Festa dell’Unità, il Pd a Nogarin: “Pagato e in anticipo. Guardi le carte. Lei può dire altrettanto?”

Mediagallery

Festa del Pd, scoppia la polemica fra il neo sindaco e il Pd. E’ Maurizio Paolini, in qualità di organizzatore della manifestazione (che, detto per inciso, per volere di Renzi tornerà a chiamarsi festa dell’unità) a rispondere, attraverso il nostro quotidiano, alle parole di Nogarin che – stimolato sull’argomento “Festa del Pd alla Rotonda” dal nostro cronista, sabato 21 giugno, a margine dell’incontro con i bambini e le maestre dell’asilo L’Alveare, in Venezia – non aveva esitato a rispondere: “Se il Partito Democratico ha i soldi per permettersi la sua Festa nella location della Rotonda, che la facciano pure lì. Nessun problema, anzi, andrò volentieri a trovarli e a mangiare con loro. Ma una cosa è certa: vigilerò personalmente che venga pagato ogni euro necessario per la concessione. Nessun favoritismo”.  (leggi qui i nomi della commissione chiamata a valutare i cv per diventare assessore e leggi qui le cifre della campagna elettorale). Paolini ha preso carta e penna e ha inviato alla nostra redazione la risposta che potete leggere qui sotto. Anzi, non ha preso solo carta e penna. Ha preso anche le fatture di spesa che dimostrano gli avvenuti pagamenti. Nell’intervento, inoltre, Paolini non risparmia alcune bordate al primo cittadino.

La risposta del Pd da parte di Maurizio Paolini organizzatore della festa (come di consueto trovate i pdf nel link in fondo all’articolo)  – “Leggo la sua dichiarazione sulla stampa cittadina in merito ai pagamenti delle concessioni suolo pubblico della festa Democratica alla Rotonda di Ardenza e sul controllo che Lei farà personalmente. In qualità di volontario e organizzatore della festa del PD, desidero assicurarle che il Partito Democratico dal 2008 ha sempre pagato anticipatamente le concessioni suolo pubblico senza ricevere sconti o agevolazioni. Le tariffe sono identiche a quelle attuate per iniziative simili e sono più care rispetto ai mercati e spettacoli viaggianti (come da delibera consiglio comunale di Livorno).
Ritengo infelice innescare un ragionevole dubbio sulla regolarità delle concessioni del ruolo pubblico in quanto posso assicurarle che negli uffici della pubblica amministrazione che seguono questo settore ci sono persone competenti, serie e preparate che attuano i regolamenti comunali in modo scrupoloso e sappia che non sono iscritti al Partito Democratico. Quando le conoscerà avrà modo di concordare con il sottoscritto. Per quanto riguarda l’edizione del 2014 desidero informarla che la Festa de L’Unità (che quest’anno riprenderà il logo ed il titolo storico) sarà fatta, è stato deciso la scorsa settimana durante la nostra assemblea degli iscritti. Dove, come e quando sarà deciso dai nostri circoli con i nostri attivisti e volontari che dedicano ogni anno giornate del proprio lavoro per il finanziamento del Partito e per promuovere iniziative politiche e di dibattito con la città.
Lo so, forse penserà che questi sono metodi passati, ma noi siamo un partito che usa far decidere queste cose ai nostri attivisti, senza passare dalla rete, guardandoci in faccia e alzando la mano per votare, anzi facendo votare tutti, non soltanto quelli autorizzati dalla rete. Quando sarà deciso provvederemo a richiedere tutte le autorizzazioni previste dalle norme e a pagare le concessioni e i diritti come lo abbiamo sempre fatto (abbiamo in archivio tutte le ricevute pagate negli ultimi 20 anni). Per quanto riguarda la sua presenza alla Festa de L’Unità di quest’anno stia certo che non mancheremo di invitarla, come lo abbiamo sempre fatto con tutte le forze politiche della nostra città e sarà accolto con tutti gli onori istituzionali che il Sindaco della città di Livorno deve avere e come rappresentante di un forza politica. Sarà accolto in modo democratico senza offese e spintoni cosa diversa da come invece sono stati accolti e cacciati dal comune i rappresentanti del PD la sera dell’8 giugno quando sono venuti a salutarla per la sua vittoria. Sarò presente il 30 all’insediamento del Consiglio Comunale e spero che Lei prenda le distanze da questi comportamenti non democratici. Come cittadino di Livorno ritengo che il Sindaco della mia città non deve alimentare polemiche inutili ma iniziare a operare per il bene di Livorno e attuare il suo programma di governo e dare risposte ai livornesi.
Sappia che noi ci saremo sempre in modo serio e responsabile senza faziosità ponendo al di sopra di tutto l’interesse della nostra comunità. Tanto le dovevo per chiarezza e trasparenza resto però in attesa della ricevuta di pagamento del suolo pubblico del Movimento 5 Stelle relativa allo spazio di suolo pubblico utilizzato per la sua conferenza stampa di lunedì 9 giugno in piazza XX settembre con sedie e tavoli e riportata sulla stampa cittadina il 10 giugno ricordando che le agevolazioni sul suolo pubblico per iniziative elettorali previste per legge scadevano il 6 giugno”.

Dalla festa del Pd allo stadio – “Se i tifosi vogliono restaurare lo stadio, da parte nostra, del Comune intendo, ci sarà la massima apertura nel dare una mano con i permessi ed eventualmente mettendo a disposizione i materiali. Più di così non possiamo fare”. A dirlo il sindaco, sabato 21 giugno, a margine dell’incontro con i bambini e le maestre dell’asilo L’Alveare, in Venezia. La sua è una vera e propria apertura verso la tifoseria che lo scorso anno aveva iniziato, e completato, i lavori di restyling della curva nord.
Tra l’altro la prossima stagione calcistica (2014/15) cadrà l’anniversario dei cento anni di storia del Livorno Calcio. Un centenario che il popolo amaranto vorrebbe festeggiare degnamente ricordando e onorando al meglio la storica società fondata nel 1915 e una maglia fatta di passione e successi. “Sono un uomo di sport – ha dichiarato il primo cittadino – ho avuto molte soddisfazioni anche al livello internazionale con la vela. Amo lo sport in tutte le sue forme e proprio per questo non voglio prediligerne uno rispetto ad un altro. Se i tifosi del Livorno hanno voglia di mettere le mani sullo stadio per un nuovo look in vista di questo centenario ben venga il restyling, che lo facciano pure con tanto di murales e tinta. Noi metteremo a disposizione materiale e permessi”.
Dal calcio alla festa di partito.

Riproduzione riservata ©

146 commenti

 
  1. # bob

    Io un controllino lo farei…. così….

  2. # Gino Rosi

    Finalmente un po’ di equtà e di concretezza. Non più solo calcio, non più la chiave della città in tasca al partito

  3. # Luca

    …… altri due punti incassati a favore di questo nuovo sindaco…. Inizia a piacermi….

  4. # Velamatta

    Quando si fanno dei lavori in uno stadio ci vuole una gara e una impresa che si aggiudica il lavoro . Altri modi sono illegali e pericolosi. Esiste sia il problema fiscale e degli infortuni. Nel caso che qualcuno si faccia male , succede spesso nell’edilizia, chi salvaguarda il prestatore d’opera. Un amministratore che dice questo non sarebbe nemmeno capace di amministrare un condominio

  5. # ale66

    Ma sì, ora vedo di trovare anch’io un paio di muratori a nero che tifano per me e gli faccio fare i lavori a casa mia! Se il comune è d’accordo mi sembra un’ottima idea…

  6. # mirko

    Il restyling della Curva Nord è stata fatta dai ragazzi della curva e non dal comune, per favore correggere il post nel rispetto di chi, come me, ha contributo a lavorare in tal senso a spese nostre senza chiedere 1 centesimo al comune o a spinelli.
    Grazie

  7. # Ombretta Lazzeri

    Non abbiamo bisogno di sconti , ognuno farebbe bene a non offendere e a guardare in cosa propria ora basta con le maldicenze VERGOGNA!

  8. # Giannino

    Non capisco una cosa: a ottobre 2013 con la vecchia giunta andava bene che i tifosi verniciassero lo stadio, anzi, titoloni su tutti i giornali, e adesso invece ci vuole una gara ecc ecc… mi sembrate un pò partigiani… ma un pò eeeeh?

  9. # Luca

    Per ora il nuovo Sindaco sembra proprio un improvviso, due ne pensa e tre le dice. Quando comincera’ a firmare e a prendersi le proprie personalissime responsabilita’ forse comincera’ a pensare prima di parlare.

  10. # giacomo

    Stadio a parte… niente più feste del PD, anzi per come hanno trattato le forze minori da ora in poi fatela dentro il vostro circolo di Collinaia.

  11. # Una olandese/livornese

    Ha ragione Berlusconi …………

  12. # Il Moralizzatore

    Gara di appalto? Ma se si tratta di lavoro gratutito e volontario che gara vuoi fare? Quando imbianchi casa tua fai una gara di appalto?

  13. # Giovanni

    Grande Nogarin!! Mi piace sempre di più. A Livorno si inizia a respirare aria pulita.

  14. # Nedo

    Poi quando si farà male qualcuno e chiederà i danni chi li pagherà?
    Bastava dire: “NO! N”

  15. # giulio

    Ma cosa dice questo qui?? Ristrutturare uno stadio non è mica come dare una mano di vernice!!!! E la sicurezza??? E le certificazioni per poter lavorare??? Mamma mia in che mani siamo finiti!!!!

  16. # Nedo

    Bastava dire “I LAVORI ALLO STADIO NON SI FANNO PERCHè I SOLDI SERVONO AD ALTRO!” Invece se ne lava le mani e dice vi diamo i permessi e i materiali… così caro sindaco quando qualcuno si farà male durante i lavori a chi chiederanno il risarcimento? se il lavoro non è fatto ad opera d’arte e qualcuno cade chi pagherà?
    Vigilerà personalmente che venga pagato ogni singolo euro per la concessione? Ben venga, ma spero vivamente che o sia la festa del PD o sia la “Sagra del Popone Ghiaccio Marmato” andrete incontro a chi propone queste manifestazioni, visto che a Livorno le iniziative estive per famiglie sono ben poche! Grazie!

  17. # ugo 2

    e invece i lavori che i tifosi hanno fatto lo scorso anno andavano bene ..! Si vede che quando governa il PD i permessi non ci vogliono ..

  18. # Filippo

    L’unico settore sistemato è la Curva Nord che Cosimi se n’è di morto fregato
    e questo grazie ai tifosi di Curva Nord che meritano un grandissimo applauso
    Finalmente qualcuno che ci pensa a sistemarlo ,soprattutto se torneremo per affrontare un altra Serie A serve un po’ di decenza, è vero che c’è da risistemare tutto non solo lo stadio ma certo non può essere fatiscente, soprattutto per chi vuole trascorrere 2 ore la domenica ….ehm no il sabato (Grazie a Spinelli per non averci mantenuto in A ) .

  19. # Filippo

    Tengo a precisare che l’anno prossimo ci sarà il centenario del magico Livorno

  20. # LEO 2

    ti ho votato
    ma sul fai da te non sono accordo
    come non lo ero lo scorso anno
    ora date i permessi e il materiale , ma se una persona si fa male ?
    a meno che non assicurate i muratori

  21. # M67

    Buone le idee del Sindaco (piano del Traffico, Ospedale, trasporto pubblico, Porto), ma questa dello stadio no. Non basta la volontà lodevole degli ultras. (bella la Nord anche esteticamente). Serve una ristrutturazione seria e fatta nella legge. E poi che ne è della sicurezza? No questa idea o la spiega meglio o non va bene. Comunque vorrei dire a tutti quelli che commentano le critiche negative di alcuni lettori al nuovo Sindaco, e lo fanno acidamente, che se uno non vuol essere criticato anche dopo così poco tempo che è Sindaco, basterebbe limitarsi negli annunci. Ogni giorno ne dice una (e per ora tutte cose belle, affascinanti), e quindi crea aspettative (facile in una città delusa dalle amministrazioni precedenti) che innescano una brama di risultati notevoli. La gente è facile ad illudersi e con la stessa facilità poi ti critica, E’ nelle cose, non c’è da stupirsi, nè da diventare i paladini di Nogarin con rabbia verbale che va a volte fuori dal contesto. Punto.

  22. # Venio Polveroni

    Sicuramente se dovesse andare come ha detto farebbero in modo e maniera più che legale . Ora va bene contestare e criticare ma poi basta. Secondo voi un amministrazione Comunale manda allo sbaraglio muratori e imbianchini così tanto per fare ? Il problema è che dopo un po’ con le chiacchiere tanto per chiacchierare risultate antipatici. Se pensavate di fare meglio perché non vi siete candidati ?

  23. # Beppone

    Per la festa del PD, son d’accordo con lui….è giusto che paghino la concessione, come del resto lo dovrebbero fare tutti, dalle sagre, gare ciclistiche, feste del quartiere, di partito, religiose, mercati e cosi via…per quanto lo stadio, perchè continuare a spendere soldi…lo vogliamo mettercelo nella testa che ha più di 80 anni?…qui Nogarin, dovrebbe trovare qualche costruttore, che in cambio dell’area dello stadio, (di pregio) gli costruirebbe uno stadio da 15000 spettatori (tanto per Livorno sono già troppi) in zona Cisternino., costruttori…per esempio come quello dell’Hotel Palazzo o quelli che stanno costruendo in zona centro nuovo

  24. # Lupo Alberto

    troppo nostalgico non ci piaci. Il Sindaco ha scritto che darà materiale e permessi e non la facoltà di lavorare senza sicurezze. (Basta col Rosso, Livorno è Amaranto!!)

  25. # Riccardo

    Troppo nostalgico non ci piaci, ma chi sei?

  26. # Libero 1°

    Se tu fossi una persona attenta e leggessi con pari attenzione,ti saresti accorto,forse,che il nuovo sindaco prenderà carica il 30 giugno prossimo. Quindi,fino a quella data,può firmare solo i suoi assegni,qualche autografo e niente più.

  27. # Micia

    Perché signor Sindaco per favore non date una casa alla mia mamma anziana, che paga un affitto alto e prende di pensione meno di ciò che paga .

  28. # Carlo Cuoco

    Ti ho votato e lo rifarei altre mille volte. Cio che il Movimento ha portato è semplicemente quello del BUON SENSO e del BENE COMUNE. Ed è la prima volta che mi sento davvero rappresentato! Quindi grazie Filippo e… buon lavoro!

  29. # amaranto67

    invece alla festa dell unità il volontariato va bene? li permessi e contributi no? prova a fallo in un ristorante di mette per sbaglio un grembiule in mano a un amico vai! Vogliamo parlare dell igiene e delle norme di sicurezza? di notte ne ristoranti ci sono i tarponi rufolano ne ‘assetti, igiene 0 e paghi quanto da oscar…. li tutto bono…

  30. # enrico

    per decenni quelli del PC-PD hanno spadroneggiato arrogantemente sulla rotonda come se fosse ”cosa loro” impedendo il jogging o una passeggiata a chiunque non fosse con loro. Se uno si permetteva di dire che sul suolo pubblico si ha diritto di passare ti offendevano con insulti e sberleffi. La rotonda dovrebbe essere di tutti e non dei partiti con le loro feste tristi.

  31. # Luca

    Ahhhh! Ecco perche’ fin ad ora il Sindaco Nogarin ha parlato a vanvera! Dopo il 30 giugno comincera’ a parlar serio. Speriamo.

  32. # Il Moralizzatore

    Sicuramente per avere il permesso sarà richiesto un’assicurazione sugli infortuni, e tra i materiali che il comune si offre di dare ci saranno anche quelli per la sicurezza.

  33. # io

    giusto, allora spiegalo a quelli che gli stanno dando già un mucchio di meriti( pulizia a Salviano etc etc)
    e con questo non voglio criticare, anzi spero che non faccia bene, ma benissimo!!!!

  34. # Accio

    Finalmente!!!!! finalmente dopo 70anni i compagni si dovranno frugare per farsi la loro festicciola……

  35. # marco bacci

    ci vole la ghigna per venì a criticà quarsiasi osa… andate sur mare a guardà dù fie e imparate a vive…

  36. # ernesto

    vai gagarin….dopo comincia un po a vedè se ci fai anco entrà gratisse sui bagni…..l’accesso ar mare è di tutti…se poi voLLIo usà le Gabine e le docce pago….ma armeno fammi entrà senza pagà….
    ah un ti scordà di fa anche una giratina in via terrazzini,,,,se un sai come arrivacci devi prende via garibardi da piazza della repubbli’a poi prima der semaforo pilli la stradina sulla destra….ecco li c’è pieno di tunisini marocchini senegalesi….fai un controllino tipo permessi di soggiorno e compagnia bella….tanto hai capito vero?

  37. # catonio

    Speriamo controllino anche le cucine, lo scorso anno, a festa finita, le ho viste ammucchiate di fronte al gabbiano prima di essere caricate sui camion per essere portate via ed erano in condizioni… E pensare che per una mattonella schiantata i NAS fanno dei culi…

  38. # mario

    INIZIA A PIACERMI DAVVERO QUESTO SINDACO NUOVO!! MI RACCOMANDO VAI AVANTI PER LA TUA STRADA E NON CEDERE!
    AUGURI.

  39. # parlaperte

    non ci?a chi?te e?posso decidere da solo cosa mi piace e cosa non….e il tuo generalizzare non MI piace

  40. # mah!

    boia te sei ganzo de….
    il contesto del tuo commento rispecchia pienamente quella parte di popolo livornese che rovina questa bella città

  41. # max

    Uno stadio indecoroso, indegno di una società che fa la spola tra la serie A e la B, sulla cui solidità/sicurezza strutturale avrei moltissimi dubbi. Ecco, io punterei proprio su questo. Un bel sopralluogo, serio, fatto dalla competente autorità (belle arti?), per verificare se la struttura è solida e sicura o se necessiti di lavori urgenti ed indifferibili. Altro che tinta e ‘murales’! Quelli, eventualmente, vengono dopo!

  42. # Fulvio

    Vedi se dopo 70 anni la feta del P.D se vogliono fare la festa se la pagano loro ( il partito) anzichè i cittadini…….. bravo Nogarin basta con il clientelismo tutto rosso

  43. # max68

    Ahi…….

  44. # io

    classico esempio che spesso è meglio stare zitti per evitare figuracce

  45. # LucaF

    Ma chi è questo del PD che ha risposto?
    Regolarità della festa del PD? (ah no, dell’Unità, visto dopo l’ultimo botto elettorale torniamo a fare i comunisti eh?!).
    Ma se ci sono bimbetti di 10 anni che servono e poi a effetto venezia hanno sbombolato la gente di verbali perchè avevano i figlioli che servivano.
    Mha, siamo senza faccia…

  46. # frenio

    Allora non ha bloccato la costruzione del nuovo ospedale e in piazza del luogo pio ha fatto delle sparate hahahahahahahaaaaa

  47. # Alessandra Del Bravo

    Caro Sindaco Nogarin mi rende per cortesia pubbliche le autorizzazioni per piazza Attias durante la sua campagna elettorale e le ordinanze relative alla piazza previste dallo stesso Comune in caso di mercati e/o manifestazioni dopo il suo restauro? La prego prima di fare certe affermazioni non solo si deve informare bene ma deve anche conoscere le regole …. sarebbe veramente il minimo.

  48. # l'onesto curioso

    io vi rispondo citando con le testuali parole del PD : … «Che un elettore di destra voglia farmi un dispetto lo metto nel conto, ma se una persona di centrosinistra arriva a questo significa che gliel’abbiamo fatta grossa». …

  49. # Livornese Doc

    Io il controllino lo farei a Nogarin, non vorrei che Casaleggio avesso programmato male il cip. In un colpo solo si è fatto contro i responsabili e i lavoratori dell’ufficio suolo pubblico e i 100.000 che non lo hanno votato.

  50. # Stefano

    boia, a giudicare dalla risposta piccata del PD mi sa che il Nogarin ha beccato dimorto nel segno !
    forza Pippo, la strada che hai preso è quella giusta !

  51. # Rosellini

    Il PD ( partito democristiano ) si deve rivolgere a Berlusconi il proprio ispiratore e forse trova anche i quattrini per la festa. Al di là del fatto che non ha più senso parlare di festa, perché oggi la gente è inviperita e se pensa che oggi non esiste più alcuno che possa veramente difendere i diritti sul lavoro, ma che, anzi, ha demolito tutto il terreno conquistato, la festa potrebbe farla la gente, ma alla maniera che questo PD non gradirebbe.

  52. # Malizioso Troll

    Paolini: “Come cittadino di Livorno ritengo che il Sindaco della mia città non deve alimentare polemiche inutili ma iniziare a operare per il bene di Livorno e attuare il suo programma di governo e dare risposte ai livornesi”. Perfetto, ma anche lui dovrebbe evitare di alimentare polemiche altrettanto inutili. Qui c’è da rimettere in moto una città lasciata spiaggiare da dieci anni d’inerzia dell’amministrazione Cosimi. Invece dei discorsi sulle ricevute e sulle offese e spintoni, mi piacerebbe vedere un po’ di fatti. E, come era nelle migliori tradizioni del PCI dei tempi di Berlinguer, una location della Festa dell’Unità, Rotonda o altro, lasciata nelle condizioni in cui veniva trovata prima della festa, se non meglio.

  53. # massimiliano

    Al contrario rosellini se il PD ha risposto così piccato potendo dimostrare la regolarità dei pagamenti del suolo pubblico, e ha chiesto di poter vedere il pagamento dell’utilizzazione del suolo pubblico senza sconti della manifestazione del M5S ho la netta sensazione che il neo sindaco Nogarin abbia aperto bocca ma non acceso il cervello. E telo dice uno che lo ha votato e due volte primo turno e ballottaggio…

  54. # rosellini

    Sarebbe meglio che il PD ( Partito Democristiano ) non si presentasse nemmeno 5 minuti, perché sarebbero fischi e basta. Vuol fare la festa? Perché, cosa c’è da festeggiare? Hanno calpestato tutti i diritti conquistati e altro danno è all’orizzonte. Vadano pure, quelli del nuovo PD dal loro nuovo capo ad Arcore, quello che detta allo scrivano fiorentino ( non quello di De Amicis, per carità ) cosa deve e non deve fare. Qualche soldo forse lo racimola.

  55. # Davide72

    Menomale si richiamera’ Festa Dell’Unita’…Questo si che vuol dire cambiare!! Vai Filippo non ti curar di loro ma guarda e passa! Prima di essere in pari con i loro sfondoni e le loro proposte capestro…passeranno almeno 70 anni!

  56. # Fabrizio Foresi

    Come dopo 70 anni che tutte le estati ci è toccato sopportare l’invasione della più bella parte della città dovendoci sorbire il casino e i puzzi del fritto o delle bistecche quest’anno che sono stati messi da parte mandiamoli a festeggiare l’Unita’ da qualche altra parte……Cisternino,Palazzo dello sport…..etc!!!!!

  57. # Franco

    Ma chi ce la vuole la festa dell’unità alla Rotonda?!!! Facciamo un referendum se il popolo è d’accordo. A me personalmente la festa di questi perdenti che hanno demolito la città non mi va a genio in quella location!!! Mi ripeto… che la facciano a Collesalvetti o meglio a Pisa, città che avevano scelto insieme a Rossi come capoluogo della nostra provincia…
    Quest’anno alla Rotonda si deve vedere il cambio di marcia!!!! Capito Nogarin?

  58. # franco

    che coraggio a sfidare Nogarin! Un partito che ha dimostrato tutto per 20 anni e che ha preso le bastonate da chi li ha sempre sostenuti, si permette di aprire bocca dopo una decina di giorni dal voto… fate cominciare a lavorare la nuova giunta e fra una ventina d’anni, se non sarete ancora passati con gli eredi di Berlusconi fatevi risentire… per ora ariaaaaaaa!!!

  59. # Valerio

    Ci vuole coraggio ma tanto ad urlare VERGOGNA , ma dove hai vissuto finora , prosciutti sugli occhi e tutto quello che è’ stato fatto andava BENE ! Ampli una finestra e ti piombano addosso i peggio controlli fai uno scempio in riva al mare e va tutto bene !
    Ma per cortesia , vai avanti Sindaco, un consiglio occhio alle multe in questi giorni….

  60. # Mata

    Volete la rotonda? Bene, ma da quest’anno si cambia musica, ovvero, ristoranti max 15 euro per un menu completo! Basta prezzi da gambero rosso! Caffè a 50 centesimi, birre a 2 euro, ecc ecc, che sia una vera festappopolare e no da vip! Altrimenti la fate in via del levante nel vostro feudo!

  61. # Ombretta Lazzeri

    Stai parlando di P.zza XX settembre vero?? D’accordo con te,mi sembri veramente una persona onesta bravo!!!!!

  62. # Ombretta Lazzeri

    Bei commenti ricchi di novità nei contenuti niente di ripetitivo !!!!!
    Mi chiedo una cosa prima che nascesse il 5 stelle per chi votavate, sarebbe bello dire nei commenti ” ex” poi deluso …..

  63. # Andrea Z

    Vero difficile buttarla di fuori così. Un sindaco può e deve controllare e sen caso intervenire e non parlare a vanvera. Se ci hanno le fatture e hanno sempre pagato un punto al PD, che parte da zero, e vediamo cosa e se hanno pagato quelli del 5 stelle…..

  64. # Andrea z

    ma se sai tutto te perchè non lo denunci alla magistratura, se non lo fai sei un complice oppure un millantatore ( bugiardo in Italiano)

  65. # comelibrucia

    Grazie Nogarin ti ho votato perche’ speravo che accadesse quello che sta accadendo
    Il vecchio sistema trema,tra poco si scanneranno tra loro,ce da vederne delle belle,finalmente!!!

  66. # frenio

    Cri cri cri e basta, spiega perché fa parte dei livornesi che rovina livorno…a proposito il suolo pubblico per piazza 20 nogarin lo ha pagato? Se si.. metta fattura in rete

  67. # Andrea Z

    più che piccata ( che non è Italiano) mi sembra documentata da fatture. Lui è Sindaco e non deve dire sciocchezze o inesattezze che può lasciare a voi esperti nel farlo. Se lo fa ne paga le conseguenze, la falsità non va mai bene….anche se la si richiama distrattamente.

  68. # eto

    spese per la campagna elettorale M5S 1640 Euro……Pd 51000 euro tutto certificato dal comune e scritto anche da Qui Livorno ..volevi le puntualizzazioni eccotele…….

  69. # Veneziano

    RIVOGLIO I POLICCINI! Si i pollicini quelli verdi (in su) e quelli rossi (in giù), così non capisce nulla: io posso scrivere una cavolata, alla pari di uno che un commento serio ed equilibrato, e prego la redazione di rispondermi (se lo ritiene) NON IN PRIVATO MA PUBBLICAMENTE! e questo commento non viene pubblicato, vorrà dire che ….

  70. # Mario

    si chiama “Festa de L’Unità”,in onore all’omonimo quotidiano.

  71. # Veneziano

    Scusate l’itagliano, ma l’ho scritto così, di getto, senza controllare.

  72. # Giovanni

    Quanti commenti piddini sterili….weeeeeeee ma questo Nogarin non ha mica la bacchetta magica! Ce ne vole per estipa’ radici di 70 anni penetrate profondamente cercate di collaborare anche voi magari non sparando cavolate e pretendere cose assurde da costui.
    Buon lavoro Sindaco.

  73. # La Redazione

    Gentile lettore,
    i pollici sono stati tolti provvisoriamente per un motivo di “velocità” del sito. I nostri tecnici hanno valutato infatti che ogni “pollice” era una richiesta al nostro server che rallentava l’apertura delle pagine in rete.
    Stiamo valutando al fattibilità tecnica di poterli inserire di nuovo.
    Grazie della cortese attenzione
    La redazione

  74. # Veneziano

    Grazie

  75. # Veneziano

    Non posso darti, per ora… (vedi spora), un +1, ma ti quoto.

  76. # Veneziano

    .azz. l’itagliano … “sopra”

  77. # Accio

    infatti…. era meglio se non commentavi …compagno….

  78. # dino

    chiamatela festa…. ma non dell unità…quella era del partito comunista, voi di rosso non avete neanche i calzini

  79. # A.L.T.. 1968

    boia andrea s’e’ capito che sei del pd….e mi sa che ti brucia ancora la sconfitta….via fattene una ragione…il mondo e’ bello perche e’ vario…e voi dopo 70 anni e a-variati…datti pace

  80. # zio puce

    Spettabile Signor Sindaco,
    Io non so ancora quante cose farà per la nostra città e se fare bene, ma vorrei ringraziarla per il solo fatto di aver cacciato questi “signori” che credevano di poter vivere a nostre spese per intere generazioni e per tutta la bile che fa loro ingoiare quotidianamente.
    Le auguro davvero buon lavoro

  81. # Andrea Z

    se leggevi e capivi ( non è difficile riprova lentamente) ti accorgevi che hanno pagato con tanto di fattura in anticipo….

  82. # andrea z

    solo 1670 …quindi è ovvio che non ha pagato la concessione ne per piazza xx che per piazza Attias 4 volte…..bravi su via colletta e pagare, e soprattutti muti, che figure

  83. # arcibiade

    Paolini quoque tu eri parte integrante del Sistema Livorno,invece di dare risposte stizzite.faresti bene a meditare del perché siete stati sonoramente sconfitti dal popolo labronico.

  84. # andrea z

    ma quale sterili ha detto che non hanno pagato….forse, poteva controllare prima di dirlo e si accorgeva che avevano pagato, non sono i commenti sterili è lui che ha detto una sciocchezza e voi lo difendete pure…avete perso ogni oggettività fate tenerezza

  85. # lalla

    che bei tempi quando c’era la festa dell’Unità! Le persone che davano una mano allo svolgimento della festa lo facevano con onestà e voglia di stare insieme perché credevano ancora in qualcosa,ora c’è solamente da vergognarsi.

  86. # lalla

    si può dire”chi è causa del suo male pianga sé stesso!”

  87. # Marco G.

    Non vedo il problema di un amministratore della città che effettua un controllo, se poi è in regola meglio, questo controllo deve valere per tutti. Spero che lo siano con le norme igieniche sanitarie, siano in regola chi lavora all’interno del ristorante, che gli alimenti siano messi in luoghi sicuri. Per la questione occupazione suolo pubblico, a questo punto mi piacerebbe sapere se lo pagano tutti i cittadini che mettono tre sedie e un tavolo, perchè in piazza XX, come in diverse parti della città i cittadini lo fanno. Comunque un partito che spende per una campagna elettorale oltre 50 mila euro (soldi pubblici), dovrebbe avere il coraggio per i prossimi anni di fare silenzio.

  88. # Riccardo

    BRAVI AVETE PAGATO TUTTO VOI DEL PD…..E TANTO VELI SIETE LEVATI DI TASCA VOSTRA……

  89. # dino

    Boia m’è triste la festa der pd….chi viene alfano ?

  90. # Anonymus

    Così, tanto per sapere visto che si è cominciato a parlare di soldi, si può essere informati su quanto il Pd ha pagato per occupare per 20 giorni in piena estate la Rotonda? Magari quest’anno la Rotonda l’affitto io e la regalo ai livornesi cui non piacciono il puzzo di fritto, le bancarelle di chincaglierie, la musica a tutto volume ma preferiscono passeggiare sul mare in tranquillità

  91. # max

    Grande Nogarin,questi comunisti non sanno piu’ a chi attaccarsi.

  92. # teseo

    Ai nostalgici del PD (ex DS ex PDS ex PCI) : smettetela, sono quasi settant’anni che avete fatto il bello e cattivo tempo a Livorno. Non siete ancora sazi? Quanto alle carte in regola, ci sono tanti modi… insomma, una controllatina gliela darei, ma non solo per la festa dell’unità… magari qualcuno delle migliaia di appalti… così, tirati a sorte. E non solo per lo scorso anno, ma per tutti i quasi 70 anni. Che ne dite?
    Quanto a Nogarin: caro sindaco, non ti farai mica intimidire… Apri i cassetti, dai, e faccelo sapere anche a noi quello che c’è dentro.

  93. # sessantenne

    Sindaco non ascoltare certi commenti,fai quello che ritieni giusto, sono sicura che non ci deluderai..bravoNogarin.

  94. # anna

    mi vergogno del sindaco

  95. # ZenEros non si vergogna

    E dei due precedenti allora cosa dovevi fare? Scomparire dalla città per 20 anni che sono riusciti a distruggerla. Ora capisco che il Partitone 1.0 dalemiano-bersaniano vi ha dato l’ordine di attaccare il più possibile Nogarin, ma vi prego: non esagerate, altrimenti la prossima volta rivince… Continuate così: non vi è bastata la sconfitta?

  96. # #ginolino

    ormai tanto s’è cambiato , vediamo come lavora il nuovo sindaco almeno s’è cambiato, avete paura che siano 5 anni d’inferno? siamo stati dal millennovecento e tanti con loro e bene non hanno fatto sembra in base ai voti, perciò buon lavoro sig. sindaco NOGARIN

  97. # silvia

    …e allora, via, da domani pretenderai di passare sui banchi del mercato perchè la strada è di tutti. Ma stai attento che lì piuttosto che a sberleffi ti pigliano a puntate! Ma poi l’ hai letto che hanno le ricevute di pagamento del suolo pubblico degli ultimi 20 anni ? Mah! Si sta benino !

  98. # silvia

    Si, perchè se un commento è serio ed equilibrato, te lo vedi dai pollicini in su ? Ahahahah! Molto meglio senza pollici di gradimento, per me.

  99. # un'altra anna

    Vorrei mettere in guardia il nuovo Sindaco Nogarin.
    “Stia bene in guardia e si guardi le spalle, lei non ha idea di cosa faranno per impedirle di governare la città”.

  100. # stefano

    Grande Sindaco,controlla tutto e tutti ,anche certe Cooperative,che lavorano per gli enti,i cui bilanci sono in attivo,ma non pagano i dipendenti da 4 mesi,non versano i fondi da piu’ di 4 anni e si dicono in regola con l’erario ,,,,tutto cio’ e’ assurdo.

  101. # Libero 1

    Appunto, dal 2008. Presentate anche le ricevute dal 1945 in poi, please. Siete stati I padroni della città per 69 anni, a sentirvi parlare sembra che la legalità e l’onesta l’avete inventata voi.

  102. # Riccardo

    E dove li avrebbe segnati?

    Per lei siamo già a 6 ogni articolo incolla la stessa frase “due punti”, per caso gioca a basket e aspetta il tiro da tre?

  103. # daniele

    Prima votavo il PCI. Chi votava il PCI non può votare chi governa e modifica la nostra Costituzione coi fasci pidduisti. Votate Renzie l’amico di Silvio e Verdini. Vergogna peore

  104. # Riccardo

    La cosa simpatica, eccetto alcuni fasci nell’anima che magari erano rossi quando conveniva o stavano zitti per decenza, è che tanti che avevano il pugno alzato per crampo tecnico e di convenienza, adesso possono stendere la mano ed assume pose plastiche più rilassate nel saluto a loro più congeniale, insieme ai loro neo nazi europei dell’EFD.

  105. # Teseo

    Sapete il dramma di Livorno per questi quasi 70 anni di gestione PCI-PDS-DS? L’immobilismo. Non si è fatto nulla di veramente serio per stare al passo con i tempi o sfruttare le potenzialità della città. L’importante era gestire il potere e basta.

  106. # alinooooooooooo

    Paolini caro mi sembrano pochi soldi per il casino che il pd faceva in un area pubblica

  107. # mario

    Quali sarebbero i due punti incassati?
    Paolini ha fatto chiarezza, ora la faccia lui poi vedremo.
    Ma…non credo non ci sono abituati

  108. # LEO 2

    paolini facevi meglio a stare zitto
    poi in piazza xx c’era un tavolino e 5 sedie
    sai quanti locali pubblici per un tavolo e 10 sedie non hanno mai pagato
    forse a voi ha dato noi la visibilità nazionale che ha avuto livorno in quei giorni
    se vincevate voi invece non l’avevate

  109. # Ombretta Lazzeri

    Bei commenti più che altro nuovi, mi chiedo ma questi signori e signore prima per chi votavano non mettono mai ex….come non dicono come hanno devoluto gli schifosi 80 euro ( e nemmeno lo diranno) ,il rigassiflicatore resta dov’è ( meno 1 , per il resto i soliti noiosi bla bla bla……saluto Timoty

  110. # Ombretta Lazzeri

    Ah volevo aggiungere per suggerimento di Leo 2 ,che il Sindaco faccia eseguire i controlli per tutti i tavoli degli esercizi pubblici per vedere se pagano e anche di chi espone verdure ,appunto a nome di un cittadino che ha ragione molta ragione, e denuncia il possesso di area pubblica non autorizzata.Bravo Leo sei un ottimo cittadino vigile e attento speriamo che i Vigili urbani ti leggano

  111. # senzallileriunsillalera

    quoto e condivido, la risposta sul tavolino nella piazza è puerile……..era meglio se stava zitto. Comunque non capisco perché la nostra bella rotonda di ardenza e il lungomare deve essere dominio della festa, ma non potrebbero spostarla altrove?

  112. # Riccardo

    Perché doveva stare zitto, per caso ora che siete diventati tutti grillini gli altri devono stare zitti, e poi accusate il mondo che l’ha con voi, era stata fatta una illazione non proprio ponderata per un neo sindaco, qualcuno ha risposto rilanciando, ora se avete le carte lo fate stare zitto, ma con le carte non con i luoghi comuni, si chiama democrazia che sembra una parola sconosciuta.
    Siete venuti pensando di trovare il Comune in dissesto e Nogarin ha dovuto ammettere che invece ha un bilancio virtuoso, non avete trovato i debiti come a Parma, ma i debiti sono facili a fare, basta dare ragione a tutti per avere due consensi.
    Ho contribuito a tirare giù la vecchia amministrazione per il suo immobilismo, ma credo che avrò da pentirmene parecchio visto l’inizio in piena demagogia.

  113. # SCIANGAINO

    Paolini ci fai piangere e io se fossi il sindaco farei come faccio io che sara’ ventanni non vado a questa festa

  114. # via tutti

    Ma dell’ufficio in cui (in campagna elettorale) futuri sindaci Pd raccoglievano proposte e che dopo le elezioni diventava magicamente l’ufficio “parlane al sindaco” ne vogliamo parlare?

  115. # Riccardo

    E che lo pagava il Comune per caso?
    Ma perchè ogni mal di pancia personale deve diventare la bufala del giorno?
    Credo che molti commenti siano mossi da pura vendetta personale, magari degli stessi che facevano la fila, cappello in mano, per essere ricevuti dal Cosimi per chiedere di tutto.

  116. # Non sono del PD, ma

    consigliagli anche di valutare ciò che dice, non è più sotto il gazebo con le bandierine, adesso è IL SINDACO!

  117. # Antò

    Bella la trasparenza. Lecito e dovuto è il dubbio.

  118. # Putin

    Il PD e le truppe cammellate al seguito, hanno la bava alla bocca. Nn sanno più dove dbatter la testa…lo dimostrano questi sterili polemiche per tre tavolini…patetici

  119. # fabio

    Giusto sig.Catonio e aggiungerei di controllare anche tutto il personale non assicurato. E poi festa del popolo o dell’unità….una volta. Adesso mangiare ai ristoranti della festa è piu caro che mangiare al principe di Piemonte.

  120. # cittadimare

    beh vorrei dire che se l’otto giugno i militanti del pd sono stati trattati male, è solo colpa del pd e di quello che non ha fatto ben venga il nuovo lontano da tutte quelle ideologie politiche che hanno distrutto una citta e una nazione togliendo ogni futuristica speranza ai giovani

  121. # ETO55

    Se il bilancio del comune è in pareggio non ci è stato regalato nulla perché come imposte siamo tra i primi comuni d’italia dove i cittadini pagano di più

  122. # mauro

    loro sanno leggere solo le cavolate di grillo e casaleggio su fesbucche

  123. # Beppone

    Si era capito che te di sinistra non sai nemmeno qual’è la tua mano e gamba.
    Se fosse possibile, ti ci rimanderei volentierei tra i tuoi amici…..quelli del ventennio nero…ma mi sà che sei un vecchio nostalgico di quei tempi bui.

  124. # Beppone

    deh! c’è l’hai con il Pd è poi ti prendi come Nickname….Putin…ma almeno lo sai chi è sto Putin?

  125. # Beppone

    Informati…..al comune…mettere tre tavolini in una qualsiasi piazza, ti devi frugare!…c’è da pagare la cosidetta tassa sul suolo pubblico. La devono pagare tutti, se no vengono i vigili a farti la contravvenzione…in tempi odierni dove i comuni non hanno una lira da spendere, questa diventa una fonte di guadagno….

  126. # Non sono del PD, ma

    quoto 🙂

  127. # kikam

    BASTA con le polemiche ….vi rode il …. ora ci sono loro e decidono LORO…AVETE PERSO!!!inutile criticare sempre..avete governato per 70 anni generazioni e generazioni finalmente livorno si è svegliata ed ora escono tutti i nodi dal pettine…
    credo che ora tanti hanno paura della sua seggiolina , sicuri di starci stravaccati per sempre ….invece grazie NOOOO….SINDACO, devi ripulire tutto e dare una bella e nuova impronta alla ns città per noi e per le nostre generazioni

  128. # Riccardo

    Perché lei sa che ha pagato qualcuno di diverso dai volontari che ci hanno sempre lavorato, gli hanno chiesto soldi?
    Credo che lei sia ad un millimetro dalla diffamazione, che poi scriva le cose per rancore o per liberazione del proprio io politico poco importa ci fa lo stesso una figiura meschina.

  129. # Andrea Z

    Ragionamento facista, secondo qualcuno ha fatto poco e possono essere presi a calci….ma che dici, questo non va mai bene anche se avessero preso tre voti ma la differenza è stata 47 a 53 si parla di 3000 voti su 134.000 potenziali votanti….fate ribrezzo da quanto siete antidemocratici

  130. # Andrea Z

    Non hai alibi, puoi denunciare in qualsiasi magistratura procura tu voglia…

  131. # Andrea Z

    Seeeeeeeeeeee sono solo all’inizio, le critiche spesso esagerate che voi trolls grillini avete fatto saranno la mia base di lancio, chi la fa l’aspetti ma su argomenti seri e non bufale grulline le vostre bischerate son sufficiente non c’è da inventare niente la realtà supera l’immaginazione

  132. # Andrea Z

    ma quali nodi, e hanno pagato le feste, avete vinto ma con soli 3000 voti in più, ma con il sindaco meno votato a Livorno da sempre….via su, sindaco suo malgrado. Al primo turno 19 contro 40…non te lo dimenticare, con Cannito e la destra poteva arrivare a 35-38, solo la cavolata di Bl e i Renziani gli hanno permesso di prendere 3000 voti di più del poco.

  133. # dave

    fai a modino sindao senno come sei arrivato ti levi anche di .. presto . buongiorno livorno.vediamo se c hai tanti discorsi o razzoli bene .

  134. # Riccardo

    Caro sig. Kikam, le scrivo come uno che non ha assolutamente nulla da guadagnare o rimettere da questa situazione, sono un libero professionista assolutamente avulso dalla politica come interessi sia economici che amicali, ma vorrei che capisse che il suo modo di esprimersi è quanto di più nichilista e trivio ci sia per esprimere un concetto.
    Aspetti un poco di tempo e poi esamini se la sua vita è migliorata o peggiorata, se è migliorata avrà una parte di ragione altrimenti è il classico tanto peggio tanto meglio, oppure un pieno stile godo che tu crepi e chi più ne ha più ne metta.
    Ho sempre considerato intelligente quando l’obbiettivo era alzare la qualità della vita di tutti, questo modo mi fa vergognare di vivere nella sua stessa città, peccato.
    ps.
    L’Italiano non e una opinione e lei non è sicuramente Dante.

  135. # Arianna

    Prendere a sputi la moglie di Ruggeri e orinare sotto lo scalone del Comune in effetti è il massimo della civiltà e della cultura democratica.

  136. # flavio

    l’ufficio parlane al sindaco era di lamberti cosimi senza tanti proclami riceveva cittadini a rifascio nella sua stanza (ogni sabato aveva la fila e ha aiutato tanta gente me compreso)

  137. # flavio

    ma che dici, i tifosi hanno ritinto il muro esterno (lodevole iniziativa) i lavori veri obbligatori per legge quando il livorno è andato in serie A sono stati pagati dal comune.certo che la memoria è corta

  138. # Michele

    SI PAGATO CON I SOLDI DI CHI??? L’ anno scorso la porto 2000 ha dato 50000€ per la festa dell’ unità. Poi mi spiegate perche la usl non va mai a fare i controlli quando c’è questa festa?

  139. # fedefede

    ma qui si continua a dire che i lavori alla nord li hanno fatti i tifosi.ma de che?

    Questo fu fatto nel luglio 2013:

    Accordo fra Comune di Livorno e Livorno Calcio per realizzare gli interventi “indifferibili” ai fini dell’omologazione dello stadio “Armando Picchi” alle normative vigenti per la serie A prima dell’inizio del campionato.
    Data l’urgenza (la prima partita di Coppa Italia è infatti vicinissima, in programma per il 17 agosto) l’Amministrazione Comunale ha chiesto in sostanza al Livorno Calcio di anticipare i fondi per i lavori e di occuparsi della progettazione esecutiva e della realizzazione delle opere.
    Il Livorno Calcio si è reso disponibile ed effettuerà gli interventi incaricando ditte del settore; il Comune reintegrerà questi anticipi, che ammontano a 500 mila euro, compensandoli con il canone di affitto della struttura entro la fine del 2013.
    L’accordo, contestuale al rinnovo della convenzione tra l’Ente (proprietario dell’impianto) e la società calcistica, si è reso necessario per far fronte alla difficoltà oggettiva che il Comune (vincolato come tutti gli enti locali alla data di approvazione del Bilancio di previsione 2013) ha nello svolgere in tempi brevi le procedure burocratiche e tecniche necessarie per la realizzazione dei lavori.
    Gli organi deputati al controllo della “rispondenza” dell’impianto sportivo alle normative vigenti per la massima serie del campionato e alla sua conseguente omologazione (Commissione Tecnica di Vigilanza, Lega Calcio, FIGC, ecc) hanno prescritto l’esecuzione dei seguenti lavori: 1° lotto di lavori di adeguamento antincendio (200mila euro), 1^ fase di interventi sull’impianto di illuminazione (228mila euro), risanamento conservativo spogliatoi arbitri (40mila euro) e altri interventi per arrivare a un totale, come detto, di 500mila euro.
    L’accordo è contenuto nella delibera con la quale la Giunta Comunale ha approvato nei giorni scorsi lo schema di convenzione per l’utilizzo dello stadio da parte del Livorno Calcio dal 1° luglio 2012 al 30 giugno 2016.
    Contestualmente la Giunta ha approvato il progetto definitivo relativo alla prima fase degli interventi di manutenzione dell’impianto di illuminazione.

    Livorno, 4 luglio 2013

    http://www.comune.livorno.it/_nuovo_notiziario/it/default/15777/La-Commissione-Provinciale-di-Vigilanza-ha-confermato-l-agibilit-dello-stadio-comunale-A-Picchi-.html

  140. # fedefede

    ma i lavori non li hanno fatti i tifosi,li hanno fatti le ditte

    “Accordo fra Comune di Livorno e Livorno Calcio per realizzare gli interventi “indifferibili” ai fini dell’omologazione dello stadio “Armando Picchi” alle normative vigenti per la serie A prima dell’inizio del campionato.
    Data l’urgenza (la prima partita di Coppa Italia è infatti vicinissima, in programma per il 17 agosto) l’Amministrazione Comunale ha chiesto in sostanza al Livorno Calcio di anticipare i fondi per i lavori e di occuparsi della progettazione esecutiva e della realizzazione delle opere.
    Il Livorno Calcio si è reso disponibile ed effettuerà gli interventi incaricando ditte del settore; il Comune reintegrerà questi anticipi, che ammontano a 500 mila euro, compensandoli con il canone di affitto della struttura entro la fine del 2013.
    L’accordo, contestuale al rinnovo della convenzione tra l’Ente (proprietario dell’impianto) e la società calcistica, si è reso necessario per far fronte alla difficoltà oggettiva che il Comune (vincolato come tutti gli enti locali alla data di approvazione del Bilancio di previsione 2013) ha nello svolgere in tempi brevi le procedure burocratiche e tecniche necessarie per la realizzazione dei lavori.
    Gli organi deputati al controllo della “rispondenza” dell’impianto sportivo alle normative vigenti per la massima serie del campionato e alla sua conseguente omologazione (Commissione Tecnica di Vigilanza, Lega Calcio, FIGC, ecc) hanno prescritto l’esecuzione dei seguenti lavori: 1° lotto di lavori di adeguamento antincendio (200mila euro), 1^ fase di interventi sull’impianto di illuminazione (228mila euro), risanamento conservativo spogliatoi arbitri (40mila euro) e altri interventi per arrivare a un totale, come detto, di 500mila euro.
    L’accordo è contenuto nella delibera con la quale la Giunta Comunale ha approvato nei giorni scorsi lo schema di convenzione per l’utilizzo dello stadio da parte del Livorno Calcio dal 1° luglio 2012 al 30 giugno 2016.
    Contestualmente la Giunta ha approvato il progetto definitivo relativo alla prima fase degli interventi di manutenzione dell’impianto di illuminazione.

    Livorno, 4 luglio 2013”

    – See more at: http://www.comune.livorno.it/_nuovo_notiziario/it/default/15597/Il-Livorno-Calcio-anticipa-i-fondi-per-realizzare-i-lavori-di-manutenzione-indifferibili-per-l-omologazione-dello-stadio-alla-Serie-A.html#sthash.T1hbmre2.dpuf

  141. # teseo

    Ma basta con la festa dell’unità, compagni, non mi pare proprio il caso. Dopo quello che è successo un po’ di raccoglimento non guasterebbe. Visto lo stato d’animo, meglio sarebbe il funerale dell’unità. Comunque festeggiamo pure, potevamo rendere Livorno un gioiellino e invece… eccoci qui a piangere. Quante occasioni, tutte perdute.

  142. # Il Moralizzatore

    Fammi capire, secondo te tutti quelli che la sera portano una seggiola e si mettono fuori dall’uscio di casa per far due chiacchere al fresco devono paga il suolo pubblico?

  143. # Beppone

    Cosa 70 anni di generazioni….ma via….

  144. # effetto venezia

    ma Marmugi c’è alla festa dell’unità?

I commenti sono chiusi.