Giornata nazionale della disabilità e laboratori, l’Anffas apre i cancelli a tutti

Mediagallery

Venerdì 28 marzo 2014, la mattina dalle 10 alle 12.30 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 18, in occasione dell’annuale “Giornata nazionale della disabilità intellettiva e/o relazionale” promossa dall’Anffas Onlus, l’Anffas di Livorno apre a tutti i cittadini le porte della propria sede in via di Montenero, 176 a Villa Serena.  L’obiettivo è quello di accogliere il maggior numero di persone per sensibilizzarle al mondo della disabilità intellettiva e/o relazionale e promuovere l’inclusione sociale.
Nella stanza di socializzazione, i visitatori potranno conoscere le attività svolte dall’associazione durante l’anno direttamente dall’intero staff (educativo, fruitori e soci) anche attraverso la proiezione di un video di immagini. Inoltre, saranno presentati una serie di servizi dedicati alle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale da 6 a 60 anni ( laboratori pomeridiani di musica/rilassamento, autonomia, ludico/ socializzanti, creativi e di cucina) e ai loro familiari (counseling), che inizieranno ad aprile e termineranno a giugno. Nelle altre stanze, i visitatori potranno osservare e volendo partecipare insieme ai ragazzi, ad alcune attività manuali; ascoltare musica realizzata da alcuni ospiti e degustare una piccola merenda preparata dal laboratorio “Mani in pasta”. A tutti i visitatori verrà regalata una rosa, simbolo dell’Anffas

Riproduzione riservata ©