Santini, penne con la P maiuscola da oltre 53 anni. Scoprite i nuovi modelli Montblanc

Santini è stato anche il primo punto vendita in Italia e nel mondo, già diciassette anni fa, a puntare sull’azienda di pelletteria Piquadro

Mediagallery

* articolo redazionale

In questi ultimi tempi è ormai noto che la crisi ha colpito duramente diversi settori, i più interessati sembrano essere gli esercizi commerciali. In netta controtendenza sembrano essere Michela e Francesca Santini che assieme curano e gestiscono gli storici “Santini” (via Marradi) e “Santini Big Shop” (via Cambini).
Lottare, resistere ed insistere sono le parole chiave che, unite a innovare, inventare e stupire, Michela e Francesca hanno fatto proprie in tutti questi anni e che hanno permesso ad entrambi i negozi di rimanere ben ancorati nel panorama livornese da oltre 53 anni. Il negozio “Santini” ha acquisito la “Casa della penna”, fondata nel 1874, dalle sorelle Calafati, offre prodotti di alto livello, ma è comunque animato dallo stesso spirito d’innovazione dell’altro punto vendita, Santini Big Shop. E’ stato infatti il primo negozio ad ospitare lo “shop in shop”, ovvero dei “corner” di marche prestigiose diventandone rivenditore ufficiale e certificato. Fu il primo punto vendita in Italia e nel mondo, già diciassette anni fa, a puntare sull’azienda di pelletteria Piquadro, divenuta leader nel settore.
Ospita eleganti “shop in shop” di Alviero Martini, Faber-Castell, Aurora, attiva dal 1919, oltre naturalmente ad altri prestigiosi marchi italiani e stranieri. Ma Santini, in città, è anche e soprattutto l’unico rivenditore Montblanc ufficiale e autorizzato da oltre quarant’anni. Novità per quanto riguarda le penne Montblanc sono il modello “Starwalker” in fibra di carbonio, quello dedicato alla “Princesse Grace di Monaco”, realizzata in resina viola con un topazio rosa sulla clip, ed una versione particolare per rendere omaggio all’illustre scrittore francese Honoré de Balzac. Ma Montblanc sposa anche il sociale, con un’edizione unica del celebre modello della Meisterstück, dedicata ad Unicef, con rifiniture in platino ed uno zaffiro blu sulla parte alta del cappuccio. Parte dei proventi dell’acquisto della penna verranno devoluti all’Associazione in questione. Insomma, Santini è un punto vendita sinonimo di qualità, cortesia ma anche originalità e sguardo attento sul futuro.

 

Santini – Casa della penna in via G. Marradi 60, Livorno

Santini Big Shop in via G. Cambini 33, Livorno

 

 

 

Riproduzione riservata ©