Un “cinque e cinque” gratis a chi porta un’idea per rilanciare Livorno

il giorno 23 gennaio alle ore 16,30, il Movimento Cinque e Cinque offrirà una porzione di "torta" alle 50 persone che avranno suggerito le proposte più interessanti

Mediagallery

LIVORNO –  A Livorno, e non è uno scherzo, è nato da qualche settimana il “Movimento Cinque Cinque”, un’associazione che ha deciso di scendere in campo e correre per le prossime amministrative. Lo stesso “Movimento Cinque e Cinque” sta dunque preparando il suo programma per le prossime elezioni primaverili. “Non amando le soluzioni calate dall’alto -spiegano in una nota i membri – abbiamo deciso di chiedere ai cittadini e alle cittadine quali sono le dieci cose (Cinque per la città e Cinque per le persone) che la nuova amministrazione comunale dovrà fare subito per rilanciare la città. A questo scopo presso Gagarin e Libreria Belforte sono stati messi a disposizione appositi moduli da compilare. A titolo di ringraziamento, il giorno 23 gennaio alle ore 16,30, il Movimento Cinque e Cinque offrirà una porzione di “torta” alle 50 persone che avranno suggerito le proposte più interessanti.

Ulteriori informazioni su sito, blog e pagina Facebook del Movimento Cinque e Cinque.

sito web: www.movimentocinqueccinq.wix.com/boiade

blog: http://movimentocinqueccinque.blogspot.it/

Riproduzione riservata ©

23 commenti

 
  1. # anto

    tapperemo le buche nelle strade con la torta diaccia

  2. # robe

    a parte il lato carnevalesco di tutto ciò, se fosse una cosa seria ci sarebbe da preoccuparsi perché alla faccia della democrazia dal basso nel loro statuto c’è scritto questo “Art.17 Norma transitoria: Finché l’associazione non avrà un numero di aderenti sufficiente a consentirle di funzionare a norma di Statuto, tutte le cariche saranno rivestite dagli aderenti Promotori i quali, per il primo anno di vita dell’associazione, rivestiranno comunque di diritto la carica di Portaparola nel Consiglio del Cinque e Cinque.” quindi saranno solo i promotori a scegliere (magari a scegliere se stessi) i candidati alle prossime elezioni, agli iscritti nessun potere. cominciano proprio bene, peggio dei partiti che dicono di odiare

  3. # PIRATA

    ORA MANCA IL PARTITO DEL CACCIUCCO E POI SIAMO A POSTO POVERA LIVORNO…..

  4. # stefanobolgheri

    non c’è un nome riconducibile a qualcuno in carne e ossa………chi sono??

  5. # Ercole Labrone

    SPERO SIA UNO SCHERZO……

  6. # geppo

    ci saranno alberini di pan francese. fontanelle di spuma bionda. rotonde di pizza napoletana.

  7. # Brasco

    le idee costano…

  8. # ottowschen

    gagarin ci stavi zoppo nello spazio a vende il 5/5 ai marziani

  9. # il polemico

    Tiriamoci una bomba atomica su Livorno

  10. # La Formica (@SergbarsSergio)

    E’ veramente una cosa DA TORTA,che connoto nel finale della mia vita;sono più che sconcertato,avvilito­,che si sia dovuta ridurre una cosa così alta come la politica; ricordo che dopoguerra nacque il partito della bistecca “l’uomo qualunque” di Giannini: ma ora,ridursi alla torta,fa VERGOGNARE PRIMA DI TUTTO I LIVORNESI

  11. # asciugati

    boia deh allora invece che alla frutta siamo alla torta

  12. # Maurizio

    La politica a Livorno e’ roba da torta!
    Questi vogliono fare politica ma sono zero assoluto.
    Come se un fiorentino che non sa nuotare partecipa ai 200 mt stile libero.
    State a casa o andate a lavora

  13. # ZENEROS five and five

    Evviva! Io sono col M55! Meraviglioso! Vi voterò! Si’uramente meglio dei politici di questa amministrazione attuali che ci governano (?)

  14. # Brontolo

    Il movimento 5/5!! e un c’è piu rispetto per la torta la fanno con forni a gas, elettrici, diaccia che fa schifo a vedella ma fate un movimento che renda la torta doc fatta da chi la sa fa esclusivamente con forno a legna… Poi per il resto ci deve pensare chi di dovere (povera mi livorno che finaccia hai fatto)

  15. # Garbiella Carocci

    ero interessata ad inviare un’idea ( vincita 5 e 5 del mitico
    gagarin)….per rilanciare un po’ questa sfortunata città.
    Ecco l’idea. Quando,specialmente in estate, esce fuori il problema dei bagni, con
    tanto di concessioni private che ormai non ci fa’ nulla nessuno e
    che in eterno rimarrano alle loro famiglie io avrei da fare una proposta.
    Nel circondario dei bagni Roma,Lido,Fiume ecc…ad un raggio di 300mt
    obbligherei i proprietari a mantenere pulito e decoroso in tutti i sensi
    con relative opere di giardinaggio il terreno intorno.
    non e’ di legge….ma non li spetta….ci sono delle norme….bisogna
    attenersi alle regole…allora si cambia la regola,la legge e la norma.
    Caso contrario lasci la concessione che ti ha fatto diventare straricco
    e padrone di una cosa che e’ di tutti.

  16. # Movimento Cinqueccinque

    Ciao, Robe! Quel comma dello Statuto serve solo a garantire che, nelle prime settimane di vita, le decisioni possano comunque essere prese e l’attività organizzata. I soci promotori sono quattro gatti, e bastano poche decine di iscritti per metterli in minoranza in Assemblea e nel Consiglio. Il nostro Statuto è stato fatto proprio per evitare che, come succede in altre organizzazioni politiche, partitiche e non, siano “i soliti noti” a prendere le decisioni sulla testa degli altri. Invece di avanzare sospetti, prova ad avere un po’ di fiducia in persone che stanno spendendo tempo e denaro (e lo scrivente non ha neppure intenzione di candidarsi a nulla) per mettere una “struttura” politica nuova DAVVERO a disposizione dei cittadini e delle cittadine che vorranno utilizzarla. Se non sei già iscritto a qualche partito, vieni a “provarci”, invece di guardare con sospetto tutto e tutti.

  17. # Roberto

    … stiamo pagando delle persone che sono state incaricate di tirare fuori idee. Se queste persone non sono in grado di rilanciare la città se ne devono andare. E come si fa? Basta dirottare i voti verso altri, anche a caso, perché non saranno mai in ogni caso peggiori di questi. Non è una questione ne’ politica, ne’ polemica: è una questione estremamente semplice e lineare. I politici devono trovare soluzioni, e gagari deve fa’ la torta. Punto.

  18. # Movimento Cinqueccinque

    Ciao, Garbiella. Manda la tua proposta alla nostra e-mail (movimentocinqueccinque@gmail.com) e sarà valutata insieme a tutte le altre. Ce la segniamo comunque, ma per informarti se ti sei guadagnata il 5 e 5 da Gagarin, ci serve un tuo recapito! 🙂

  19. # Movimento Cinqueccinque

    Dietro il Movimento Cinque e Cinque ci sono dei normali cittadini e cittadine che, piuttosto che “promuovere sé stessi” (ma i nomi di alcuni di loro sono già apparsi sui quotidiani locali, dunque, nessun mistero) preferiscono pubblicizzare un’idea e un “contenitore” a disposizione di tutte quelle persone che sono stanche di un modo di fare politica nell’esclusivo interesse delle organizzazioni politiche e dei loro dirigenti, sempre gli stessi anche quando cambiano il nome del partito. Noi vorremmo invece che la politica (nobilissima arte, sputtanata da troppi disonesti) tornasse in mano ai “normali” cittadini e cittadine, e che questi e quelle la praticassero con lo spirito di svolgere un “Servizio Civile”. Perlomeno, ci proviamo.

  20. # barbi

    io voglio avere fiducia! spero che sia una cosa seria che aiuti a valorizzare questa bellissima città! qualsiasi iniziativa fatta con il cuore va solo migliorare la mia Livorno!

  21. # sa.boh

    No via , non ce la faccio più! C’è una natalità di movimenti in città che è sintomo di vitalità ( o disperazione). Siete stati forti , il nome e…quel “riportiamo il sorriso in città” che è già idea … l’identità burlona, dissacrante di Livorno ( è questa l’idea su cui punterei io, prendiamo in giro il mondo,tipo museo false testo o falsa statua al marinaio ex monumento funebre al cimitero dei Lupi .. insomma interventi su questa falsariga….l’ ho vinto il 5e5?) Ma poi però …. chi proponete come sindaco? ‘ n’ artro comico?

  22. # robe

    ma questa è la solita retorica, prima delle elezioni sono tutti bravi e ovviamente nuovi. Cosa vuol dire quattro gatti? tutti ormai sono in 4 gatti, anche nei grossi partiti che hanno tanti voti e tanti soldi poi a gestire sono in pochi. Voi quanti siete? Chi siete? Davvero non avete a che fare con i partiti oppure vi siete messi a fare la torta solo dopo essere stati nei partiti? Conosco un sacco di gente a Livorno che ha chiesto posti e candidature nei partiti e quando gli è andata buca si sono messi a fare gli antipartiti. Fatevi riconoscere e soprattutto non cercate con le regoline scritte a tavolino di ricoprire cariche di diritto per un anno

  23. # Movimento Cinqueccinque

    Più che con i commenti sotto a un articolo online, caro Robe, cercheremo di rispondere con i fatti, perché di parole siamo tutti stanchi. Quello che stiamo facendo, lo stiamo facendo col cuore. Può darsi che non serva a niente, o può darsi che apra almeno uno spiraglio nella fittissima rete con cui la “vecchia” politica da troppo tempo soffoca Livorno. Se ne hai voglia, continua a tenerci d’occhio. E giudicaci per i risultati. Comunque, non perdere il sorriso per noi. Non ne vale la pena, ed è l’ultima cosa che vorremmo. 🙂

I commenti sono chiusi.