“Scossa!” per la Nuova Arlecchino: in arrivo un defibrillatore

Mediagallery

Sabato 14 dicembre alle ore 16 , presso il Punto Simply in Via del Vigna a Livorno, i piccoli grandi atleti della Nuova Arlecchino riceveranno dalle mani dei rappresentati AEPIS (Associazione Europea Professionisti e Imprese della Sicurezza) e dell’ Aepis Servizi Srl, il defibrillatore semiautomatico (DAE) fornito dalla Mortara Rangoni Europe di Casalecchio di Reno,  acquistato grazie a “Scossa!”, la tradizionale iniziativa di solidarietà promossa dalla stessa AEPIS e dall’ Associazione Aetemp il 13 settembre a Calafuria, cui hanno partecipato numerosissimi soci ed amici con il determinate contributo degli Allievi della Scuola della Guardia di Finanza di Coppito (Aquila).

La consegna avverrà in occasione dello svolgimento di un triangolare di calcio, organizzato dai volontari e genitori della onlus ASD Nuova Arlecchino Sport nonché dal rappresentate del Supermercato Simply. Si ringrazia per il supporto dato anche la UISP e Pro Livorno 1919 – Sorgenti A.S.D e L’Elettrotecnica Fratelli Marini. Una “scossa” salutare quindi quella data ai soci ed amici livornesi dalla AEPIS , Associazione Datoriale che punta a divenire sempre più un luogo di incontro, di sviluppo e di riferimento non tanto e non solo per coloro che si occupano professionalmente di sicurezza, ma anche per tutti i soggetti che vi siano coinvolti e/o interessati. A tutti loro la AEPIS, sicura di interpretare anche il pensiero della Nuova Arlecchino, porge i propri sentiti ringraziamenti per l’importante obiettivo raggiunto e dà appuntamento per la consegna del secondo defibrillatore semiautomatico e… alla prossima “scossa”!

Riproduzione riservata ©