Addio a Faletti, scrittore innamorato dell’Elba

Mediagallery

C’è anche un pezzo di Livorno racchiuso nel dolore per la scomparsa a 63 anni di Giorgio Faletti all’ospedale Le Molinette di Torino, dove era nato. Il popolare comico, attore e scrittore era un grande amante dell’isola d’Elba, dove da tempo viveva. Non era inconsueto, come riporta la Nazione.it, vederlo a Capoliveri con la sua moto. Era letteralmente innamorato dell’Elba ed è qui che ha concepito alcuni dei suoi romanzi di successo.

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # Ivan

    Gran bel personaggio R.I.P.

  2. # katia

    Mi dispiace tanto…..ciao Giorgio

  3. # ettore

    se ne vanno sempre i migliori

  4. # illy

    sei stato una gran bella persona! ciao Giorgio

  5. # francesca

    Ciao Giorgio! Hai potuto far conoscere tanti tuoi talenti…ora portali dovunque la tua anima si trovi… R.I.P.

  6. # Mirella

    Eclettico, creativo, geniale.
    Un grande intellettuale, ma soprattutto un grande signore, nell’animo e nello stile.
    Quando vanno via persone così, siamo tutti più poveri.

  7. # Valentina

    Un uomo discreto, perbene, tranquillo e sensibile.
    Mi dispiace tantissimo che tu ci abbia lasciati cosi presto Giorgio….

  8. # Diabolik

    Un grande, innamorarsi dell’Elba, come lo saró sempre anche io. Addio, grande Giorgio !