Oliviero Rossi all’Associazione Morphé

Mediagallery

Psicologo e psicoterapeuta della Gestalt formatosi con il professor Barrie Simmons, Oliviero Rossi ha alle spalle anni e anni di esperienza nella promozione del benessere: direttore dell’ Istituto Psicoterapia della Gestalt Espressiva e didatta riconosciuto Fisig e Feig, direttore del Master di I Livello: “Metodologie dell’immagine video e fotografica nella relazione d’aiuto e nelle artiterapie” presso la Università Antonianum, direttore responsabile della rivista “Nuove Arti Terapie” e della rivista on-line “IN-Psicologia Psicoterapia Psichiatria”. Il workshop, organizzato dall’Associazione Morphè di Livorno, si svolgerà sabato 10 ottobre (dalle 10 alle 18) nella sala degli Asili Notturni, e offrirà ai partecipanti la possibilità di sperimentare l’utilizzo del teatro e della videocamera come mezzo terapeutico di crescita individuale, oltre a mettere a frutto le abilità nascoste in ognuno. In che modo? Quando la persona porta delle immagini in terapia, questa le rivive con dettagli legati al presente, unico momento in cui può decidere di far qualcosa di diverso da quello che è accaduto. Le foto, così come i video, non sono altro che una traccia del proprio o altrui esser stato nel mondo e, giocando con gli elementi di vita della persona, è possibile promuovere nuove alternative ai comportamenti cristallizzati. Un’occasione da non perdere.

Riproduzione riservata ©