Ecco i consigli per affrontare il caldo, numero verde per le emergenze

In caso di necessità si può consultare il proprio medico di famiglia o chiamare la guardia medica al numero 800 06 44 22 in servizio dalle ore 20 alle 8

Mediagallery

Alcuni consigli per affrontare le elevate temperature che coinvolgono, in questi giorni, le persone anziane. “ E’ necessario adottare alcuni accorgimenti – dichiara, Gianni Donigaglia, Responsabile Zona Distretto dell’Elba – e poche regole da seguire, semplici ma molto importanti per contrastare efficacemente gli effetti dannosi che il caldo torrido può determinare, specialmente sulla popolazione anziana e comunque fragile”.
La Regione Toscana insieme alla collaborazione dell’Asl di Livorno ha fornito a tutti i pediatri del territorio un opuscolo dove evidenzia nel dettaglio tutti i consigli utili per affrontare la stagione estiva. “ Fra le varie raccomandazioni presenti nel depliant – continua Donigaglia – è necessario ricordare l’importanza di seguire un’ alimentazione appropriata bevendo molta acqua e prediligendo alimenti leggeri quali il pesce, frutta e verdura e di assumere in maniera corretta e controllata i farmaci comunemente assunti per eventuali patologie croniche ( ipertensione, diabete ecc..) il cui effetto può essere in parte modificato da temperature ambientali elevate. In caso di temperature esterne elevate è necessario ridurre l’attività fisica . E’ necessario fare attenzione ai condizionatori che sono molto utili ma è bene non creare uno sbalzo di temperatura troppo elevato fra l’interno e l’esterno, buono è l’utilizzo del deumidificatore. Infine nelle abitazioni sono da oscurare le finestre orientate verso il sole nelle ore diurne”.
In caso di necessità si può consultare il proprio medico di famiglia o chiamare la guardia medica al numero 800 06 44 22 in servizio dalle ore 20 alle 8. Il prefestivo dalle 10 ed il festivo è attivo 24 ore su 24.

Riproduzione riservata ©