Al via il seminario di arti sceniche al Teatro “Il Grattacielo”

Mediagallery

Un seminario di arti sceniche per attori, cantanti e danzatori nato dalla collaborazione tra il Teatro Il Grattacielo e l’Associazione Compagnia del Cerchio. Un’occasione unica per approfondire la propria conoscenza di sé come presenza creativa e per acquisire nuove importanti competenze a contatto con artisti di livello internazionale.

Si intitola “Esplorazione degli spazi scenici ed esercizi di stile” e si svolgerà al Teatro Il Grattacielo dal 9 all’11 settembre 2013. A condurlo sarà una prestigiosa squadra di maestri: Lindsay Kemp (regista, autore, attore e vera e propria icona della scena novecentesca), la cantante e musicologa Francesca Della Monica (la cui ricerca pedagogica costituisce un fondamentale punto di riferimento per molte compagnie italiane e straniere) e un gruppo di danzatori della C.ie de Danca Palacio das Artes di Belo Horizonte, una delle più significative realtà artistiche del Brasile contemporaneo.

Inedito incontro di stili e linguaggi, il workshop si articola in tre incontri di cinque ore ciascuno (ogni giorno dalle 16 alle 21) ed è incentrato sulle interazioni sceniche tra voce e movimento, sull’esplorazione poetica del proprio potenziale espressivo e dello spazio teatrale attraverso l’improvvisazione, il gioco, la variazione su temi, tecniche e partiture.

Per partecipare è necessario inviare la propria domanda di partecipazione corredata di c.v. e foto all’indirizzo segreteria@livornoteatro.it entro e non oltre le 19 di lunedì 2 settembre 2013. La lista dei candidati ammessi (fino a un massimo di 20) sarà resa nota attraverso una comunicazione diretta e pubblicazione sul sito www.livornoteatro.it entro mercoledì 4 settembre. I candidati selezionati dovranno provvedere a quel punto a formalizzare l’iscrizione mediante il pagamento della quota di partecipazione (90 euro, 80 euro per i soci del Grattacielo).

La segreteria del Teatro Il Grattacielo è aperta per informazioni dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19 e, nello stesso orario, risponde allo 0586 890093.

Riproduzione riservata ©