“Accendi la tua luce”, Salesiani a S. Jacopo

Mediagallery

di Roberto Olivato

“Accendi la tua luce”, questo lo slogan che il Salesiano don Marco Aspettati ha coniato per una missione rivolta ai giovani, per avvicinarli alla chiesa nel nome di Don Bosco. “Ci sono molti modi per fare missione – ha detto don Aspettati- si può andare a distribuire volantini o lanciare slogan, ma a noi piace stare con i ragazzi, suonare la chitarra con loro, giocare con loro, che è poi quello che abbiamo fatto nelle ville, sulla spiaggia, ai muretti dietro le baracchine, alla rotonda, oppure fare la caccia al tesoro per strada, perché tutto quello che facciamo non è semplicemente uno strumento per poi parlare d’altro, ma esprime la gioia di avere il Signore dentro di noi anche nelle più piccole cose ed in questo era maestro Don Bosco, che oltre ad insegnare catechismo dialogava molto con i ragazzi per meglio conoscerli ed è quello che noi cerchiamo di fare”.
Effettivamente la luce si deve essere accesa nel cuore di molti ragazzi presenti sul piazzale della chiesa di S.Jacopo ieri sera, ad ascoltare musiche e canti e quella è stata la migliore risposta alle attese di don Aspettati, alla sua terza missione dopo quelle di Campobasso e Colle Val d’Elsa. La missione dei Salesiani nella nostra città, iniziata il 7 luglio terminerà domenica 20 luglio. Per informazione sui prossimi eventi su facebook misssionegiovanilivorno, cliccando mi piace saranno disponibili tutti gli appuntamenti..

 

Riproduzione riservata ©