Sanità. Tutti gli stipendi dei dirigenti Asl, 129 mila euro il più pagato, clicca e guarda l’elenco

Marco Battaglini, dirigente dell’igiene e sanità pubblica di Piombino, il medico più pagato dell'azienda con 129 mila euro

Per consultare gli stipendi dei dirigenti clicca nel link in basso all’articolo sotto la scritta rossa “ALLEGATI”

LIVORNO – Nell’ambito della cosiddetta “Operazione Trasparenza”  sono state pubblicate online oggi le retribuzioni lorde dei dirigenti della Asl di Livorno riferite al  2012.
È il dottor Marco Battaglini, dirigente dell’igiene e sanità pubblica di Piombino, il medico più pagato dell’ospedale di Livorno con 129.511 euro. Dietro di lui Nicola Mazzucca, livornese, dirigente di medicina nucleare, con 124 mila euro come Maurizio Viti, primario di chirurgia. Sopra i 100 mila euro anche l’ortopedico Antonio Augusti: 106 mila euro.
I dati delle retribuzioni pubblicati (effettuati secondo gli indirizzi pervenuti in materia, Circolare FP 5/2009) sono relativi agli importi lordi comprensivi anche degli oneri previdenziali a carico del dipendente. Pertanto può non esservi corrispondenza con gli importi annui dei CUD computati a fini fiscali che, come tali, sono al netto delle ritenute previdenziali e che pertanto risultano sistematicamente inferiori del 10 per cento circa.

COME LEGGERE LA TABELLA

Stipendio Tabellare: Definito dal CCNL

Posizione Parte Fissa: retribuzione di posizione minima contrattuale unificata

Posizione Parte Variabile: contiene quelle voci stipendiali attraverso cui si realizza la graduazione delle funzioni e la pesatura degli incarichi nell’organizzazione aziendale

Retribuzione di Risultato: quota di retribuzione legata al conseguimento degli obiettivi di budget e alla valutazione individuale

Altro: Indennità di esclusività, di struttura complessa, di guardia festività e orario notturno, e tutte le altre voci stipendiali non comprese nelle precedenti

Non sono inclusi i proventi dell’attività libero-professionale poiche’ non legati all’incarico, ma finanziati direttamente dal cittadino.

Tra parentesi la data relativa all’ultimo aggiornamento.

Riproduzione riservata ©

60 commenti

 
  1. # Libero

    Boia deh che vergogna..alla faccia degli stipendi….qua in giro c’e’ una miseria che muore e questi hanno stipendi da paura…poi dicono che il debito della sanita’ e’ alle stelle, e iniziate a dargli degli stipendi normali……..Basta con i privilegi e le caste bastaaaaa..non se ne puo’ piuuuu’

  2. # lorenzo

    A parita’ di stipendi non corrisponde una adeguata assistenza sanitaria; il PS e’ al collasso, le prestazioni ambulatoriali sono assurde nei tempi e nei modi di esecuzione:
    Ergo… prendete meno soldi perche’ state rendendo poco, anzi pochissimo; state corrispondendo un servizio che meriterebbe per voi uno stipendio non superiore a 1000 euro al mese.!!!!!

  3. # enrico

    Complimenti,poi non c’è soldi per pagare le analisi ai donatori di sangue….

  4. # liburnico

    chissa’ perche’ con tutti questi soldi a disposizione, bisogna andare a fare e risonanze magnetiche a Grosseto, Pistoia e altrove, e molte visite e operazioni a Pisa etc etc etc

  5. # Maurizio

    Tutti dirigenti? Ma qualcuno che manda avanti la baracca c’è?

  6. # Lukas

    Cacchio, ma sono CENTINAIA!!! Ora si capisce perchè non c’è una lira, troppe bocche da sfamare!!!!!

  7. # alla frutta

    A mio avviso soldi strameritati. C’e chi guadagna 100 volte piu di loro solo per dare du pedate ad un pallone. Loro salvano vite ed è giusto che il compenso sia alto

  8. # francesco

    ma avete notato quanti cognomi uguali? che strano…..

  9. # Livornese

    cioè… all’ASL 6 ci sono + di 900 persone con ruolo di dirigente?
    no, dai… c’è un errore…

  10. # Paolo Verner

    Visto? basta indagare e si vede dove vanno a finire i soldi. Questo è il nocciolo della questione.
    Altro che crisi: troppa gente riceve stipendi da capogiro, pagati con i soldi dei contribuenti.
    La crisi si risolverebbe se il governo cominciasse a dare una bella sforbiciata a certi redditi.

  11. # princi53

    che schifo di società, noi paghiamo profumatamente (ed indegnamente) questa gente e poi se ci si vuol curare bisogna pagare ancora, perchè se aspetti il servizio sanitario nazionale, fai in tempo a morire: Sarebbe ora che gli stipendi esagerati (vedi politici attori calciatori etc) non esistessero più. Spero vivamente che tutto ciò finisca, altrimenti finisce l’Italia

  12. # medico

    ma caa volete eh?? ma voi v li siete fatti 6 anni di medicina più altri due, tre o magari anche cinque di specializzazioni e altre mazze? ma voi la salvate la vita alla gente? ma fatevi l’affari vostri quanto si guadagna noi…. oh invidiosi! e dovevate studià invece di fa’ i bischeri.. ora leccatevi le dita.

  13. # sirvia

    dirigente è una qualifica…quelli che conosco io sono tutti operativi (anestesisti, ginecologi, ortopedici)

  14. # Mario

    nessuno discute quello che stai dicendo, ma tutti questi dirigenti sono un po troppi onestamente…..
    è come avere una fabbrica di 30 operai con 5 capi

  15. # il tartassato

    Se davvero salvassero vite…il problema e che la maggior parte di queste persone sono amministrativi e non forse sarebbero capaci neanche ad attaccarti un cerotto….

  16. # Emme

    È” un vecchio discorso, questo.Io non voglio difendere i calciatori, ma in tutti i settori che muovono soldi ci sono gli eccessi, guarda nello spettacolo ….. Il problema e’ che questi sono soldi pubblici e non mi risulta che, specie all asl di Livorno ci sia un livello qualitativo eccelso. Quindi…..

  17. # Stefano

    Un medico vero non parlerebbe così…Più che a salvare vite mi trasmetti un forte senso di ricerca del guadagno!

  18. # francesco

    Eccolo! Bello deh….da quando siete studenti ci rompete le scatole con questa storia: vi sacrificate solo voi, studiate solo voi, siete utili solo voi.
    Sai cosa? Domani vai nel campo a raccoglierti i pomodori. Anche il contadino ti salva la vita perchè sennò non mangeresti e quindi per quanto mi riguarda è 200 volte più utile di te che magari sei dermatologo e il tuo salvare le vite è prescrivere cremine.

  19. # Antonio

    Trovo grottesco che il giornale pubblichi stipendi di cittadini. Ma ciò che trovo ancor più grottesco, è l’accanimento di certe persone contro professionisti che percepiscono stipendi lavorando e, talvolta, salvando vite umane. Personalmente, se un Cavani guadagna 10 milioni di euro all’anno non vedo perché un cardiochirurgo non ne debba guadagnare 200 mila. Se proprio c’avete da recriminare con stipendi sproporzionati rispetto all’attività lavorativa svolta rifatevela con i calciatori, i cantanti, le vallette in tv ecc. INCOERENTI!

  20. # BUDIULIKKE

    sai un discorso del genere lo potevi fare in paese che offre uguale diritto allo studio a tutti , o giura sulla testa di pappino che sei figlio di operai se hai coraggio ……..

  21. # BENITO

    Non è che un dirigente può esser pagato quanto un’operaio della Piaggio ! Quanta insulza demagogia in certe affermazioni … Tra l’altro si stà parlando di dirigenti sanitari, gente che si occupa della salute pubblica!

  22. # BENITO

    Giusto… Visto che il livornese medio a stento arriva alla terza media !!! Quanta cattiveria gratuita e quanta invidia …. Eppure quando allo stadio cantano:” MEGLIO DISOCCUPATO ALL’ARDENZA CHE INGEGNERE A MILANO ” SEMBRA CHE SE NE FREGHINO DEI SOLDI …La realtà è invece ben diversa: vorrebbero i soldi senza far nulla… Livorno soffre di VAGABONDITE ACUTA.

  23. # Levante

    I calciatori non vengono pagati con i soldi pubblici!! I dirigenti sanitari e` giusto che percepiscano un buon stipendio, ma senza esagerare, il loro stipendio e` un insulto agli altri lavoratori dipendenti che magari non salvano le vite ma si ammazzano di lavoro e si fanno un mazzo esagerato. Hai perso un altra buona occasione per stare zitto! I tuoi interventi sembrano quelli di un troll….

  24. # Levante

    Smettila di fare il troll, fai pena!!!

  25. # Grazia Basirini

    SPERO SOLO CHE QUESTO NON SIA UN MEDICO

  26. # Catone

    Come in tutte le professioni ci sono medici che sono bravi e si meritano anche stipendi più alti e ce ne sono altri che non sanno fare il loro lavoro e che lo stipendio alto lo ricevono anche se non lo meritano. Poi ci sono i dirigenti amministrativi che si prendono, anche loro stipendi molto alti, ma dai risultati che danno, vista l’orrenda organizzazione del servizio, si meriterebero € 1000,00 al mese. Un esempio fra centinaia: per una mammografia richiesta ad aprile ottenuto l’appuntamento alle calende greche. Vista l’urgenza fatta mammografia presso un privato. A fare un altro lavoro in settore meno delicato no???

  27. # Levante

    ma figurati….e` solo un troll che si diverte cosi`……spero solo che non ha piu` di 15 anni altrimenti e` grave

  28. # Dario

    Anche i pompieri salvano molte vite e non mi pare che navighino nell’oro. Diciamo più che altro che non c’è da accusare loro che prendono molto, ma c’è da incavolarsi per gli altri lavori che vengono retribuiti al limite della miseria.

  29. # Granchio

    Eccone un altro ..i calciatori non vengono pagati con i soldi pubblici..svegliatiiii mi sembra che non hai capito!

  30. # Gino

    Troppa sperequazione tra i medici e i non medici.
    I primi hanno molte più responsabilità, i secondi, spesso hanno ragione di essere, solo grazie ad una burocrazia inutile e fine a se stessa.
    E con la sanità Toscana in rosso, e quella livornese pure, non possiamo permetterci di strapagare i burocrati.
    Nel privato, quando l’impresa è in rosso, non si pagano i premi, e spesso si manda a casa.
    Non mi sembra che succeda nel settore pubblico.

  31. # fabrizione

    Come al solito in questo paese vige l’ignoranza, se gli stipendi sono troppo alti non spetta a me giudicare pero’ sarebbe meglio specificare che le cifre riportate sono lorde e quindi vanno decurtate del 40%, ora un medico che guadagna 2500-3000 euro al mese se vi sembra tanto….. poi che ci sia qualcuno e sottolineo qualcuno di loro che guadagna 5000-6000 euro al mese e non fa niente questo è un altro discorso, faccio presente che tutti i medici, biologi, ingegneri,architetti ecc. sono Dirigenti e che i Medici curanti guadagnano molto più di loro. Faccio presente che io non sono un Medico.

  32. # nino

    che schifo poi dicono che la sanita è in deficit ci credo con questi signori

  33. # alinoooooooooooooooo

    comunque ho visto tanti cognomi uguali…

  34. # stefano

    ma uno che vole votà un pollice verde dove lo trova???in edicola?

  35. # stefanobolgheri

    il problema è che gli obiettivi di budget….spesso significa mandarti a casa anche se avresti bisogno di stare in ospedale,fisioterapie e accertamenti a babbo morto!guadagnano anche su questo!!!!obbiettivi di budget!!!!!

  36. # Roberto Ramacciotti

    Tra gli altri nella graduatoria degli stipendi, ho visto comparire il dottor Augusti,,
    Ebbene se li merita tutti, anzi forse sono pure pochi. Grazie a lui posso ancora usare il mio braccio destro e quando mi visitano altri ortopedici e mi chiedono, ma dove hai fatto questo intervento così ben fatto,? IO rispondo con orgoglio: a Livorno.

  37. # Brontolo

    Un operaio guadagna il 10% di un dirigente sanitario e poi se ha bisogno deve morire perché non puo pagare operazioni milionarie . È una vergogna

  38. # non sono un medico

    MEDICO ? Te di medico non hai nemmeno il pensiero e ti dovresti vergognare, sicuramente te di vite non ne hai mai salvate.

  39. # BOBBE

    Sono d’accordo con Antonio, assurdo e grottesco pubblicare gli stipendi dei medici, questa non è trasparenza questa e’ una ennesima presa in giro, controllate chi il mestiere non lo fa con professionalità e eliminatelo, controllate che qualcuno non faccia il furbo usufruendo della struttura pubblica per i propri interessi e arrestatelo e a quelli bravi e meritevoli aumentateli pure lo stipendio, se non guadagna bene un bravo medico mi dite quale categoria merita di più,, i calciatori? i politici? gli amministratori?

  40. # Libero

    Infatti i pompieri che salvano le vite mettendo a rischio la loro, prendono quanto i dirigenti sanitari…..ma finiscila di scrivere cavolate…o destroide, capisco che per te non e’ facile da capire, ma ti ricordo che tutti hanno il diritto di vivere in maniera dignitosa con stipendi decenti a prescindere dal lavoro che fanno…Stipendi stratosferici pagati con i soldi pubblici esistono solo in italia….chiaramente chi ci magna non vuole cambiamenti!

  41. # sirvia

    OK, allora anche lo stadio lo rifaccia la squadra, con soldi privati) così i soldi pubblici si usano per cose come le strade, i giardini pubblici etc. che TUTTI i cittadini utilizzano.

  42. # lorenzo

    Se ne occupasse con scienza e cocoscienza non avremmo niente da ridire.. ma sembra non sembra cosi’.

  43. # CubaLibre

    Gli stipendi tanto quanto potrebbero essere anche congrui, è il servizio che lascia a desiderare!!!!!

  44. # Gino

    Ti sei risposto da solo: il problema sta proprio nel fatto che sono tutti dirigenti!!!
    Nel settore privato, mediamente, c’è un dirigente, ogni cento strutturati, nella sanità pubblica, sono più dirigenti che non. E considerati i risultati, non sembra che stiano dirigendo molto bene.

    Il sistema sanitario è di base, sbagliato; mancano le proporzioni gerarchiche, ci sono pochi infermieri e troppi medici, ma soprattutto troppi inutili e costosi dirigenti burocrati.
    I medici, spesso, fanno attività privata, sfruttando l’introduzione che hanno nell’attività pubblica.
    E i medici di base, sono oberati dalla burocrazia, istituita ed inventata dai burocrati di cui sopra.
    Infine, il tutto è condito ben bene di politica, politici e politicanti, e ne conosciamo i risvolti.

  45. # alla frutta

    Infatti pompieri e forze dell’ordine sono sottopagati in base al lavoro che svoglono. Basta pensare che guadagna di più una guardia giurata dell’ipercoop che un pompiere. L’unico previliegio di pompieri e forze dell’ordine è il fatto di essere statali e col loro lavoro ci arrivano diritti diritti alla pensione, cosa non da poco oggigiorno..

  46. # alla frutta

    No, ho letto la lista e molti sono medici competenti credimi… ho fatto anni ed anni il volontario delle ambulanze e ne conosco tantissimi.. alla fine la media è di 3/3,5 euro al mese e sinceramente visto cosa guadagna un dirigente del comune che, credimi, non fa una pippa… lo stipendio del medico è più che adeguato

  47. # Catone

    I medici che lavorano coscientemente si strameritano stpendi anche piu’ alti. Purtroppo come in tutte le categorie ce ne sono una parte che o non ha voglia di lavorare o che non ci capisce un tubo. Comunque il grosso problema sono i dirigenti non medici che dovrebbero rendere efficiente il sistema e invece fra code lunghissime, appuntamenti a babbo morto etc. etc. mi sembra che siamo molto lontani da una organizzazione decente. Oltre tutto intascano il premio di risultato. Ma de che’.

  48. # marco

    QUI PURTROPPO QUANDO SI PARLA DI STIPENDI SI FA SEMPRE UNA GRAN CONFUSIONE
    UN PRIMARIO DI REPARTO MI SEMBRA DI CAPIRE CHE GUADAGNA INTORNO ALLE 100 MILA LORDE
    PERTANTO SONO 3 VOLTE LO STIPENDIO LORDO DI UN OPERAIO
    CONSIDERANDO LE ORE DI LAVORO E LA RESPONSABILITà NON MI SEMBRA DA POTERSI SCANDALIZZARE POI TANTO
    SCANDALIZZIAMOCI INVECE PER I PARLAMENTARI

  49. # Granchio

    Giusto, pienamente d’accordo con te!

  50. # Livornese

    Hai ragione, ma è anche vero che:

    “Non sono inclusi i proventi dell’attività libero-professionale poiche’ non legati all’incarico, ma finanziati direttamente dal cittadino.”

    Praticamente non è inclusa la parte maggiore degli introiti…

  51. # Stefano

    Caro Antonio hai proprio sbagliato mira..Risintonizzati!!!

  52. # sirvia

    lo ridico dirigente in questo caso non è come dirigente nelle aziende private,

  53. # scorpione61

    infatti la Calamai il Bianciardi il Lavazza il Cei ecc,ecc. sono tutti operativi

  54. # scorpione61

    Infatti io darei più soldi a chi salva le vite e meno a chi sta in direzione a scaldare le poltrone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  55. # Antonio

    e allora coi soldi pubblici chi ci dovrebbero pagare se non i medici???

  56. # Antonio

    bravi, lamentatevi di soldi pubblici spesi per far guadagnare professionisti che hanno studiato e che lavorano per salvare vite.. ma degli stipendi dei POLITICI vogliamo parlarne?? e se non sono soldi pubblici quelli!!! vero granchio??

  57. # francesco

    Bisognerebbe scalarli da questi stipendi i soldi pagati dal paziente che ricorre al privato (per necessità serie: ad es. per anni di attesa)….quante cose cambierebbero….

  58. # Granchio

    Ho gia` parlato in passato degli stipendi scandalosi dei politici e dei loro sprechi, ma adesso se non l`hai capito stiamo parlando degli stipendi dei dirigenti Asl…boia deh come sei duro, cosa vuoi parlare anche dell`effetto serra in questa discussione??

  59. # dafirenze

    I compensi dei medici, sebbene alti, possono essere appropriati e per qualche figura particolarmente valida, anche bassi.
    Quello che non è comprensibile è la retribuzione degli amministrativi che guadagnano (!!!) circa il doppio dei loro pari funzione del privato

  60. # vincenzo

    La vera riforma socialista della sanità in Italia sarebbe mandare tutti i medici sul mercato. sicuramente i più capaci emergerebbero e gli altri sarebbero adibiti ad altri servizi. Certo ci sono le polizze assicurative: ma tra irpef statale, irpef regionale ecc. assicurazione delle macchina e poi le spese fatte da ognuno privatamente, siamo sicuri che ci andremmo a rimettere?

I commenti sono chiusi.