Al Grattacielo spettacolo in ricordo di Beppe La Salvia

Mediagallery

A dicembre scorso, Giuseppe La Salvia, storico direttore artistico del Piccolo Teatro Città di Livorno, ci ha lasciato in modo inaspettato e spiazzante, lasciando incompiuto il suo ultimo progetto. Per questo gli amici di una vita hanno deciso di salutarlo alla sua maniera. Il suo progetto quest’anno sarebbe stata una serata su Giorgio Gaber ed il PTCL ha provato a riunire per una sera le persone più significative di questi 50 anni, e con loro dare vita all’ultimo spettacolo, rimasto in sospeso, di Beppe. Il PTCL che è un po’ la madre di tutte le realtà cittadine, riunisce e rimette insieme per questo evento molte attori, registi che da li sono partiti e li dentro si sono formati. Per la serata di sabato 15 marzo alle ore 21.15 al Grattacielo hanno dato la loro disponibilità oltre agli attori del Piccolo Teatro Città di Livorno, quelli della Compagnia Spazio Teatro, di Area51, dei Commedians, del Teatro Trabagai, di ArsNova, della Compagnia degli Onesti e del Vertigo.
Era il 1962 quando Beppe entrava a far parte della grande famiglia del PTCL. Nella stagione scorsa cioè nel 2013, oltre 50 anni dopo, era ancora in prima linea a proporre nuovi spettacoli e nuove idee. 50 anni di teatro, di progetti, di spettacoli, di contaminazioni e soprattutto di tanti colleghi attori, amici con cui ha condiviso i suoi percorsi artistici. Sono questi amici di sempre, di vecchie e nuove battaglie, che hanno attraversato la carriera di Beppe, da Emanuele Berresi, Sandro Andreini, Luciano Lessi, Simonetta Del Cittadino, Beppe Ranucci, Antonella Malanima, Claudio Monteleone, Marco Massei, Antonella Masini e Marco Cioni, Edoardo Ripoli, Christian Quagli, Lorenzo Tellini, Marco Mastrosimone, Daniela Bitonto, Claudia Culzoni con l’ausilio musicale del maestro Carlo Bosco e la partecipazione straordinaria di Emiliano Geppetti. Lo spettacolo che chiuderà il progetto di Beppe La Salvia sarà sabato 15 marzo al Centro Artistico il Grattacielo ed inizierà alle 21:00.

Il weekend si arricchisce con lo spettacolo di un altro amico de Beppe La Salvia, Dick Mattacchione che andrà in scena in ricordo di Beppe domenica 16 marzo sempre nei locali del CAIG, con la sua nuova produzione “Padri Madri”.

Riproduzione riservata ©