Buona notizia. Tavole da surf per disabili, Livorno pioniera in Italia. Sabato la presentazione

Le tavole hanno uno spazio allargato, non hanno spigoli e su di esse sono state posizionate apposite maniglie e punta gomiti per facilitarne la manovrabilità

Mediagallery

Il Surf per diversamente abili in Italia non è un sogno ma una nuova realtà. Livorno è infatti la prima città nel nostro paese dove anche persone con disabilità fisica possono adesso tornare a cavalcare le onde. Questo è stato possibile grazie all’idea nata e sviluppata da Lorenzo Bini, Massimiliano Mattei e Martino Serravalli, tre atleti costretti sulla sedia a rotelle in seguito a incidenti, che collaborando con i ragazzi della Twinsbros Surfboard di Livorno hanno ideato particolari modelli di tavole progettate in modo da avere una maggiore galleggiabilità. Le tavole hanno uno spazio allargato, non hanno spigoli e su di esse sono state posizionate apposite maniglie e punta gomiti per facilitarne la manovrabilità. Sabato 14 settembre alla spiaggia attrezzata Big Fish in via Litoranea 68 a Marina di Pisa, è prevista una giornata di mare e di surf in cui saranno presentate le nuove tavole.
Sarà un evento aperto a tutti coloro che vorranno scoprire per la prima volta l’emozione di planare la parete di un’onda o ritrovare la gioia di vivere il mare in completa autonomia con le tavole da surf, gli istruttori, i volontari e l’intento di regalare una bellissima giornata a chi vorrà provare la disciplina del surf.
Uno sport non solo vissuto nella sua valenza agonistica, ma anche nel suo valore educativo, pedagogico e di integrazione sociale. La scelta della spiaggia non è casuale perché la Big Fish è un bagno attrezzato per garantire la piena accessibilità ai disabili. Gestito da Alba, l’associazione che si dedica a progetti di riabilitazione psico-sociale per il disagio psichico, Big Fish è il primo stabilimento balneare gestito da persone che escono da un percorso di disagio mentale e che grazie al lavoro e alla condivisione tornano a essere protagoniste.

Il programma della giornata Mare e Libertà. A Day with Surf Insieme, prevede il ritrovo con briefing di apertura alle ore 9.30. Alle 10.00 inizio delle lezioni, poi dopo la pausa pranzo, la ripresa delle attività in mare prevista per le 15.00 e quindi alle 17,30 la conclusione delle attività con la consegna degli attestati e a seguire aperitivo e musica. L’evento è organizzato da Sil Sport insieme Livorno (Massimiliano Mattei e Martino Serravalli) in collaborazione con Scuola Logical surf, (Istruttore Yari Cava) – Alba associazione – L’isola che c’è – Happy wheels – Coni- Maggini sport – Smith Twinsbros.

www.facebook.com/SurfinsiemeLivornoSil

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # mal

    Bravo Massi! La vita ti ha messo alla prova e tu hai saputo raccoglierne la sfida e vincerla!

  2. # alla frutta

    Grandi…. siete la dimostrazione che la vita è bella comunque e deve essere vissuta. Bravissimi e grazie per la lezione di vita

  3. # concetta

    grandioso è da tempo che lo penso, nn posso venire perchè non mi sono organizzata, ma spero in un altra giornata mandatemi notizie, vorrei partecipare.

I commenti sono chiusi.