Auguri Modì, venerdì visita guidata nella casa di via Roma con Crestacci

Si paga solo il biglietto di ingresso, ma è necessaria la prenotazione al 320 - 88.87.044

Mediagallery

Venerdì 12 luglio, ore 21,30, si festeggia il compleanno di Dedo in compagnia di Michele Crestacci. Il 12 luglio di 129 anni fa nasceva il piccolo Dedo nella casa di via Roma, che allora si chiamava via della Barriera Maremmana, mentre Eugenie aveva le doglie stava arrivando l’ufficiale giudiziario per pignorare i beni della famiglia, così all’ultimo momento i familiari decidono di gettare le cose di valore sul letto della partoriente, poiché era intoccabile. Per anni in casa hanno ironizzato su questo episodio, dicevano che era stato un parto assistito dall’ufficiale giudiziario, la madre invece no, sul diario che inizierà a scrivere l’anno dopo annota: Dedo è nato sotto una cattiva stella! Noi vogliamo ricordare questo nostro grande concittadino con apertura straordinaria della casa, visite guidate, dolce, champagne, ma soprattutto con Michele Crestacci che è riuscito ad interpretare Modigliani al meglio con uno spettacolo, lontano dalla retorica e dagli stereotipi dell’artista maledetto, basato sulla ricerca dell’uomo Modigliani con le sue fragilità, le sue contraddizioni, il suo amore per Livorno. Nella casa natale di via Roma 38, Michele Crestacci intercalerà la visita guidata con spunti e riflessioni, ma soprattutto porterà a casa di Dedo la sua passione ed il suo amore per Modigliani. Si paga solo il biglietto di ingresso, ma è necessaria la prenotazione al 320 – 88.87.044.

 

Riproduzione riservata ©