Vaccaro (Ncd) incontra i commercianti del centro

Mediagallery

Costanza Vaccaro, questa mattina (sabato 5 aprile), ha incontrato i commercianti di Corso Amedeo e via Magenta. “Voglio metterci la faccia” ha detto la candidata a sindaco del Nuovo Centro Destra (Ncd) per Livorno, accompagnata da Fausto Fagiolini, candidato per il consiglio comunale di Livorno. “Non è dietro una scrivania o tra le mura di un palazzo che intendo stare se diventerò sindaco, ma tra la gente – ha spiegato Vaccaro ai commercianti – Non intendo promettere cose che poi, sappiamo bene tutti, molti sindaci sono costretti a rimangiarsi il giorno dopo, intendo puntare su obiettivi che siano fattibili e realizzabili in poco tempo. Faccio parte di una squadra fatta di giovani e che vuole provare a cambiare questa città”. I commercianti hanno sottolineato la scarsa illuminazione della zona e dunque, la mancanza di sicurezza, suggerendo anche l’installazione di telecamere, e l’assenza di parcheggi. È stata rimarcata la necessità di far conoscere maggiormente questa zona della città ai turisti che spesso arrivano in Corso Amedeo e via Magenta per puro caso. Molti, poi, chiedono il ritorno del vigile di quartiere. È emerso anche il timore dei negozianti verso le aperture di Porta a Mare e Nuovo Centro, poiché indurranno i livornesi ad abbandonare il centro, dove è più difficile trovare parcheggio e spesso i posteggi sono a pagamento, dirottandoli verso questi luoghi più facili da raggiungere e dotati di parcheggi gratuiti come nel caso di Porta a Terra.

 

 

Riproduzione riservata ©