Il Cecioni va… in rete con l’aiuto ai ragazzi di Disabilandia

La prof.ssa Semplici: "In questo modo rispondiamo ai bisogni delle famiglie dei bambini disabili che d’estate vivono un periodo particolarmente difficile

Mediagallery

La scuola vissuta come occasione di incontro davvero speciale: nel mese di luglio 45 studenti del liceo Scienze umane del Cecioni hanno deciso di dedicare tutte le mattine ai bambini di Disabilandia ed alcuni compagni con bisogni educativi speciali. Il ritrovo per tutti è alle 8,45 nel cortile della scuola per andare tre giorni al mare a Tirrenia, ai bagni dei Vigili del fuoco, mentre il martedì e giovedì si rimane a scuola dove vengono realizzati laboratori artistico-musicali e motori in un clima di collaborazione ed amicizia .
“In questo modo – afferma la prof.ssa cecilia Semplici, docente di Scienze umane – da una parte si risponde ai bisogni delle famiglie dei bambini disabili, che d’estate vivono un periodo particolarmente difficile, dall’altra viene offerta l’occasione di una crescita umana e professionalizzante significativa ai nostri studenti, che sempre più numerosi aderiscono all’iniziativa mostrando entusiasmo e disponibilità davvero incredibili”.
Storie che insegnano ad amare e ancora ci stupiscono, come quella di Rebecca Barone, che appena finita la maturità è tornata a scuola per Enrico, perché “Enrico mi ha fatto crescere. Per me e per molti miei compagni la scuola non è finita a giugno. Questa è la mia strada: la mattina qui a scuola con un progetto che rifarei mille volte, il pomeriggio studio per il test d’ingresso a Psicologia”.

Tutti in rete per realizzare un progetto importante. Un ringraziamento particolare quindi a tutti i partner che hanno dato un contributo all’iniziativa: Fondazione Livorno; Disabilandia; Comune di Livorno – Assessorato allo sviluppo della persona; Comune di Collesalvetti; Azienda USL n. 6 Livorno; Comando provinciale Vigili del fuoco ; ANFFAS ; Associazione autismo Livorno ; Associazione Don Nesi/Corea; Associazione italiana persone down ; Associazione Sport insieme Livorno ; Handy superabile

Riproduzione riservata ©