre ospiti su "Alle falde del Kilimangiaro"

Mediagallery

Volete vedere posti mai visti in vita vostra? Entrare nella Gran Sabana in Venezuela e percorrere 150 km a piedi? Soprattutto volete vedere i Camminatori Folli nella loro ultima pazza avventura mentre si confrontano con ragni, paure e precipizi da capogiro? Lo potrete fare lunedì 25 novembre alle 21,30 al cinema Cral Eni (viale Ippolito Nievo 38) grazie al video documentario diretto e montato da Stefano Santomauro con la collaborazione di Andrea Giovannini.“Rischiamo di dover fare un pulmann la prossima volta che partiamo!” scherza ma non tanto Gianluca Lomi: “La rete ci ha fatto fare un salto di popolarità davvero improvviso! La nostra pagina Facebook ha raggiunto 650 fans da tutta Italia e continua a crescere ogni giorno. Il sito www.camminatorifolli.it conta seguaci in ogni parte del mondo dagli Stati Uniti all’Italia. Ci arrivano richieste di viaggiare con noi da ogni parte!”.
Continua Stefano Santomauro: “I Camminatori Folli hanno in serbo delle sorprese per i tanti che ci seguono… In questo ultimo anno, dopo il viaggio in Nepal, l’interesse per un gruppo di amici che senza nessuna preparazione fisica, si cimenta in camminate pazzesche, è lievitato. A fine dicembre, se sarà confermato, saremo ospiti su Rai3 alle Falde del Kilimangiaro perché a sentir la redazione dei matti come noi non li avevano ancora incontrati!. Stiamo pensando di organizzare serate per proporre tra le altre cose, viaggi nei posti toccati dai Camminatori con annessi segreti del mestiere per abbassarne i costi: l’esperienza ci ha insegnato che ridurre il budget è possibile se si alzano anche solo moderatamente i rischi. Ma nessuno sportivo! Solo camminatori folli come noi!”. Intervengono anche Massimo Montuori e Alessio Sampaolo: “Il video documentario che vedrete, Roraima, è un’esperienza incredibile oltre che per le immagini splendide anche per tutto quello che ci lega. Durante la visione siamo sicuri che ci sarà da ridere ma anche da riflettere!”.
Emiliano Biagi, Riccardo Centelli e Emiliano Contini poi spiegano l’iniziativa dei Camminatori Folli per la serata della visione del film: “L’ingresso al cinema sarà completamente gratuito, ma siamo rimasti molto colpiti dalla storia della signora Temperanza di Riparbella, rimasta vedova dopo il suicidio del marito causato dai debiti e dalle pressioni ricevute da Equitalia. Ci sembra bello, quindi, condividere e proporre, con chi verrà al cinema il 25 novembre, una raccolta che i Camminatori Folli consegneranno di persona i primi di dicembre alla signora Temperanza, unica proprietaria dell’ Osteria Il Viandante”.
C’è grande attesa per questo film: i trailer che girano su youtube hanno raggiunto le oltre 3000 visualizzazioni e c’è da scommettere che gli amici, i fan e la città non saranno sordi a questa bella iniziativa. Appuntamento dunque per Camminatori Folli Raraima Venezuela, lunedì 25 novembre ore 21,30 al Cral Eni viale Ippolito Nievo 38.

 

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # gerda.taro

    Altro che “Camminatori Folli”! Folle è star fermi qui!

  2. # PITTARO

    dè allora dondolati…..

  3. # nutella

    Grandi!!!!

I commenti sono chiusi.