Don Luca lascia il Santuario di Montenero

Mediagallery

di Roberto Olivato

Come un fulmine a ciel sereno, dopo aver guidato la parrocchia dall’aprile 2008, don Luca Giustarini parroco di Montenero lascia inaspettatamente il Santuario per trasferirsi, fra qualche giorno, al Monastero benedettino della Madonna delle Grazie di Pordenone, quale nuovo parroco di quella realtà. Dopo sei anni di attività pastorale, il nome di don Luca rimane legato al Santuario ed alla parrocchia di Montenero anche per le varie iniziative da lui intraprese, non ultima, rispondendo alle esigenze delle famiglie di Montenero a settembre dello scorso anno, l’apertura di un asilo infantile intitolato a Salvo D’Acquisto. Al suo posto, quale nuovo parroco, il settantunenne don Alessandro Paradisi, padre Priore dei benedettini di Montenero , anch’egli con l’esperienza di parroco del santuario Madonna delle Grazie di Pordenone fino a marzo 2008.

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # andrea

    Mi dispiace che se ne vada, le sue omelie erano molto toccanti.