L’appello dell’Avis: portate un amico a donare

Mediagallery

“Prima di partire per le vacanze estive, ricordati di portare un amico o collega a donare”. E’ l’appello dell’Avis Livorno. Come sappiamo nel periodo estivo il fabbisogno cresce perché aumentano gli interventi soprattutto di pronto soccorso, mentre in città diminuiscono i donatori che si godono le meritate vacanze. L’appello è sempre lo stesso: prima di partire per le ferie ricordati di donare il sangue, perché nel frattempo altri, meno fortunati, potrebbero aver bisogno di te! L’estate può essere una buona occasione per cominciare o riprendere a donare. C’è il tempo utile a fare i controlli medici necessari e per tutti è una buona occasione per diffondere la donazione fra parenti, amici e conoscenti. Ricordiamo a tutti che donare il sangue non ha effetti collaterali indesiderati ed è anche utile per essere sempre (e gratuitamente) sotto controllo medico!. Per informazioni contattare Avis Livorno 0586 – 44.41.11 e mail: livorno.comunale@avis.it

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # ex donatore

    salve, o voi dell’avis o voi di quilivorno, potreste postare online la lista dei paesi aggiornata secondo i quali se uno ha visitato suddetti paesi in determinati periodi può donare o no?

    io (e come me conosco altri 2-3) a causa dei viaggi, più volte ho fatto un “giro a vuoto” e sinceramente non posso più farlo. se invece avessi la certezza di sapere che in un det. periodo possa donare verrei sicuramente.

    saluti

I commenti sono chiusi.