Bolgheri Melody e i talk show. Ruffini sul palco per la “prima” nel borgo

Mediagallery

Paolo Ruffini apre il ciclo di Talk Show nel borgo di Bolgheri. Il conduttore e attore livornese che proprio in queste settimane ha terminato le riprese del suo primo film “Fuga di Cervelli” vissuto dietro la macchina da presa, oltre che sul set, è il super-ospite venerdì 19 luglio (inizio ore 18,30) di Bolgheri Melody RacConta. Conduce Marco Gasperetti, giornalista e penna de Il Corriere della Sera, anche lui un toscano vero. Insieme al mattatore, ex Vj, lo scrittore Guido Mattioni autore di “Ascoltavo le Maree”, storia tragicamente bella come l’ha definita Toni Capuozzo, romanzo di esordio nella narrativa del giornalista. Sabato 20 sarà invece il turno di Giuseppe Cruciani, conduttore di “La Zanzara” su Radio 24 con la conduzione di Francesco Borgonovo, giornalista di Libero e autore televisivo, mentre alle 21, sempre in Piazza Nonna Lucia, arriverà Paolo Hendel con il suo personaggio più riuscito “Carcarlo Pravettoni”. L’ingresso è libero e gratuito.

 

Si ripete, per il terzo consecutivo, l’esperienza positiva, affascinante e vivace di Bolgheri Melody RacConta, il ciclo di Talk Show televisivi prodotti da Athena Communications e Artitaly (Art DIrector Massimiliano Simoni) con il contributo del Comune di Castagneto Carducci, Regione Toscana e Fondazione Banca del Monte di Lucca e Banca del Monte di Lucca che porteranno nel borgo, per raccontarsi, alcuni dei più squisiti protagonisti della nostra società e di quell’Italia orgogliosa, sognatrice ed a volte incazzata. Dal pulpito del talk show bolgherese passeranno venerdì 26 luglio lo storico commissario della nazionale, Alfredo Martini, Auro Bulbarelli e Beppe Conti; sabato 27 luglio Vittorio Sgarbi e Fabrizio Moretti; venerdì 2 agosto il Maestro Alberto Veronesi, il Presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Alberto Del Carlo e la giovane soprano, Paola Massoni mentre sabato 3 agosto il regista Enzo D’Alò e la produttrice Maricla Affatato che racconteranno i retroscena del cartone d’animazione “Pinocchio”. Aperti al pubblico e soprattutto gratuiti (inizio ore 19), gli appuntamenti con Bolgheri Melody RacConta si terranno nella Piazza Nonna Lucia, nel cuore del borgo, saranno trasmessi in differita su Canale Italia (regia di Mario Maellaro) sia sul digitale terrestre che su Sky.

 

Il programma potrebbe subire variazioni (per info www.bolgherimelodyfestival.it).

Riproduzione riservata ©