Accoglienza turistica, nuovo bando della Provincia

La Provincia ha dato corso alla procedura aperta per l’assegnazione del servizio di informazione e accoglienza turistica per la parte continentale del territorio.
Il bando, pubblicato sul sito web dell’ente (www.provincia.livorno.it, sezione Amministrazione Trasparente) si riferisce alla gestione degli uffici di Livorno, Rosignano M.mo – loc. Castiglioncello, Cecina – loc. Marina di Cecina, Bibbona – loc. Marina di Bibbona, Castagneto C.cci – loc. Marina di Castagneto e in loc. San Guido, San Vincenzo, Campiglia e Venturina, Piombino e Baratti, Suvereto. I servizi oggetto dell’appalto riguardano: l’ informazione sull’offerta turistica; la prenotazione e vendita di servizi, in particolare i servizi turistici in entrata in toscana, il pernottamento presso le strutture ricettive, la prenotazione e la vendita di altri servizi (ad esempio: commercializzazione di pacchetti turistici, prenotazione e vendita di biglietti per escursioni, ecc.) e di servizi che favoriscano l’accoglienza al turista quali, organizzazione e vendita diretta di visite guidate, spettacoli, musei, biglietterie mezzi di trasporto, noleggi; l’attività di book shop e vendita merchandising; l’attività di back office presso la sede della Provincia. Le offerte devono pervenire entro il 7 gennaio. Per chiarimenti e informazioni fino al 23 dicembre si può scrivere al Responsabile Unico del Procedimento ai seguenti indirizzi di posta elettronica: c.bini@provincia.livorno.it, m.felli@provincia.livorno.it, oppure telefonare al num. 0586.257266-390.

 

Riproduzione riservata ©