Ospedale, da oggi il cuore dei piccoli pazienti è più sicuro

Mediagallery

LIVORNO – Nasce il nuovo ambulatorio di ecocardiografia pediatrica grazie alla collaborazione tra i reparti di Cardiologia e Pediatria dell’’Azienda Usl 6 di Livorno e gli specialisti dell’Ospedale Pediatrico Apuano (Opa). “La cardiologia pediatrica – – dice Enrico Magagnini, direttore del Reparto di Cardiologia dell’’Azienda Usl 6 di Livorno – costituisce un settore estremamente delicato e sensibile, che si occupa di pazienti giovani e giovanissimi, talvolta afflitti da patologie cardiologiche congenite importanti”.
Il nuovo servizio messo a disposizione della cittadinanza livornese si pone l’’obbiettivo di fornire ai piccoli pazienti e alle loro famiglie una diagnosi precisa e rapida direttamente nella propria struttura sanitaria senza la necessità di rivolgersi altrove magari perdendo tempo prezioso”. Nel nuovo ambulatorio, allestito nel reparto di Cardiologia dell’’ospedale di Livorno, gli specialisti dell’’Ospedale Pediatrico Apuano svolgeranno l’’importante funzione di tutoraggio e consulenza in tutti quei casi per i quali emerga l’’indicazione di intervento sia con la chirurgia tradizionale sia con le nuove tecniche percutanee, ovvero senza apertura del torace, che permettono di essere meno invasivi sui bambini velocizzando i tempi di recupero. “L’’impegno richiesto a tutti i professionisti coinvolti – prosegue Magagnini – è quello di affinare interazioni dirette ed efficaci che consentano di ottimizzare la gestione dei piccoli pazienti in condizioni più critiche. Da questo l’’Azienda e in particolare l’’equipe sanitaria coinvolta, se ne arricchirà sia nell’’offerta messa a disposizione dell’’utente, ma anche a livello di formazione professionale e umana”. L’’iniziativa sarà presentata sabato 16 novembre, nel corso della giornata di studio su tematiche di cardiologia in età pediatrica che si terrà a partire dalle ore 9.30 nella Sala Ceccarini al primo piano dell’’ospedale di Livorno.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Marika

    Certo come siamo strani!!siamo sempre pronti a criticare la malasanità le inefficienze della città , e poi , quando si hanno notizie del genere nessuno commenta positivamente?in una epoca di tagli continui, in cui gli operatori sanitari sono carenti, si riesce ad aprire un ambulatorio di cardiologia pediatrica!! Forse non vi rendete conto della sua importanza? Non credo…

  2. # mirko

    Cara Marika, chi parla è un padre di un bellissimo e sanissimo bambino a cui era stato diagnosticato un problema al cuoricino alla nascita….. dopo 4 controlli alla cardiologia mi sono sentito dire casomai lo porta a massa e al prossimo controllo ci dice cosa gli hanno detto…. Dopo 4 mesi di attesa abbiamo fatto questa visita a Massa risultato: il bambino non sta bene di più,non ha niente di preoccupante e può fare vita normale!
    A Livorno sono bravi, ma ….
    E mi vieni a dire a me se non sò dell’importanza dell’ambulatorio di cardiologia pediatrica?

I commenti sono chiusi.