Porto in lutto. Muore noto imprenditore

Mediagallery

LIVORNO – Si è spento improvvisamente a causa di un malore  all’età di 74 anni Silvano Brandani, imprenditore portuale nel settore della logistica. Era vicepresidente esecutivo di uno dei colossi italiani del settore: la Savino Del Bene Spa. Domani alle 10 saranno celebrati i funerali all’interno della parrocchia di Santa Lucia ad Antignano, quartiere nel quale abitava da tempo. La camera ardente invece è stata allestita nella vecchia pieve del rione in piazza del Castello. Brandani, nonostante la sua azienda avesse esteso i suoi confini fino agli Stati Uniti, aveva sempre mantenuto un ottimo rapporto con la sua Livorno dove in via delle Cateratte gli uffici della Savino Del Bene contano una cinquantina di dipendenti. Cordoglio e lutto nel mondo del porto dove Brandani era conosciuto come un grande e stimato professionista.

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # marco

    Sentite condoglianze per la scomparsa di un grande uomo

  2. # Mirko

    Stimato professionista, grande imprenditore, ma soprattutto persona di cuore per quanto mi riguarda.
    R.I.P.
    Condoglianze alla famiglia

  3. # salvatore favati

    Con profondo dispiacere vedo andare via una persona che ha fatto tantissimo per la propria azienda edificandola solida, seria, stimata che conosciamo tutti; Brandani l’ha fatta anziche’ parlarne, impegnandosi lungo il percorso a mostrare come il cuore, insieme all’intelligenza, ha un ruolo insostituibile nel mondo del lavoro.
    Un salute commosso da parte mia e della mia societa’ George Menaboni – Salvatore Favati

I commenti sono chiusi.