Ospedale a Montenero, tre nuove rotatorie e un cavalcavia. Ok ai lavori. I dettagli

Mediagallery

Hai scaricato la nuova APP di Quilivorno.it?

come di consueto trovate il link (in questo caso alla fotogallery) in fondo all’articolo

In previsione della realizzazione del Nuovo Presidio Ospedaliero Livorno, la Giunta Municipale nella sua ultima seduta dell’anno (lunedì 30 dicembre) ha approvato il progetto definitivo relativo al Lotto 2 (adeguamento viabilità) e il progetto preliminare relativo al Lotto 3, anch’esso inerente interventi di adeguamento alla rete infrastrutturale.
Entrambi gli atti sono stati approvati per la presentazione alla Regione Toscana ai fini dell’ottenimento dei finanziamenti necessari già programmati e definiti.
L’approvazione del progetto definitivo in linea tecnica del Lotto 2 riguarda l’esecuzione e l’adeguamento del sistema della viabilità nell’area situata tra il viale di Antignano e via Mondolfi. Le opere previste – per l’importo complessivo di 3.478.925 euro – riguardano: la realizzazione di una rotatoria all’intersezione di via Mondolfi con via Sernesi con estensione a via Sarti (rotatoria 1); realizzazione di una rotatoria all’incrocio di via Provenzal – via Kulczycki- via Sernesi- nuovo tronco stradale di collegamento con viale di Antignano (rotatoria 2); realizzazione di una rotatoria in piazza Paracadutisti Nembo tra viale di Antignano e nuovo tronco stradale di collegamento con viale di Antignano (rotatoria 3); una nuova strada di collegamento tra via Provenzal e viale di Antignano ; allargamento stradale di via Sernesi da via Provenzal a via Sarti con rifacimento marciapiedi e nuova sede per pista ciclabile; riqualificazione dell’impianto stradale di viale del Tirreno tra via delle Carmelitane e via delle Pianacce con la realizzazione e completamento della sede viaria con marciapiedi e rete di smaltimento delle acque meteoriche ; riqualificazione e risistemazione dell’impianto stradale di via Mondolfi con completamento dei marciapiedi e rete dei servizi dalla nuova rotatoria a piazza Bartolomei; interventi di adeguamento degli impianti di illuminazione pubblica.

L’approvazione del progetto preliminare del Lotto 3 riguarda anch’esso l’adeguamento alla viabilità dell’area in previsione della realizzazione del nuovo ospedale. Il progetto – per un importo complessivo di 3.825.000 euro – prevede la realizzazione di un nuovo cavalcaferrovia in affiancamento dell’esistente scavalcamento ferroviario posto in prossimità dell’incrocio di via Mondolfi con il viale del Tirreno. L’esigenza di consentire un accesso in sicurezza a tutti gli utenti della strada, in particolare anche a pedoni e ciclisti, ha obbligato la scelta ferso questa soluzione in quanto la struttura esistente è preiva di marciapiedi e di dimensioni e geometria inadeguate. I lavori previsti sono finalizzati anche al miglioramento della sicurezza delle utenze pedonali e ciclabili con la realizzazione di nuovi marciapiedi e corsie riservate.

I tempi di realizzazione – È l’Associazione temporanea di Impresa (Ati) Guerrato di Rovigo ad essere risultata prima nella graduatoria, ancora provvisoria, prevista dalla gara di aggiudicazione per la realizzazione del nuovo ospedale di Livorno. Ati Guerrato con il punteggio di 64,004 su 100 ha avuto la meglio sulle altre due offerte presentate da Ati CMB (59,024) e da Astaldi (55,636). Per concludere l’iter della aggiudicazione provvisoria saranno necessari alcuni adempimenti tecnici fra i quali la deliberazione ufficiale dei verbali di gara ai quali seguirà la verifica dei requisiti dichiarati della ditta vincitrice. In un tempo stimato di circa un anno, dopo l’approvazione del progetto in via preliminare e poi definitiva si arriverà alla consegna dei lavori e dal quel momento la Ati Guerrato si è impegnata nella propria offerta portare a compimento l’opera in 46 mesi ovvero, se non si presentassero particolari difficoltà tecniche o burocratiche, a consegnarlo nel secondo semestre del 2018.

 

 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Photogallery

62 commenti

 
  1. # mariella

    non sembra male… visto da qui
    e comunque un bravo a quilivorno.it capace di essere sempre sulla notizia anche sotto le feste

  2. # LIbero 1°

    Vorrei sapere se un disgraziato ha un infarto in corea,dopo quanto ci arriva a montenero! Attraversare l’ardenza è sempre difficile,la variante….che non ci sia un incidente che spesso la blocca. Vediamo poi chi sarà il direttore sanitario

  3. # PIO

    Solita variantina al Prg e le colline di Montenero oltre all’ inutile nuovo ospedale che non servira’ a niente perche’ i Livornesi vanno a Cisanello, saranno riempite di altre migliaia di nuovissime villette a schiera costruite dai soliti imprenditori che ” hanno le mani sulla citta’”, questa e’ la triste realta’….

  4. # fox65

    Ariborda con le rotatorie …e ci more la gente un vi bastano gli ultimi episodi?

  5. # fabrizione

    Ospedale nuovo? A Montenero? è una follia, irraggiungibile per le persone anziane che abitano nella zona nord della città, piccolo , con pochi posti letto in zona completamente sbagliata. Sarei curioso di sapere come verrà smantellato il vecchio visto che vi sono dei reparti nuovi di zecca (addirittura alcuni vedi il 2° padiglione non ancora inaugurati!) Livornesi svegliamoci, se proseguiamo in questo senso non andiamo da nessuna parte.

  6. # alinoooooooooooooooooooooo

    vai ancora un spot elettorale. caro quilivorno.it con me hai chiuso

  7. # marty

    Ancora critiche forse Cisanello e in centro non devono traversare la città tenetevi un ospedale obsoleto e senza standard siete contro ogni innovazione la sanità non sarebbe male se i livornesi apprezzassero a Pisa siete pecore a Livorno leoni

  8. # alberto

    scusate non ho capito bene dove viene fatto il cavalcaferroiva ho capito bene cavalcaferrovia cioè un altro dopo quello della stazione .

  9. # stefano

    forse sarà l’attuale sindaco di Livorno?

  10. # DORETTA

    ma assessoriii….vergognatevi!!!!!

  11. # Piero

    Se mi comprassi la cassa da morto adesso sarebbe più logico,prima o poi mi servirà,se mi comprassi un abito da sposo da zitello potrebbe essere che non mi servirà mai.Come si può costruire le strade prima che sia pronto (se mai sarà realizzato) il nuovo ospedale? Tra 20 anni è scontato che le strade progettate adesso saranno obsolete.

  12. # Alex1

    considerato che Livorno nella classifica di vivibilità è peggiorata in tutti parametri mi sembra giusto, politicamente, gettare fumo negli occhi dei cittadini per coprire le vere magagne di una gestione fallimentare della città da almeno un ventennio e forse anche più. dobbiamo una volta per tutte smettere di costruire tanto per fare spot e fare veramente cose utili per la città. ormai è di modo pubblicizzare giardini per cani, rotatorie fatte a casaccio in strade dritte, ospedali nuovi dopo aver speso milioni per quello vecchio. il problema è che se non ci sono medici all’altezza e infermieri non basta la macchina nuova per farla funzionare. sveglia concittadini.

  13. # luigi corti

    Personalmente sono contrario al nuovo ospedale così ubicato. Poteva essere realizzato come quello esistente oppure nell’area di fronte all’ipercoop con accesso dall variante. Ma i livornesi non sono andati al voto. La maggioranza silenziosa (e pecorona aggiungo io…) s’ è espressa: le regole della democrazia sono queste. Ed ora facciano l’ospedale e speriamo di sbagliarci quelli che con me la pensavano diversamente. Ora basta critiche o commenti è giusto che si completi l’opera sl più presto. Se poi in tanti si lamenteranno… e ci dovevano pensa’ prima invece di cazzeggiare!

  14. # livorno66

    Vorrei che si parlasse di contenuti del nuovo ospedale, mi sembra invece che questi sia una scatola vuota. Non è possibile che a Livorno per ogni cosa che accade ad un bambino uno debba andare a Firenze? Si parla di Area Vasta e allora sara il caso che i politici livornesi alzino la voce e facciano trasferire qualche repardo di eccellenza a Livorno?? Perchè il primo progetto che prevedeva un blocco nuovo lato nord all’interno dell’Ospedale è tramontata? Perchè? Per una volta il Sindaco potrebbe essere chiaro e spiegarlo quali vantaggio verrano nella nostra città se non quello di trasformare un ospedale in poliambulatorio????

  15. # io

    va benissimo il nuovo ospedale….e non fa niente se un po distante da qualche quartiere della citta!!!!!! l’IMPORTANTE E CHE FUNZIONI “”””” BENEEEEEE”””” …… NN COME QUELLO ESISTENTE CHE è “””””” UN VERO SCANDALOOOOOOOO””””

  16. # pilly2nano

    Bravi! via a nuove strade per un progetto che è poco convincente mentre ogni giorno dobbiamo fare i conti con uno stato delle strade in città vergognoso.
    Forse era meglio stare a casa invece che andare in consiglio comunale, fareste menp danni.

  17. # Roger

    Un altro ospedale, oltre 3 milioni di euro per soli lavori di urbanistica assurdi che forse non verranno neanche iniziati e tuttalpiù lo stesso finanziati. E voi pubblicate l’articolo con tono piacente e pubblicitario al comune!?!?! E poi pubblicate le lamentele dei cittadini per le enormi buche che siamo costretti ad affrontare ogni giorno in ogni strada della nostra città….

  18. # Gino Rossi

    La continua retrocessione anche nel settore sanità, conferma la necessità di investire nel personale sanitario, piuttosto che in un nuovo ospedale. E soprattutto che non può un nuovo ospedale da solo risollevare il livello sanitario. Mi sembra solo una corsa alla speculazione edilizia che oltretutto costerà alla sanità Toscana e quindi ai Livornesi un aumento di tasse e di imposte. Rossi ne sta costruendo molti e Cosimi lo sostiene. E’ pari pari la storia di Prodi con l’Euro…..lui ci ha guadagnato, il popolo Italiano, a quanto pare, no.

  19. # ada bastiani

    Nuovo ospedale? e allora perchè hanno ristrutturato e continuano a ristrutturare il vecchio? soldi spesi inutilmente allora, sulla faccia dei cittadini!!! Ma poi così lontano!! uno/a fa prima a morire che arrivare fin laggiù, anche se in ambulanza!!! Non ne vedo assolutamente migliorie….io ho anche firmato per non spostare l’attuale, figuriamoci se mi piace il nuovo!!!! Buon anno…

  20. # Gino Rossi

    e del vecchio cosa ne faremo? lo venderemo? a chi, dal momento che gli immobili sono invendibili? così avremo due carrozzoni da mantenere, oltre agli obblighi contrattuali per i servizi del nuovo ospedale. l’unica speranza che alle elezioni la vecchia politica sia spazzata via e che con un atto, la nuova giunta, cancelli questa scelta abovinevole.

  21. # Ruby ruba cuori

    Vergogna, Vergogna, Vergogna e ancora Vergogna. Una spesa inutile. Continuate a votarli.

  22. # clacla

    non ci resta che una soluzione non votare queste persone

  23. # amaranto67

    fox il problema non sono le rotatorie, ma le rotatorie fatte male… le rotatorie ci sono in tutto il mondo e funzionano, un si apisce come mai solo a livorno creino problemi …

  24. # amaranto67

    de invece ora per gli anziani che stanno nelle zone sud è facile arrivarci? questi son discorsi un po qualunquisti, un si pole mia avecci tutti l ospedale sotto asa…

  25. # amaranto67

    spero sia al posto del ponte ferroviario su via mondolfi prima di entrare a antignano, strettissimo e con una curva secca a 90°….

  26. # Riccardo 1

    Purtroppo nell’articolo non leggo che l’ospedale Nuovo è voluto solo da questa giunta e non dal Popolo livornese ( Vedesi referendum), sarebbe anche bello sapere da chi scrive questi articoli se esiste in comune qualcuno che è contro questo Nuovo ospedale

  27. # Bea

    ma… è tutto lì, non mi pare grande

  28. # Ilio

    Il nostro ospedale è bellissimo e se ristrutturato come si deve gli fa un baffo a quel brutto scatolone fuori mano.Non è il nuovo edificio a fare la qualità ma ci vuole una sanità migliore.

  29. # Alessandro

    Ma non era meglio costruirlo in Via di Levante ?

  30. # AndreaD

    Scusa, ma se uno ora come ora che abita a montenero ed ha un infarto, come ci arriva all’ospedale di Viale Alfieri?? Accendere il cervello prima di scrivere no???

  31. # AndreaD

    Ora chi abita a montenero allora fa prima a morire che arrivare in ospedale sul Viale Alfieri?? Mah…. Andate a Pisa, a fare un giro a Cisanello e vi renderete conto che cosa sono e come sono i nuovi ospedali!

  32. # RABAGLIATI DOC

    lo finiranno forse nel 3032 o giù di lì come del resto tutte le cose fatte a livorno, poi alla fine si rivelerà uno spreco di denaro pubblico allucinante .

  33. # kamui

    io lo ridico per l’ennesima volta: E DOVEVATE ANDA’ AL REFERENDUM!! Tutti a brontola’, ma a novembre 2010 faceva freddo e nessuno s’è mosso da casina sua. E vi svegliate ora? Vi lamentate sempre, ma davanti alla tastiera: e quando siete chiamati in causa per poter far qualcosa, non movete le chiappe. L’ospedale novo non lo vole nessuno, ma ha votato sì e no il 20% degli aventi diritto

  34. # La redazione di Quilivorno.it

    gentile lettore,
    si tratta di un comunicato diffuso dal Comune ed era doveroso pubblicarlo vista anche l’importanza del tema. Ognuno poi, come vede dai commenti, esprime la propria opinione.

    cordiali saluti

  35. # Riccardo 1

    infatti non lo vuole nessuno ma solo la classe politica della città e l’unico modo che aveva per dare inizio al progetto era quello di puntare sulla scarsa informazione per non raggiungere il quorum, altro che la presunta pioggia. I referendum dovrebbero essere senza quorum perchè unico strumento di democrazia diretta

  36. # max

    Chi non era d’accordo per la costruzione del nuovo ospedale a Montenero doveva andare a votare quando fu fatto il referendum invece di blaterare adesso. Per chi non se lo ricorda su oltre 130.000 aventi diritto al voto si presentarono alle urne poco più di 20.000 eiettori. Chi tace acconsente!!

  37. # marco..pallmall

    mi piacerebbe sapere chi si metterà in tasca questi altri soldoni pubblici destinabili ad altre cose più uirgenti ed importanti e ora tempestatemi di pollici rossi… ma poi pensate anche agli altri problemi della città..un felice nuovo anno a chi se lo può permettereeeeeeeeeeeeeeeeee

  38. # Riccardo 1

    seee votareee, alle ultime elezioni politiche era stato a votare solo il 55 per cento degli aventi diritto dei livornesi ovvio che la classe politica puntava solo al non raggiungimento del quorum visto che si trattava di referendum, infatti il commento del primo cittadino di livorno il giorno dopo lo spoglio è questo: “i livornesi hanno deciso che questo strumento di partecipazione non è quello che vogliono frequentare e hanno chiaramente dato un mandato di governare il problema all’Amministrazione Comunale”. Commento e analisi che secondo me contrasta con i commenti dei cittadini livornesi su questa pagina

  39. # luigi

    E’ un’opera inutile e questa notizia è un ulteriore spot elettorale. E’ un’opera costosa e inutile. Molto meglio riqualificare in tempi rapidi quello esistente e migliorare la organizzazione e il servizio al cittadini migliorando anche le eccellenze che esistono nell’attuale ospedale. Volevo evidenziare al Direttore ASL che è incaricato a firmare il contratto per la realizzazione del nuovo ospedale che sta firmando (project financing) un impegno trentennale di 1 miliardo di euro. Pensi che nessun manager di azienda firmerebbe un impegno di costo così importante e così lungo. Ritengo che il Direttore debba riflettere molto prima di firmare.

  40. # W5STELLE

    C’e’ cappuccetto rosso, biancaneve , la bella addormentata e l’ospedale nuovo , la differenza ? Le prime tre sono per figlioli l’ultima è per gli adulti. E’ una altra favola intitolata: la prossime elezioni rivotateci.
    Buon anno nuovo.

  41. # Garoso

    Ti quoto in toto. Reparti nuovi all’attuale Ospedale. Sono soldi buttati via; devono essere utilizzati per ridare un decoro a questa città morente

  42. # LIbero 1°

    bastava spendere i soldi del nuovo ospedale,sulla ristrutturazione di quello vecchio. E a quest’ora era già pronto.

  43. # fox65

    Me io pago….ma alle comunali mi prendo la rivincita con gli interessi

  44. # fox65

    Chissà’ come mai non lo realizzeranno imprese livornesi…….chi controllera’se vengono impiegati a tempo indeterminato,il subappalto,la sicurezza….vengo io a gratis se e vedrai che non mi compra nessuno

  45. # stefanobolgheri

    e di chi sono i terreni vicini all’ospedale?indagare……..

  46. # anto

    ora se uno ha un infarto a antignano non passa per l’ardenza? mi fermo altrimenti mi censurano

  47. # carla

    Pubblicato a Febbraio 2013 – ”Mossa per salvare l’ospedale. Il salto alla sanità è breve. De Filicaia :«In città – dice – si respira un malessere generalizzato, sia da parte degli utenti che dei lavoratori. Siamo stati un anno e mezzo a parlare di dove fare il nuovo ospedale, ma cosa c’è nel contenitore? Si ha un’idea di quella che vogliamo sia la nostra sanità in futuro? Anche i sindacati cosa dicono, salvo discutere delle nomine dei primari? Io vorrei evitare che nel tempo il livello generale del nostro ospedale si abbassasse. Teniamo 5 o 6 reparti di eccellenza vera e per il resto apriamo a un rapporto complementare con Pisa. Considerando il quadro generale non siamo in grado di tenerne di più: ci conviene giocare d’anticipo prima di vederci portare via un pezzetto di ospedale alla volta». ”
    Da febbraio non abbiamo più letto nulla .

  48. # LIbero 1°

    Diciamo che in viale alfieri l’ospedale è equidistante da tutto il territorio e ci si arriva da ogni dove

  49. # nino

    bei mi soldi buttati via per niente, se tutti i livornesi andavano a votare non saremmo arrivati a questo purtroppo hanno dato retta ai politici e questa è la conclusione.

  50. # sergio

    Quando sarà pronto? Ma una bella strada da aprire
    Bat jam strada che va da via dei pensieri all’aurelia davanti slla caserma Vannucci quando l’aprite?
    Forse perché in quella srada abitano personsggi con i quattrini e il traffico a loro da noia.

  51. # Cosimo

    Addio pace a Montenero,uno dei luoghi più belli di livorno proprio per la vegetazione e la trnquillità.Quando sarà finito,la zona diventerà un caos!

  52. # Alfio

    A molti l’ospedale attuale da noia perché fu voluto da Costanzo Ciano,quindi anche se la struttura è bella,è collegata da corridoi coperti e quant’altro non può andare bene,se invece il complesso fosse stato realizzato per volere di qualche comunista allora sicuramente sarebbe stato valorizzato come grande opera e già da tempo sarebbe stato ristrutturato.

  53. # Max1912

    non serve a nulla basta modernizzare quello che abbiamo

  54. # SORGENTIIIII

    Ospedale a Montenero e Tribunale in Piazza Corallo, cosa ne ne pensate? Per me, è un’ottima idea. Andate piano con il rosso.

  55. # bruno tamburini

    una volta che la tanto vituperata politica (spesso a ragione) mette in condizione il cittadino, attraverso un referendum, di essere l’arbitro della scelta, si o no al nuovo ospedale a Montenero, ai seggi si presenta soltanto il 20% degli aventi diritto. Ora e’ troppo tardi per recriminare e le polemiche sono perfettamente inutili. Poi comunque la Regione ha deciso, nel silenzio del Comune, che ci dovra’ essere soltanto un ospedale tra Pisa e Livorno e sara’ Cisanello, mentre il nostro diventera’ un grande poliabulatorio

  56. # Paolo

    Per carità, fossimo in un paese civile ed efficiente, senza sprechi né mafie, sarei il primo a optare per due strutture ospedaliere all’avanguardia disposte strategicamente. Purtroppo però siamo nell’Italia del 2013 e onestamente preferisco un ospedale raggiungibile in un attimo decine di migliaia di cittadini già “in città” piuttosto che da alcune migliaia di concittadini di Montenero, che sì hanno tutto il diritto di cure velocemente raggiungibili, ma sono pur sempre una frazione minima della popolazione globale.
    PS: Ho acceso il cervello prima di scrivere.

  57. # mario graziani

    Sarebbe molto utile una cartina per capire quali sono gli interventi proposti sulla viabilità ma non la ho trovata nemmeno nel sito del comune,
    forse Quilivorno.it ha modo di pubblicarla?

  58. # Livio

    Come tutte le cose fatte a Livorno, sarà UNA CATTEDRALE NEL DESERTO…..Con tanti RINGRAZIAMENTI al V/s amato sindaco che presto a ROMA sarà trasferito e da EX di tutto almeno lì farà qualcosa….”Sempre allegri bisogna stare perchè piangere fa male al re(SINDACO)……
    Auguri di buon anno anche se mi censurate…………………

  59. # mi sento poo bene

    scusate eh, ma quando fate le rincorse per andà al cisanello un vi lamentate che fate 20 km fra aurelia e emilia?
    de, la fate lunga per un ospedale a montenero, che c’è anche la madonna, magari insieme ai dottori in due una cistite la risolvono.

  60. # massimo

    Tra le varie proposte di viabilità nessuno pensa a predisporre una variante a Via del Mare per alleggerire il traffico nel centro di Ardenza.
    Eppure sarebbe semplice collegare la curva dei tre ponti con la rotatoria già esistente su Via Mondolfi, lungo il Rio Ardenza, utile anche per raggiungere facilmente la Variante Aurelia dal lungomare ed effettuare le manutenzioni del Rio stesso.

  61. # carmelo

    carmelo: ma un s’era fatto un piccolo referendun, si o no, il risultato se saputo?
    qualcuno lo sa? grazie.

  62. # Malizioso Troll

    Il referendum era stato fatto, ma non venne raggiunto il quorum. Dei pochi votanti (circa 28.000), il 73,8% erano contrari al nuovo ospedale, ma il fatto che la stragrande maggioranza dei livornesi abbia preferito non partecipare ha vanificato il risultato. Si può discutere sul fatto che uno, non votando, dia automaticamente ragione al vincitore della competizione elettorale, ma l’affluenza bassissima non è sufficiente a confermare qualsiasi orientamento. Io, per la cronaca, ho partecipato e ho votato “no al nuovo ospedale”.

I commenti sono chiusi.