L’Amerigo Vespucci conquista Londra

Mediagallery

di ROBERTO OLIVATO

LIVORNO – Partita dal porto de La Coruna il giorno 29 luglio, l’ Amerigo Vespucci al comando del Capitano di Vascello Curzio Pacifici, proseguendo nell’intensa 79esima Campagna Addestrativa dei 120 Allievi Ufficiali della 1a Classe, risalendo le acque del Tamigi è giunta a Londra nella notte del 5 agosto (rimanendovi fino al 10 agosto) attraccando alla banchina degli West India Docks.
Ad accogliere Nave Vespucci, l’Ammiraglio Dario Giacomin addetto militare presso la nostra ambasciata a Londra e l’ufficiale inglese di collegamento Tenente Jane Snoswell.
Decine di turisti e cittadini del Regno Unito si sono fermati a fotografare l’Amerigo Vespucci attraccata a Londra fra i grattacieli di Canary Wharf. Il veliero e’ salpato da Londra e le prossime tappe saranno Amburgo, Anversa, Lisbona e Malaga, per far rientro a Livorno il 21 settembre.

 

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Gilberto Gibi

    Orgoglio Italiano, insieme a Ennio Morricone.

  2. # Marco e basta

    Ma anche LABRONICO…….visto che dobbiamo andare orgogliosi dell’Accademia

  3. # Il Moralizzatore

    Consiglio ai marinai italiani di stare attenti quando scendono a terra. A londra c’è pericolo di scippi e borseggi 😉

  4. # florence

    Io c’ero. E quando alla cerimonia dell’ammaina-bandiera hanno eseguito gli inni nazionale inglese e italiano, ho visto per la prima volta cantare “fratelli d’Italia” con convinta partecipazione. Vespucci è un fantastico ambasciatore per tutti gli italiani

I commenti sono chiusi.