Master turistico-alberghiero, attestati a Ghelarducci e Patrascu. Alla Camera di Commercio la premiazione

Mediagallery

di MICHELE MARTELLA

Nella biblioteca della Camera di Commercio di Livorno si è tenuta la premiazione riguardante il master in “Management turistico alberghiero”, promosso, gestito e organizzato dal dipartimento di scienze politiche dell’università di Pisa in collaborazione con Federalberghi Toscana.
Il master, giunto al terzo anno di attivazione, fa della messa in pratica delle nozioni apprese il punto di forza. 1500 ore in cui docenti universitari e professionisti del mondo alberghiero e turistico si alternano nell’insegnamento. Questo per fornire ai partecipanti al master una formazione specifica e concreta nell’ambito turistico-alberghiero. Non a caso la parte conclusiva del master consiste in un periodo di stage presso una delle strutture convenzionate. In una provincia che, come la nostra, è tra le prime dieci in Italia sotto l’aspetto del turismo, questa attenzione non è che un bene. L’obiettivo è creare risposte per affrontare le sfide del mondo rinnovato in cui ci troviamo. Le due vincitrici del concorso, Maria Chiara Ghelarducci e Elena Claudia Patrascu, hanno ricevuto per l’occasione un attestato.

Riproduzione riservata ©