Azimut, nuovo incontro con i lavoratori. Garanzie dall’ad Poerio

Mediagallery

Si è tenuto il 19 marzo un incontro tra la Azimut Benetti e le rappresentanze sindacali territoriali di Livorno e Viareggio a seguito del quale si è condiviso un protocollo quadro d’intesa nell’ambito del processo di riorganizzazione aziendale. L’intesa segue all’incontro dell’11 marzo scorso nel quale l’azienda ha presentato alle Parti Sociali il piano industriale triennale che prevede investimenti complessivi per 14 milioni destinati allo sviluppo delle aree industriali ed al rinnovo gamma prodotto. Sono previste politiche attive del lavoro per accompagnare i lavoratori interessati al processo di riorganizzazione anche attraverso percorsi di formazione e riconversione professionale. Con la sottoscrizione del protocollo si è avviato un percorso virtuoso tra le parti per la definizione dei principi e delle azioni che consentano di migliorare l’efficienza aziendale. “Siamo convinti” afferma l’Ingegner Vincenzo Poerio (CEO Benetti) “che la sottoscrizione di tale intesa rappresenti un importante passo di continuità nell’ambito delle buone relazioni industriali”.

 

Riproduzione riservata ©