Passerella “sospesa” alla Terrazza e porticciolo da 1250 posti

Si parla di 1.250 posti barca, un parcheggio multipiano da 825 posti e altri 175 posti lungo la parte interna del molo lato sud fino alla Vegliaia

nel link in fondo all’articolo trovate la relazione del consorzio che illustra scopi  e benefici del progetto

LA NUOVA CHIESA A SALVIANO – CLICCA QUI

Una passerella sul lungomare davanti alla Terrazza e un porticciolo alla Bellana fra il Fanale e la Terrazza Mascagni stessa. E’ questo il progetto di cui si è discusso al Lem oggi, 28 novembre, e presentato dal Consorzio nautico di Livorno, una sessantina di circoli e 3 mila barche. Nel dettaglio si tratta di un percorso di un chilometro circa in mezzo al mare in legno.
I numeri – Si parla di 1.250 posti (810 dei quali di 4 metri per 11) e altri 440 posti (da 5,5 metri per 16) con pontili galleggianti in legno, acciaio e polietilene. Il progetto prevede, inoltre, il mantenimento degli stabilimenti balneari Tirreno e Nettuno, oltre alla realizzazione di un parcheggio multipiano da 825 posti a ridosso del Cantiere e altri 175  lungo la parte interna del molo.
Presenti, tra gli altri, al convegno l’ing. Umberto Campana (Direttore della Direzione Tecnica dell’Autorità Portuale di Livorno), Fiorenzo ‘Cino’ Milani (capo pilota del Porto e Presidente del propeller Club Livorno), Massimo Gulì (Assessore all’ambiente del Comune), l’architetto Sauro Sorini della Regione Toscana funzionario programmazione struttura: (ha sostituito Adriano Poggiali, responsabile di settore ma indisponibile) e Piero Nocchi (Assessore provinciale Programmazione territoriale, Trasporti, T.P.L., Porti).

Riproduzione riservata ©

99 commenti

 
  1. # il polemico

    seeeeeee o dove vi sembra d’essè…..a montecarlo?

  2. # Antonio

    Bello bellissimo se non fosse che siamo a Livorno crederei anche nel vederlo realizzato ….ma siamo a livorno perciò rimarrà solo uno dei tanti discorsi?

  3. # Giulio

    L’elezioni s’avvicinano…

  4. # arturo

    e chi lo paga? Invece di progetti faraonici riempite le buche nelle strade e stasate le fogne che quando piove allaga tutto!

  5. # Nadia Consani

    Non abbiamo altro che da spendere i soldi (che peraltro mancano sicuramente e dovremo pagarli noi con le tasse) per i soliti ricconi? NON MI PIACE!

  6. # Chicco

    Sarebbe l’ora! L’Italia deve rinascere con servizi al turismo e Livorno ha delle grandi possibilità in questo senso, bisogna scrollarsi di dosso il torpore che ha coinvolto tutta la città!

  7. # Gabriele

    Perdonatemi, fino ad oggi non ho mai voluto dirlo per non scadere nel banale. Ma non vi pare sia di primaria importanza prima di tutto rifare il manto stradale di Livorno? Faccio presente che l’intero centro ormai versa in condizioni pietose (via Marradi è perfino pericolosa, oltre ad essere davvero vergognosa). Onestamente non capisco a che gioco si stia giocando a Livorno: è come se ci sia la volontà di non guardare ai problemi reali (indotto, lavoro giovanile e incremento delle attività professionali) per poi fare progetti faraonici (che a nulla servono se la città non si presta alla giusta accoglienza) e perfino a spostare un intero ospedale in un’area difficilmente e lentamente raggiungibile. Sarà forse l’esigenza di iniziare a fare propaganda elettorale? …

  8. # alcenero

    Le elezioni SI avvicinano, la strizza è tanta e allora I progetti destinati a diventare post-getti prima e carta straccia poi fanno capolino.tutto bello e auspicabile, peccato non siano credibili.

  9. # Antonio Favino

    Bellissima opera, oltre che necessaria, utile ed urgente per il rilancio dell’economia cittadina. Speriamo che tra il dire e il fare, non ci sia in mezzo il mare !

  10. # biscottino

    Il porticciolo alla Bellana !!!! 30 anni fa , se ricordo bene, dissero che avrebbe sciupato l ‘ambiente , quindi non fu fatto. Meglio tardi che mai ….. forse.

  11. # Andrea

    Bello, interessante… ma doveva essere realizzato almeno 10 anni… Sicuramente oggi Livorno sarebbe un po’ meno povera!

  12. # roberto1

    Io son sempre felice quando ci avvciniamo alle elezioni perchè si tappano le buche, si puliscono le strade, si pulisce addirittura Via Grande, si mettono statue del Marinaio, e quanti bei disegni di progetti avveneristici !!!!! CI PRENDONO PROPRIO PER SCEMI !!! I mandati si misurano negli anni, non gli ultimi 6 mesi

  13. # Cippo

    Ad ogni campagna elettorale risalta fuori il ponte in mezzo al mare dimenticandosi le nostre libecciate e ora ci aggiungono parcheggio a pago che tanto i livornesi non ci vanno xke andranno a quello della coop di porta a mare e stavolta c’hanno aggiunto un moletto copiato da quello che i pisani chiamano porto di boccadarno. Un po’ come quando cercano i soldi e picchiano sempre su pensioni e benzina SEMPRE LA SOLITA SOLFA

  14. # liburnico

    non lo faranno mai e poi mai!!!

  15. # Jimbo

    Realizzarlo no? Cosa aspettate? Sarebbe anche una bella risposta alla fame di parcheggi che c’è nella zona, oltre all’impatto turistico.

  16. # Il Moralizzatore

    davanti ad un monumento nazionale per non dire mondiale quale è la terrazza?

  17. # Marco gary

    Parole,parole paroleeeeeeeeee un altro disegno che finirà in fondo a qualche cassetto .

  18. # PIRATA

    E poi le marmotte incartavano la cioccolata…..

  19. # Enrico

    Ero piccino!!

  20. # luca

    Bello.

  21. # ste

    Questo progetto danneggia una delle parti più suggestive del lungomare di Livorno: la Terrazza Mascagni. Il panorama verso nord-ovest sarebbe irrimediabilmente compromesso per colpa di muraglioni e frangiflutti. Invito i livornesi che amano il mare e la visione che ne offre la Terrazza a sommergere di lettere di protesta la Soprintendenza di Pisa e il Comune di Livorno.

  22. # Vieniii

    Bello, ma lo faranno prima o dopo aver tappato tutte le buche in città’ ……vieniiiii

  23. # roba da torta

    Legno,acciaio, polietilene… bella roba!!! poi dopo le libecciate di quelle pese che puntualmente danneggiano i vari bagni sul lungomare mandano qualcuno con l’attak a riparà i danni??

  24. # Luca79

    si bonaaaa…un ce la fanno a tappà una bua per la strada voglian fa tutto quel coso???

  25. # massimiliano

    BELLISSIMO ma se ci fosse anche qualche ditta / fabrica sarebbe meglio quindi
    visto e considerato che non siamo a montecarlo sarebbe opportuno creare posti di lavoro e non cose che levano soldi ai contribuenti e basta. conclusione non mi piace vogliamo il LAVORO
    cosa li do d’ammangia a i mi figlioli la passeggiata e li faccio be acqua di mare

  26. # Daniele

    ma se non c’è neanche i soldi per tappà le buche per le strade!!! Pensate ai problemi di tutti, a quel paese le barche per i pochi ricchi

  27. # fox65

    la terrazza e’ dei livornesi e i livornesi dovranno decidere con referendum come in democrazia e non anarchia come vorrebbero al LEM….la terrazza va bene cosi…visuale libera da barche e porticcioli e bagno libero. ..se proprio volete sbizzarrirvi fate i porticcioli davanti alle ville degli imprenditori ma la terrazza lasciatecela

  28. # come gli struzzi

    non voglio entrare nel merito del progetto, se bello brutto ecc., ma mentre la nostra amministrazione ci pensa (ero piccino quando se ne parlava tra poco o cinquantanni), altri piccoli porticcioli sono diventati mega approdi per yacht e persino i pisani hanno fatto una stupenda struttura a marina (vedere per credere), noi al palo, si come gli struzzi si mette la testa sottoterra per non vedere un mondo che avanza inesorabile e lo subiamo anzichè cavalcarlo.

  29. # Ilio

    Solitamente sono critico ma questo mi sembra un magnifico progetto che svecchia ed arricchisce la nostra passeggiata sul mare.Molti sicuramente scriveranno i soliti discorsi patetici sul dispendio inutile non arrivando a capire che una cosa simile porta ricchezza.

  30. # Elio

    Noi discutiamo come e dove fare il porto turistico ormai da decenni, intanto vicino a noi li hanno realizzati (Rosignano e Marina Di Pisa). Siamo ancora sicuri che ci sia spazio per un altro porto turistico?

  31. # Brontolo

    I negozi chiudono la gente non trova lavoro, i cassaintegrati di livorno stanno morendo a livello di sviluppo lavorativo e guarda che problemi ci sono a livorno nuove costruzioni inutili.

  32. # Claudio Bencini

    La prima proposta di questo progetto risale agli anni ’75-’80, e fu lanciata dallo Yacht Club, ma venne sonoramente bocciata perché, come la proposta del nuovo ospedale, sempre di quegli anni, non proveniva dalla parte giusta. Inoltre, c’era l’aggravante che il progetto sarebbe stato in gran parte realizzato con fondi privati e donato alla città. Sopratutto, per quanto riguarda l’Ospedale, quest’ultimo, nella proposta di allora, non sarebbe costato una lira allo Stato ed alla città. La motivazione del rifiuto della proposta fu “In questo modo lo Stato e la Città ci guadagnano. e lo Stato non può essere imprenditore”.

  33. # Libero 1°

    E dovete sistemare ma le strade,che fanno SEMPLICEMENTE SCHIFO!!
    Altro che passerelle sopraelevate! Qui non siamo a Miami,purtroppo. E non lo saremo mai.

  34. # spaz

    gia che ci siete fate un molo che collega livorno alla gorgona.

  35. # Vento di Libeccio!

    E cosa penseranno gli affezionati clienti, frequenatori degli storici stabilimenti balneari “Tirreno” e “Nettuno”, quando (secondo quanto sembra di capire dagli elaborati del progetto) vedranno lo specchio d’acqua antistante il loro arenile preferito, una volta libero alla vista dei bagnanti fino alla Torre della Meloria, soffocato e “chiuso” tra un pontile di legno e la massicciata di cemento del molo che delimiterà il nuovo porticciolo cittadino?

  36. # Bruno

    Ma te vedi , viviamo in una città morta dove tutti i giovani scappano e questi hanno manie di grandezza.

  37. # Minu

    Finalmente un bel progetto che valorizza ciò che Livorno ci offre!!! il Mare e la sua bella passeggiata; il porticciolo é un buon ingresso di soldi!!! In primis per la costruzione e successivamente per l’attacco delle barche.. Spero veramente che il progetto venga accettato , ma soprattutto una volta realizzato, MANTENUTO come si deve, ben gestito e ben tenuto!!!

  38. # andyz

    quanti bei progetti a Livorno, ricordate il porticciolo turistico? 30 anni di discorsi poi nulla ci siamo fatti frega dai pisani

  39. # Ranocchia

    Ma prima di mettere mano a tutti questi progetti (come la piazza Grande con le palme) non sarebbe meglio dare una sistematina alle strade piene di buche?

  40. # federicolivorno

    le buche di viale marconi si dovevano sistemare con il tempo buono, si ma di due anni fa…… e questo molo lo vedranno i pronipoti……

  41. # Angelo

    A parte che i soldi per farlo probabilmente si riuscirebbero a trovarli nel privato, ovviamente non darebbero mai il permesso a dei privati :-)… ma con dei governi che un giorno tassano le barche ed il giorno dopo le stesse tasse le ritolgono ( dopo aver decimato il settore ) chi e’ che potrebbe fare un investimento senza sicurezze su un ritorno economico? ( mi riferisco sempre al privato )

  42. # MIGI

    si punta sul “lusso” a quanto pare, quando non ci sono soldi per le manutenzioni ordinarie… poi, perché, magari, avendo soldi da spendere, non costruire una scuola nuova?

  43. # giulia

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  44. # Gianluca

    La passerella sulla terrazza deturpa la vista della costa

  45. # angelo lanzetta

    Secondo il mio punto di vista, la passeggiata su Terrazza Mascagni dovrebbe essere “sul mare”, non su un “piccolo porto”. Bella l’idea del progetto, non sono sicuro della sua localizzazione….

  46. # annalucia

    Sembrerà Dubai !!!!

  47. # Ric

    Io avrei un progetto per uno spazioporto per astronavi, una stazione di teletrasporto tra Livorno e Pisa, uno stargate tra Livorno ed Elba.
    Se lo presento in comune, me lo pagano?

  48. # franco

    e perchè non fare un ponte che congiunge la terrazza con la meloria e cementarne una parte così da fare un grandioso parcheggio vista mare? scherzo

  49. # Daniele

    Forse nel 2050 il progetto sarà attuato visti i tempi che impiegano i lavori in italia…

  50. # Figuraseisecappuccinopaghi

    Babbo Natale, per favore porta tanti soldini ai Sindaco così da riparare le “buche” che ci sono in città. Così la metà dei “commentatori” di Quilivorno.it la smetterebbe di rompere le palle su qualsiasi iniziativa……bella o brutta!!!

  51. # ste

    Il 99 % dei livornesi che legge l’articolo non ha capito che il progetto è una proposta presentata dal popolo delle barchette e non dal comune. Se non fosse per quell’1%, Livorno si meriterebbe anche di peggio, tanto siamo un popolo che non è capace né di leggere né di ascoltare…

  52. # ste

    Ma che caspita farneticate? E’ vero che bisogna rispettare le opinioni degli altri, ma io rispetto di più panorami come questi http://www.fotoarts.org/FA_immagine.php?id=253481&idUs= . Sinceramente tra questo panorama e un porticciolo di barchette che già rovinano ogni angolo del centro di Livorno preferisco questo panorama. E questo panorama, con quella diga, non esisterebbe più! Sveglia!

  53. # andre

    ma i soldi per realizzarlo dove li prende il comune? che nel frattempo ci sono delle strade con delle buche che nemmeno a Badgad dopo i bombardamenti….

  54. # leo

    ma che xxxx con le buche

  55. # Guido

    Bello, certo, ma non ce lo possiamo permettere.
    Come le famiglie che non se la passano bene non si può comprare la macchina nuova o cambiare casa per andare a vivere in una villetta.
    Se ne riparli quando ci saranno un po’ di soldi in tasca, non continuiamo ad accumulare debiti.

  56. # Paolo

    Si vede c’hai la macchina che vola a mezz’aria.

  57. # Nedo

    E son sempre li, il giorno che le riempano vedrai sti commenti un li vedi più.

  58. # Paolo

    Conosco persone che di Livorno hanno solo il ricordo di Terrazza Mascagni. Aprite Flickr e cercate questo luogo: vengono fuori migliaia di immagini, molte delle quali di discreta valenza artistica. Uno degli accessi più eleganti ai tramonti sul mare toscani. E che ci vogliono fare? Un’ora faraonica di chissà quale costo, da realizzarsi con un cantiere di chissà quanti anni per avere davanti agli occhi migliaia di alberi di barche dove un tempo regnava la bellezza? —
    Finiamola con questa mentalità “costruire = cosa buona e giusta”. Pensiamo a tutelare quello che abbiamo di buono. Il mondo ci ricorderà come patria di un porto turistico che ha deturpato la Terrazza.

  59. # il terrone

    Non ci prendono per scemi, siamo scemi!!!!Perché non abbiamo la forza , la volontà, la voglia che le cose cambino: Alle prossime elezioni sarà tutto come prima, poveri Italiani , Poveri Livornesi!!!!!

  60. # enzo

    non fu fatto perche in quegli anni il porto e il cantiere comandavano livorno e non volevano i ricchi con i panfili nella nostra citta . ormai e tardi rosignano e pisa ci hanno preceduto

  61. # Filippo

    Vorrei sapere di quali soldi in più si parla, visto che ci mettono le barche che sono attualmente nei fossi… Boh, forse sono io che non capisco …

  62. # Giorgio

    A quando il ponte sullo stretto di Capraia?

  63. # No grazie

    Ok allora visto che tante famiglie non se la passano bene teniamo questa città come un perenne ca……toio….apriamo un po’ la mente a nuovi orizzonti e basta pensare solo alle buche…quelle ci saranno sempre perchè le strade, per quanto le puoi rifare, si riusurano…

  64. # aligna

    il rigassificatore inquina e le circa 3000 barche ?

  65. # Labronico53

    Se tutto questo sarà realizzato i proprietari di barche avranno bisogno anche di qualcuno che faccia manutenzione e di conseguenza ci sarà bisogno di negozi che vendono attrezzature per barche, ci sarà bisogno di portare carburante, ci sarà bisogno di vigilanza inoltre chi porterà la barca qua si fermerà a dormire-mangiare.
    Insomma se questo porta lavoro ben venga visto che a Livorno chiude tutto, dalle fabbriche ai negozi.

  66. # Nestore31

    Palme,rotatorie,passerelle,ma le strade con buche fra quanto tempo saranno sistemate? E’ già’ passato un anno e mezzo dalle ultime promesse.ma ,forse si aspettano le prossime elezioni.

  67. # il polemico

    dai di pollicini rossi…..poi vi voglio vedere quando si riempie di scritte e gente a fumare e tutti i super ricchi che prendono le loro barchette e se ne vanno…

  68. # Cariade

    Gentile redazione e lettori riporto una frase trovata nella descrizione storica di livorno nella sezione inglese di wikipedia : TRADUZIONE : la Perdita di Livorno di influenza come porto ha portato al declino economico nel 21 ° secolo, è una delle più povere città del nord d’Italia .
    Trovo questa fase lesiva e senza riscontri visto anche che non mi risulti che livorno si trovi nel nord italia . A livello turistico poiche’ non credo che qualcuno sia felice di visitare una citta’ che viene descritta come una delle piu’ povere e sia a livello economico .
    Saluti

  69. # ema

    Spero che i miei figli,accompagnati dai rispettivi nipotini,possano passeggiarvi allegramente

  70. # Mah

    I soldi per sistemare la città non ci sono…. per sistemare la chiesa degli olandesi nemmeno… per sistemare le terme manco a dirlo…. poi progettano sta roba….. ma i livornesi un sono il popolo di disoccupati, antiberlusconi ecc ecc??? O chi ce la mette la barca li?????

  71. # Ilio

    Credo che inutile sia il suo patetismo e la sua materialità.

  72. # marco

    Veramente molto bello e direi anche necessario, tutti nelle località limitrofe si sono organizzati in questo senso, da Rosignano, Cecina, San Vincenzo, Marina di Pisa e tra poco anche Piombino, abbiamo un potenziale enorme e perché non sfruttarlo?? Farevole al cambiamento …..

  73. # alla frutta

    BRAVO!!!! E DEVONO MA TAPPARE LE BUCHE DI LIVORNO… SE PASSATE DA VIA UGO FOSCOLO (STRADA CHE CORRE PARALLELA AL PASSAGGIO LIVELLO DI VIA DELLE SORGENTI) OGNI GORNO CI LASCIATE LE SOSPENSIONI DELLA MACCHINA…

  74. # Vento di Libeccio!

    Scusate, ma è stato richiesto, a suo tempo, il debito parere della Soprintendenza alle Belle Arti, riguardo alla fattibilità di realizzazione di questo progetto?
    E se esiste, può essere gentilmente pubblicato (essendo detto parere, atto pubblico) ?

  75. # si si certo

    aahahahah si si eccome no…….. a Livorno è impossibile fare cose del genere per lo meno mi avete fatto ridere ahahahaah
    ma fate i seri e sistemate cose più importanti e di più utilità per Livorno e per noi livornesi vedi fortezze,strade,Fonti del Corallo,una volta data una città a noi cittadini da li in poi penserete come far venire i turisti sennò altro a “parcheggiare” la loro “gabbianella” non hanno da far niente qui….

  76. # Lorenzo

    Esagerata!!!!!!!!! Magari la facessero

  77. # alcenero

    Programma per vincere facile facile le elezioni a livorno. Tappare le buche per le strade, pulire via Grande con un po di lisoformio, non incentivare Il Turismo, importantissimo allontanare qualsiasi persona con due soldi in tasca da spendere..facilissimo…poi vorrei spere come I livornesi intendono mettere sul tavolo un piatto di pastasciutta….

  78. # Fabrizio

    Appena ci passa una nave davanti.. quelle barchette affondano!

  79. # franco

    e perchè non fare un ponte che congiunge la terrazza con la meloria e cementarne una parte così da fare un grandioso parcheggio vista mare? scherzo ma dopo le deturpazioni che livorno ha già subito e sta per subire dai signori che ci guidano (vedasi baracchine, fosso interrotto in venezia, futuro ospedale) spero non so voglia arrivare alla soluzione finale

  80. # CATERINA

    I commenti non li leggo neanche, non per leggere il solito provincialismo del dire “si stava meglio prima” oppure “fa schifo” a prescindere (siete tutti architetti urbanisti, giusto?).
    E invece a me piace, e anche parecchio: lo trovo un progetto all’avanguardia, e se aveste messo un attimino il naso fuori dai confini livornesi avreste visto che in molti porti di grandissime e bellissime città ci sono delle splendide passeggiate nelle zone del porto,che viene vissuto come luogo vivo di negozi, persone, attività, spazi verdi…
    No è meglio dire “fa schifo”.
    Ma andate a Pisa se di Livorno no vi garba mai nulla.

  81. # ferdinado lll

    era dai tempi dei medici che a livorno non si faceva qualcosa di buono, avanti cosi
    avete il mio appoggio.

    Ferdinando lll

  82. # asciugati

    boia dè ! o tutti quei vaini chi li tira fori ? ci hanno fatto buttà 50 euro all’anno per chi voleva entrà nel progetto e c’aveva già la barchetta in un circolo ma un c’avevano mia detto che per un posto barca ci voleva 50/60000 euro !

  83. # No grazie

    Boia dè asciugati che commento…..ci fai quasi piange..ma la barchetta un’e’ mia pane o sbaglio? io spero che in quei posti più che le barchette ci vadano tanti ma tanti barconi che portano un po’ di dindi magari un po’ di più dei tuoi 50 euri…

  84. # sergio

    CATERINA HAI RAGIONE,ILPROGETTO E’ BELLISSIMO,OLTRETUTTO A CARICO DEI CIRCOLI DELLA PESCA,MI FANNO RIDERE SEMBRA CHE ILSOLO PROBLEMA DI LIVORNOSIANOLE BUCHE,COME SE NELLE ALTRE CITTA’ SONO TUTTE ROSE E FIORI!QUESTOPROGETTO DAREBBE IMPULSO AL TURISMO, E SIPOTREBBERO CREARE DEI POSTI DI LAVORO!BUTTATELI VIA PROVICIALI DA TRE PALLE E UN SOLDO!!

  85. # silvia

    Bello. Speriamo lo facciano

  86. # Gabriele

    Tutto giusto. E lo sarebbe ancor di più in una città che sapesse fare accoglienza e che ne avesse una seria cognizione. A Livorno intanto bisognerebbe ristrutturare gli alberghi esistenti e costruirne di nuovi, evitando prenotazioni a ore… Bisognerebbe educare molti commercianti a stare aperti più spesso e più a lungo, evitando che lo facciano solo i cinesi… Bisognerebbe “ripulire” intere aree (piazza della Repubblica in primis) ormai in balia di extracomunitari e delinquenti. E mi fermo qui ma ci sarebbero migliaia di cose da fare…

  87. # Caterina

    se c’hai i vaini per la barca, ti lamenti del costo del posto barca?
    Pensa, io c’ho solo la bici,e per quella il parcheggio è gratis!!

  88. # brunolibero

    Prima di ogni elezione fanno a gara a sparalle più grosse. Andavo alle elementari e prima delle elezioni dicevano che facevano il porticciolo turistico…sono in pensione e lo dicono sempre…ma ora lo fanno….fino a dopo le elezioni…poi nisba…fino alle prossime dove ripromettano.
    Ormai un vi credan più nemmeno le vostre mamme.

  89. # midiverto

    Indubbiamente un bel progetto, ma andava fatto per lo meno venti anni fa ora non serve a niente. Prima sarebbe più utile risanare la città per renderla sicura e vivibile. Questi sono i soliti colpi di tosse prima delle elezioni.

  90. # gerda.taro

    Caterina, che presunzione! Il progetto , mi spiace,NON è affatto bellissimo. Poteva essere molto molto meglio. Facile dirlo si ma…..per esempio, la famosa passerrella è un corpo estraneo, pare aggiunta dopo,tanto per soddisfare qualcuno, è decisamente altro rispetto il disegno complessivo. Un pò ho girato, come inviti a fare…e sempre la famosa passerella, per dirne una, manca di brillante architettura,di sorprendente legame con la Terrazza Mascagni.Per non porsi poi il problema di quanto sia lecito intervenire su questa…Si sarà migliorabile, ma….. credo comunque che invece questo progetto sia lancatissimo, appoggiatissimo ed andrà avanti eccome. Quindi mi auguro che lo migliorino,e possono farlo.

  91. # gerda.taro

    Ma avete visto il marketing che c’è dietro? E’ marketing anche dire che non verrà fatto perchè la città è bloccata. Quindi lo faranno, per far vedere che la città si sblocca. Ed allora il progetto va migliorato ed anche tantino perchè così non è per niente “bello”. Forza, un pò di slancio vero … La passerella che pugnala la terrazza pare un corpo estraneo, aggiunto dopo. E l’ orizzonte di chi si affaccia dalla terrazza non può diventare la barriera frangiflutti…Forza un sognamo in grande veramente a questo punto…

  92. # ste

    prima di dire “indubbiamente un bel progetto” hai provato a pensare cosa vedrai dalla Terrazza? Indubbiamente no.

  93. # LUM

    In realtà lì saranno portate le barche che sono già da un’altra parte, come per esempio una parte di quelle sui fossi, non ne verranno di nuove da fuori.

  94. # LUM

    intanto come premessa, direi che sì, magari la prima fase più pronunciata è “non ci sono soldi” ed è anche vero che siamo in un periodo di crisi economica, ma neanche ci si può nascondere sempre dietro questo pretesto, perchè poi tanto per cosa ci pare i soldi si trovano sempre, soprattutto se sono per progetti di grande mole invasiva e di impatto ambientale. Si parla in questi giorni di contrasto per il consumo di suolo per le nuove proposte di miglioramento introdotte alla Legge 1/2005, ma poi si continua a consumare il suolo…nonostante anche l’ANCI sia d’accordo con le nuove proposte descritte per la legge 282/2013. Quindi continuiamo a inghiottire suoli come quelli nell’area della Bellana e come quelli previsti in piazza del Luogo Pio per esempio. Per tornare al progetto Bellana, questo comporta non poche cose. Certo dipende dai punti di vista, perchè se sei uno che ha la barca e ha bisogno del posto quello è l’ideale, ma possiamo pensare anche per il bene del paesaggio e dell’ambiente in cui viviamo? Già è stato “inquinato” abbastanza con un progetto per 6 Baracchine terribili, con una volumetria consistente e una altezza tale che poteva essere evitata, oltretutto sono inutilizzate ai piani superiori. Ci vogliamo mettere anche i migliaia di euro spesi per le palme invece delle tamerici? Avete idea di quanto costi una palma? andate a vedere? e andate a vedere anche chi le ha vendute e chi le ha comprate! Mi fermo qui con il capitolo baracchine che vado fuori tema.
    Per fare il progetto alla Bellana, tra le tante cose:
    1) vi sarà una rotatoria nel mezzo all’incrocio che vien da via funaioli e poi una diramazione che va dritta dritta verso il mare!! praticamente in mezzo a quelle “bellissime” baracchine.
    2) sarà tagliato il molo della Vegliaia, praticamente dalla metà. Per consentire un migliore ingresso alle navi in porto Mediceo. Perchè se ora ci entrano con una angolazione forzata, figuriamoci quando ci andranno a fare tutta quella roba..quindi…via vegliaia! Brutta Vegliaia!!
    3) dicono che tanto il molo della Vegliaia non serve più, serviva un tempo per riparare dal vento di scirocco all’approdo delle navi commerciali in curvilineo, bene, allora: intanto non direi che protegga dal vento di scirocco, ma semmai di ostro e libeccio, visto come è orientata.
    4) Poi quando soffia quella leggera “brezzettina” di libeccio, secondo voi…dove va a scomparire quella “passerellina” di collegamento che c’è tra la terrazza e il nuovo molo? no perchè la Sovrintendenza ha detto che (e menomale) possono stare solo a un massimo di 2 m di altezza per questioni panoramiche, ma se stai sotto a quella altezza, le onde di libeccio ingoiano tutto! Poi non è che per incrementare il turismo, devi per forza fare i progetti XXL, basta avere accortezza e criterio. E potrei fare un elenco infinito…se volete ve lo faccio!

  95. # LUM

    Sì il problema è come lo vai a cavalcare. Non sono necessari i Mega progetti per incrementare il turismo, ma criterio e sensibilità culturale. Noi il Cantiere Navale per esempio ce lo avevamo e sottolineo “avevamo”. Gli yacht comunque ci sono rimasti, almeno quelli, per ora. Non è che se occupi tutta quell’area di mare per fare posti barca, posti auto e strade, cambi qualcosa dal punto di vista della produttività o del turismo! Semplicemente ottieni di togliere delle barche dai fossi per mettere da un’altra parte.

  96. # LUM

    ma già che ci siamo…visto che ora i soldi per tappare le buche non ci sono, ma magari per fare tutto quell’armamentario in mezzo al mare sì…li vogliamo anche pulire e dragare i fossi?!!
    Un tempo ci facevano il bagno, quando ancora l’acqua era pulita.
    Inoltre vorrei dire che i soldi spesi in cultura se si trovano, poi ritornano!! anche se non c’entra nulla con la Bellana questo discorso.

  97. # LUM

    Secondo te, togliere delle barche da una parte per metterle da un’altra parte può produrre lavoro e incrementare il turismo? Oppure per incrementare il turismo, dovremmo valorizzare la città dal punto di vista culturale e della mobilità urbana, studiata ad hoc per i turisti e crocieristi? Secondo te sarà bello ed sostenibile continuare a consumare il suolo e il mare? O dovremmo invece puntare a riqualificare quello che abbiamo già? Secondo te, il turismo è basato su quei pontili che faranno magari lungo i fossi al posto delle barche che sposteranno? Perchè tanto a Livorno siamo bravi a fare le giratine all’ipercoop o in “città” a vedere le vetrine e fare le vasche, mettiamoci anche qualche pontile sui fossi, così poi i turisti vengono a posta da fuori per vederle. Oppure per vedere quel mega parcheggio di barche, bello sì andiamo!!!

  98. # pisam

    Io la farei fino alla Capraia, cosi’ ci vo in bici…

  99. # Ivano

    se tale opera deve essere uno sfregio alla città come è la porta a mare spero tanto che non venga realizzata!

I commenti sono chiusi.