Ruggeri chiude la campagna: “Cambio la città. Giunta in 10 giorni”. L’appello di Pisapia

Un grande evento per il rilancio del turismo internazionale di Livorno in vista del semestre europeo di presidenza italiana, assieme alle altre grandi città toscane (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere il video-messaggio di Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, agli elettori livornesi). È la proposta lanciata da Marco Ruggeri, candidato sindaco di Livorno per la coalizione di centrosinistra, ieri 6 giugno, nella piazzetta davanti al Goldoni, a chiusura della campagna elettorale a cui era presente il neo eletto sindaco di Firenze, Nardella. Un progetto da realizzare in collaborazione anche con gli altri sindaci della Regione, tra cui i neoeletti che in serata lo raggiungeranno per chiudere con lui la campagna elettorale. “È un’idea in linea con tante proposte già illustrate per rilanciare la nostra città, una ad esempio che va in questo senso è quella di candidare Livorno a Capitale europea dello Sport: dobbiamo nel vero senso della parola ambire alla serie A e alzare l’asticella delle aspettative per la nostra città”, ha spiegato Marco Ruggeri.
“Per dare un segnale tangibile di cambiamento ho già presentato i primi tre assessori della nuova Giunta di Livorno, quattro contando me stesso che, come ho annunciato, assumerò la delega della sicurezza: il resto della giunta lo comunicherò a 10 giorni dal mio insediamento e come queste scelte proseguirò seguendo i criteri della competenza, del merito e delle capacità. – prosegue –Noi abbiamo le idee chiare, abbiamo capito il messaggio che i livornesi ci hanno dato. Stiamo già andando Punto e a Capo. E quando persone come i tre assessori che ho presentato ci mettono la faccia prima del risultato vuol dire che hanno il coraggio di mettercela tutta per il bene di Livorno. A differenza dei nostri avversari, non abbiamo paura di dire chi vogliamo al governo della città, siamo già pronti: mi sono assunto l’onere di scegliere la mia squadra seguendo il criterio della competenze e della novità, l’ho fatto prima di essere eletto come mai era avvenuto a Livorno. Il Movimento 5 stelle ha fatto un bando europeo, non rispettando per due volte i parametri che un vero bando europeo deve rispettare, aprendo le buste prima del tempo e visionando i curricula prima del tempo, come ha dichiarato il candidato sindaco, e prorogando di 15 giorni la scadenza del bando. Forse perché nel mentre dovevano tenere assieme tutte le forze politiche che l’hanno sostenuto? Trovo che tutti questi siano metodi più da pentapartito che da pentastellati”.
“Domenica si vota per scegliere quale persona ha più competenza, più progetti e la squadra più forte per affrontare i prossimi 5 anni decisivi, per dare un’accelerazione al rilancio della nostra città, si vota per scegliere se vogliamo davvero un cambiamento esattamente come quello impresso da Renzi al Paese. – va avanti Ruggeri – Insomma non è il secondo tempo di una partita ma è la partita decisiva. I livornesi ci hanno dato un segnale e l’abbiamo capito, dobbiamo riconoscere che siamo in una nuova fase politica: voglio cambiare la città ma anche il centrosinistra che a Livorno non si farà mai battere dalla cultura della destra estrema di Fratelli d’Italia e di quel Grillo che dice di essere oltre Hitler e infatti in questi giorni vuole imporre ai suoi elettori, inclusi quelli di Livorno, un’alleanza con l’ultradestra inglese.”.
“Questa campagna elettorale è stata un grande viaggio dentro la città, ho incontrato centinaia di commercianti, parlato con tantissimi cittadini, toccato con mano situazioni difficili. – dice facendo un bilancio della campagna – Ho visto tante cose da non rifare, per citare un esempio che non deve essere seguito, la struttura vicina al nuovo scoglio della Regina, una scelta che non bisognerà più fare. Il senso della mia candidatura e del mio progetto come sindaco sta proprio nel dare una svolta decisa anche da questo punto di vista, mi impegnerò personalmente perché cose di questo tipo non si ripetano”.
Ruggeri commenta anche la sua scelta di non partecipare all’occupazione della banchina 76 da parte dei riparatori navali. “Sono per il rispetto della legalità per questo non ho voluto partecipare a quella che è un occupazione non consentita. dalla legge. Oggi sono circolati volantini offensivi contro il Pd che tra l’altro non rispettano la legge perché non riportano il nome del committente responsabile. Mi stupisce che chi si professi per la legalità e la trasparenza sempre e comunque aderisca invece a una manifestazione come questa”, ha commentato

Riproduzione riservata ©

Videogallery

81 commenti

 
  1. # marco

    SCOGLIO DELLA REGINA
    ma è stato approvato dalla giunta del pd del quale ne era segretario
    LA GIUNTA ENTRO 10 GIORNI
    ma aveva detto prima delle elezioni presenterò tutta la squadra?

  2. # SCIANGAINO

    Io domani voto NOGARIN.Punto e a Capo

  3. # Stefano

    PD punto e basta nel senso che un se n’è pole più di voi. Domani Nogarin e si cambia pagina davvero

  4. # Elisa

    Chi ha criticato e non ha approvato l’operato di cosimi, chi non ha ottenuto le risposte che cercava nella sua città, chi ha visto sprofondare livorno in tutti i sensi deve essere coerente e non votare Ruggeri, ci aspettiamo coerenza dal sindaco e dai politici quindi siamo per primi noi coerenti, non si può continuare a brontolare rimanendo con le mani in mano….domenica proviamo a cambiare e diamo una lezione al pd livornese..votare nogarin non sarà stato nei nostri progetti ma dobbiamo provare, tanto male che ci vada rimarrà tutto così, di peggio non può fare..

  5. # dignità

    Dice ” ho visto tante cose da non rifare”. Ruggeri mi fa venire il mal di testa. Dà addosso a tutti pur di uscirne illeso, e non è corretto. Lo scoglio della Regina è frutto di un progetto definitivo del 2010 presentato dal Comune di Livorno nell’ambito dei programmi Piuss deliberati dal Comune di Livorno nel 2009. Ruggeri nel 2009 è stato eletto Consigliere Comunale. Vuole diventare sindaco scaricando …….sugli altri? Ma è dignitoso?

  6. # amolivorno

    QUANDO SI DICE NON AVERE IL CONTATTO CON LA REALTA’…..
    GAME OVER.

    “E allora faccio appello ai nostri militanti ed elettori perchè si impegnino in queste ultime ore a convincere i propri concittadini ad andare a votare, da Livorno, il comune più grande, fino a quelli più vicini ai 15mila abitanti.
    I toscani sapranno ben riconoscere anche quelle alleanze di comodo, spesso fantasiose, che si sono formate in questi ballottaggi attorno ai candidati opposti al centrosinistra. Così come oramai sono chiare le ragioni del fare, rispetto al gridare a vuoto.
    Livorno, Certaldo, San Giuliano Terme, San Giovanni Valdarno, Colle Val D’Elsa, Follonica, Cecina, Montecatini Terme: in tutti questi comuni i nostri candidati sono andati tra la gente, a capire le loro ragioni, forti anche di un lavoro a livello nazionale e di risultati che portano il nome del nostro partito.
    Perchè il Pd è una squadra, che parte dal presidente del consiglio Matteo Renzi e arriva fino alle amministrazioni più piccole.”

    Dario Parrini, segretario Pd Toscana

  7. # Adriano

    Egli è favorevole alla costruzione del nuovo ospedale,quindi se vince lo faranno.Il vecchio ospedale che fine farà?Diventerà un nuovo” corallo”,meta di gente di tutti i colori o spese smisurate del comune per mantenerlo,per farci cosa?

  8. # bobbe

    finché il segretario sara de filicaia io a voi non vi voto più….non mi esalta votare nogarin ma è una alternanza che ci può stare almeno per 5 anni nella speranza che governi meglio….d’altronde il peggio potrebbe essere solo la continuità

  9. # bobbe

    i veri stranieri in questa città siamo noi, la zona di piazza repubblica ormai OFF limits dalle 20 in poi a meno che non vuoi prenderti una coltellata,le zone periferiche in abbandono la discarica e ospedali che nessuno vuole e potrei dirti delle rotonde spuntate come funghi insieme ai semafori…..sei sicuro di essere stato tra la gente?

  10. # Rum

    Chiunque vinca ricordatevi di intensificare la costruzione di villette a coltano perché in 2 in 75mq iniziano a stare un po strettini . Ora vi saluto vado a fare
    Un bagno allo scoglio della regina

  11. # Tatanka

    L’aveva detto anche Lamberti e Cosimi che cambiavano la città…….
    E’ l’ora di cambiare…

  12. # El Guero

    Nogarin può rappresentare questo cambiamento!!!!!
    Tanto peggio di così non può andare, quindi vale tentare almeno

  13. # chiara

    Questo ballottaggio ha elementi inquietanti; mi pare che ci sia poco di costruttivo nel votare solo contro. Io non sono allineata e vedo che son stati fatti errori a Livorno, ma non vedo tutto questo catrastrofismo e sinceramente sentire “totterare” soltanto mi infastidisce. Impariamo ad essere un po’ più cittadini e cittadine di questa nostra città, partecipiamo di più. Non sarà una risposta Ruggeri e nemmeno Nogarin, temo. Auguri

  14. # Marco N

    Anche Renzi in un mese doveva cambiare l’Italia, cosa che non ha fatto

  15. # amolivorno

    chiudono negozi in via Ricasoli….. vogliamo andare più giù di così? non gira più un euro…. non è catastrofismo è REALTA’

  16. # roberto1

    Chiara, i commenti che hai fatto sono i primi ad esser inquietanti, poichè definire “totterare” il commentare degli altri è quanto meno offensivo e poco rispettoso verso chi cerca un cambiamento della città che ormai ha perso tutto, dal lavoro alla sicurezza, dalla cultura a modelli di busienss moderni, ormai relegata a meccanismi vecchi di 40 anni.
    E forse proprio perchè è molto diffuso questo modo di non rispetare gli altri siamo arrivati alla frutta.

  17. # Ceccobeppe

    No, non è dignitoso. Sempre togliersi fuori, sempre scaricare il barile, sempre colpa degli altri. Per me a questo punto più che cambiare LA città dovrebbe più semplicemente cambiare città.

  18. # Ceccobeppe

    Per non parlare dei numerosi reparti nuovi di trinca o rifatti completamente. Soldi buttati via.

  19. # max

    Bravo….invece di cambiare la citta’….CAMBIA CITTA’!!!!!!!…..la mangi ar burro domani…caro pd….ANDIAMO NOGA!!!!!!

  20. # Iolapensocosì

    dovresti cominciare a cambiare te stesso..ma ci vorrebbe troppo tempo, non ne abbiamo!
    voto nogarin, dura sei mesi, rifacciamo le elezioni e questa volta cambiano davvero…a partire da te…

  21. # Tony

    Ha ragione signore. Manca il contatto con la realtà, però manca da tanti anni di malgoverno PD. E voi che fate i “grilli” parlanti dove eravate?

  22. # "Faro"

    O non era meglio ” cambio città “……

  23. # cristina

    Salve a tutti,mi domando come un cittadino livornese possa far continuare questo degrado (e un complimento) a me piange veramente il cuore,come mi giro mi giro non ce’ una cosa che vada bene,Ruggeri non avra’ il mio voto ne quello della mia famiglia, rappresenta il passato,basta!

  24. # Tony

    Da comunista mi dispiace votare Nogarin, avrei preferito andassimo noi al ballottaggio ovviamente. Ma lo voterò per dare un contributo alla discontinuità di questa che, definire pessima è uneufemismo, amministrazione. Ma vi siete domandati del perchè questa delusione degli elettori? Poi forse se vi date una risposta potreste avere l’illuminante consapevolezza che gli elettori non sono idioti!!!

  25. # "scorpione "

    Sessant’anni non sono bastati per cambiare in meglio , ora quanti ce ne’ vorrà ? Speriamo bene !!

  26. # Tony

    A proposito di sport. Questa idea di Livorno capitale europea mi piace. Che questo risultato sia di fatto raggiunto dal lavoro di tante federazioni sportive e dalle società affiliate è un dato di fatto. Che occorra un assessore capace (manca da circa 18 anni – l’ultimo è stato Giuseppe Bondi) è vero, specie dopo le esperienze pessime (ma proprio pessime, pessime, e ancora pessime) per poi continuare fino ai nostri giorni sempre con una qualità peggiorativa. Ma fare un nome di una campionessa, brava che sia non è garanzia di niente. Occorrono persone (e ce ne sono tante, basterebbe pescare quasi a caso, nel consiglio provinciale del CONI) che abbiano il contatto continuo con le problematiche del territorio. Ma si privilegia il “nome” perchè può portare voti. Niente da dire sulla signora, ci mancherebbe altro, ma non rappresenta secondo me niente per lo sport livornese. Se dovesse poi diventare assessore ci confronteremo e verificheremo che non sia l’ennesima presa in giro per i tanti volontari dello sport livornese.

  27. # Citta Dino

    Cara Chiara lascia che ti dica questo: negli anni ho fatto parte di almeno due comitati. Mi sono impegnato in politica e ora non ne posso più perché ho visto le scelte dall’interno. voterò Nogarin. Di Grillo e di Farage non me ne importa nulla, tanto qui non attecchiranno, sono solo un’eco lontana. Questa però è vita vera, la nostra. Non sprechiamo quest’occasione.

  28. # ernesto

    io da comunista ci faccio una bella Falce e Martello sulla scheda…..un mi garba da ir voto a ruggeri figuriamosi a Nogarin…..uno che un è nemmeno di livorno, uno che fa parte di grillo che predica bene e razzola male….c’ha la casa in riva a r mare a marina di birbona, uno che rappresenta un movimento che si affratella con un estremista di destra, uno che co la pubblicità sur blogghe guadagna, quindi vo ar seggio e fo sulla scheda una FARCE E MARTELLO

  29. # Bilancia

    Una cosa molto importante !!!! i soldi che verranno spesi per il nuovo ospedale SONO SOLDI PUBBLICI quindi dico basta allo SPRECO in questi anni ne hanno spesi abbastanza per rinnovare il vecchio ospedale vedi pronto soccorso pista per l’atterraggio dell’elicottero, ristrutturazione padiglioni tutti soldi NOSTRI. Costruire il nuovo vuol dire cementificazione selvaggia. Quindi dico no sia per questo motivo che per tutto il resto che hanno fatto di sbagliato a Livorno-SALVIAMO LA NOSTRA CITTA”!!!

  30. # Il Moralizzatore

    Fatemi capire vuole rilanciare il turismo mettendo un obolo di un euro?

  31. # ginogino

    Speriamo che domani i livornesi diano una svolta storica dopo 70 anni……tanto siamo sempre in tempo per cambiare

  32. # chico

    Oggi ci si divide fra persone CON idee e persone con …. la falce e il martello….ci fai la birra. Sicuramente il voto ai 5 stelle rappresenta una SVOLTA dal degrado che ormai persevera da oltre 30 anni di malgoverno.

  33. # bobbe

    La farce e IR martello non usano più nemmeno in Russia perche ci sono i trattori…vedi quanto sei retrogrado?

  34. # chiara

    Roberto1 , mi dispiace di non essere stata abbastanza chiara…intendevo dire che spesso i commenti non sono costruttivi e dialoganti, ma appunto lamentele scontate e monotone che mi infastidiscono parecchio specie se finiscono con il demandare alle sole istituzioni la soluzione dei problemi etc etc Non so proprio cosa sarebbe meglio accadesse domani…secondo te ?

  35. # Dario

    Forza Ruggeri sarai un ottimo Sindaco!

  36. # indipendente

    “soldi buttati via” è un commento incomprensibile: l’ospedale attuale deve funzionare al meglio fino a quando non ci sarà quello nuovo

  37. # Brunos

    Si sentono sgretolare il terreno sotto i piedi. Fusse che fusse la volta buona ?!?!?! Speriamo

  38. # andrea45

    Te vota Nogarin poi ci pensano Casaleggio e Grillo a cercare i consiglieri… e dettare la legge a Livorno.. auguri!

  39. # giorgio

    Ruggeri, ma se quel giro che hai testé fatto per Livorno, tu lo avessi fatto (e non dubito che sia andata così!!!) quando eri un importante esponente dell’apparato del PD, avresti allora potuto e dovuto intervenire per limitare i danni alla nostra Città, invece giocare ora al ruolo delle tre scimmiette che non vedevano ne sentivano…e purtroppo non dicevano?

  40. # papesatan

    boh!!!! Un lo so!!!!!! Ma tanto peggio di ‘osi’ !!!!!! ed allora……. ci devo ancora pensà!!!!!!!

  41. # andrea45

    Mai sentito un qualunquismo così. Tutti sul treno della caccia al PD… mi sembra di aver già visto questo scenario. Il lungomare distrutto… ma dove? Ci andate mai in bici sul lungomare, è meraviglioso. Il gassificatore.. e voi state attenti al serbaoio di gas a 20 Km sul mare quando nessuno, nemmeno Nogarin parla della vera BOMBA che è a due Km Serbatoi di Benzina, nafta al calambrone con lo Stanic che riversa nell’aria sostanxe cancerogene !!! Parlate dell’ospedale nuovo come fosse la cosa più tremenda che si possa fare poi litigate se state 4 ore al pronto soccorso perché lo stato ha tolto contributi all’ospedale e di chi è la colpa ..del PD livornese!! Quando Nogarin avrà vinto grazie a voi saranno Grillo e Casaleggio a scegliere i consiglieri e cosa fare a Livorno o forse pensate di essere voi!!! Io ho votato Raspanti… ma sentire tutte queste c…. mi obbligano a votare per Ruggeri. Auguri a tutti.

  42. # Domande

    Quanto paternalismo c’è nell’appello di Pisapia. Lui non è che il sindaco di un’altra città, per quanto importante. Difficile credere che non dorma la notte al pensiero di una deriva grillina a Livorno. Pertanto mi domando: avrà fatto lo stesso per Modena o sono così disperati solo qui?

  43. # Falce e Cervello

    Fai così, ma quando poi ti troverai l’ospedale a montenero con i parcheggi a pagamento (?), la viabilità che non funziona (?) sappi che hai contribuito al mantenimento dello status quo.

  44. # max

    L’appello di Pisapia poi, veramente patetico! Come può il Sindaco di una metropoli come Milano dove sono arrivati miliardi di euro per l’expo capire come è stata ridotta la nostra “piccola” Livorno dal “suo” PD.

  45. # stefdam

    Ernesto non condivido le tue idee ma ti riconosco una coerenza che non vedo in tanti altri. Sinceramente provo tristezza nel vedere la pochezza dell’offerta politica di questa città. Al di là delle idee, diverse ma tutte doverose di rispetto, la qualità offerta da tutti i candidati (anche quelli esclusi al primo turno) non è che fosse tale da offrire qualche speranza. Votare M5S per fare un dispetto al PD (come faranno in molti), mi ricorda tanto quello che per far dispetto alla moglie se lo era tagliato….

  46. # Gerone

    Ma facci il piacere … avete messo li questa vostra SESTA scelta che non trova nenache una squadra da presentare perché nessuno vuole metterci la faccia se non a risultato acquisito … Vivevate di un mondo diviso in blocchi USA-URSS la DC burattina della prima e il PCI della seconda. Tutta il mondo si è riciclato meno voi incapaci di vita propria, di coraggio politico di onestà intellettuale (per non parlare di quella materiale che fa acqua da tutte le parti … ) state sempre li a campare delle rendite dei vostri inciuci e regalie che tutti ci troviamo a pagare (pensioni baby, gold, sussidi … )
    Dite che il M5S è solo protesta, è il nulla? Bene, è esattamente dove ci avete portato VOI!!! Tutti voteranno CONTRO di VOI destra e sinistra uniti perché non saremo divisi in destri e sinistri ma in onesti e coraggiosi CONTRO di VOI!! Poi con Nogarin si vedrà, intianto FACCIAMO PULIZIA!

  47. # Andrea Z.

    con 5 stelle Livorno finirebbe per essere isolata da tutto, con amministratori che pensano di andare a gestire un condominio senza riuscirci comunque, il niente senza storia e conoscenza del territorio ed esperienza….., il solo modo per risorgere, sfruttando condizioni particolari del momento, non può che essere Ruggeri, con una squadra seria, e con tanta voglia di fare,

  48. # roba da torta

    seriamente che slogan di bassa qualità… per favore visto che continuate a rivangare le alleanze europee del m5s andate sul vostro motore di ricerca preferito e cercate chi sono questi demoni inglesi… poi fatemi sapè… un aspirante sindaco che sfrutta queste per attirare elettori mi dà molto da riflettere… altro che dx e sx…

  49. # wilem

    “il peggio potrebbe essere solo la continuità”
    quoto

  50. # Nando

    Boia dè! Tutti i commenti sono contro Ruggeri e poi alla fine vince lui,com’è possibile,un ci saranno mia i fantasmi alle urne!!!

  51. # gauio

    ruggeri non ti voterò, mi peserà mettere la crocetta su nogarin, ma del PD livornese sono stufo.

  52. # max

    O ruggeri….ma la smetti di ragiona’ di grillo di farage e della destra estrema….e sei al governo con Berlusconi alfano santanche cicchitto Gasparri e parlai del M5S…ogni giorno ve n’arrestano uno e ancora parli…

  53. # elena meniconi

    come assessore alla cultura vedrei bene Claudio Marmuggi. un po di allegria non guasta mai

  54. # Alieno

    DOPO AVER VISTO IL VIDEO DI PISAPIA (che deve legge ir nome del candidato sindaco Pdino e un sa nemmeno pronuncia’ “livornesi) CHE ELOGIA I GRANDI SINDACI AVUTI IN PASSATO SONO SEMPRE PIU’ CONVINTO DI VOTARE NOGARIN.

    SVEGLIA LIVORNO !!!!

  55. # Patrizia

    Visto che il Signor Ruggeri si propone di cambiare la città…
    potrebbe cominciare col creare nuovi posti di lavoro
    anche per noi over 50…

  56. # arcibiade

    Sig.Parrini, lei si sente di fare appello ai militanti PD per andare a votare.Speri solo in quello perché i livornesi,quelli che non hanno il paraocchi vedono e toccano con mano quello che è stato fatto e creato in questi anni:l’obbrobrio della cementificazione della porta S.Marco,la grande idea di riaprire il canale interrato della Venezia,ora ricettacolo di ogni genere di rifiuto, non ultimo il geniale prolungamento dell’edificio dello Scoglio della Regina,l’abbandono fino al limite della recuperabilità delle terme del corallo(opera di straordinaria bellezza).L’ultima idea di insistere nell’ospedale a Montenero ,opera che la maggior parte dei cittadini non vuole.Ora il Ruggeri sputa sul piatto ove ha mangiato,considerando che in questo contesto c’era dentro fino agli orecchi. Come si fa a non sperare di avere un po’ d’aria nuova……….

  57. # gianni

    O si cambia domani o non si cambia piu’….

  58. # Riccardo

    Ecco per quali motivi, domani, andrò a votare volentieri ….

    1) La Porta a Terra e l’Impero !
    2) Il Rigassificatore e il cloro, l’ex Santuario dei delfini che si vedevano quasi davanti alle spiagge di Livorno ….
    3) Le Centrali a Biomasse in area nord, e la lunga filiera
    4) Gli sversamenti in mare (metalli pesanti ed inquinanti)
    5) Il Nuovo Ospedale, ed il Project Financing coi Privati che per 30 anni detteranno le regole delle politiche socio-sanitarie a Livorno
    6) Il Nuovo Centro, e l’economia di quartiere
    7) La Porta a Mare, ed il Cantiere Navale
    8) Il quartiere storico della Venezia e lo stato degli altri quartieri … i
    9) I Marciapiedi ed i loro percorsi ad ostacoli …
    10) Le strade ed i necessari slalom per evitare le buche ….
    11) La discarica del Limoncino
    12) Le 100 palme del viale Italia
    13) Il parcheggio Odeon dal costo di 20 milioni di euro parte dei quali con aziende partecipate pubbliche
    14) Le centinaia di appartamenti nuovi, invenduti ed inutilizzati …
    15) Gli odori nei quartieri nord
    16) Le discariche ….
    17) ….. e i loro strani incendi
    18) Le nubi maleodoranti che si materializzano, vengono e vanno ….
    19) I Bidoni tossici davanti e nel nostro mare
    20) Il fatto che nessuno ha MAI trovato qualcosa di inquinato ne tanto meno chi inquinava
    21) Le farmacie comunali, ed il loro passivo
    22) Il Centro Naturale di Borgo
    23) … e poi la Coop di Porta a Mare
    24) L’Esse Lunga, l’Ikea, MediaWorld che sempre più sono da tutte le parti tranne che a Livorno … ora e sempre SOLO COOP!
    25) Pensiamo in Grande, ma agiamo in piccolo ….
    26) Le Terme del Corallo, e il suo triste destino passato e futuro …
    27) Il Cavalca Ferrovia, che da piccolo mi dissero sarebbe stato provvisorio per massimo 10 anni, ora di anni ne ho 47 !!!
    28) Il Ponte di Santa Trinità, ed il recupero architettonico
    29) La Fortezza Vecchia e la Fortezza Nuova: turismo, verde, spazi per i cittadini e le occasioni di lavoro perse
    30) La Riconversione (sic) della Centrale Enel di via Orlando
    31) Le specializzazioni Ospedaliere chiuse ed i relativi trasferimenti dei livornesi a Pisa
    32) La Camera Iperbarica, (Porto e città di Mare) … che non c’è
    33) Il Referendum richiesto contro il Rigassificatore
    34) I milioni di Euro non riscossi dai gestori dell’edilizia pubblica da affittuari NON indigenti
    35) Il Referendum sull’Ospedale, da abrogativo a consultivo-
    36) il fosso di Viale Caprera iniziato nel 2003 …
    37) la riqualificazione del quartiere Venezia
    38) “Logo Pio” e ciò che verrà …
    39) La trasformazione del Metropolitan, la chiusura dei cinema nella città e la perdita dei rispettivi posti di lavoro ….
    40) lo chalet della Rotonda
    41) la mancata realizzazione della riapertura al traffico di piazza Cavour
    42) i Tre Ponti trasformati ,in gran parte, in spiaggia a pagamento
    44) la perdita di navi da crocier, il mancato turismo derivato, i posti di lavoro andati …
    45) il rifiuto della Concordia, e Livorno unico porto del mondo che ha detto subito di no mentre tutti gli altri si accapigliavano per averle il lavoro
    46) Lo Scoglio della Regina, che non mi ricordo nemmeno più come è fatto …
    47) il fallimento dell’ippodromo
    48) Livorno senz’acqua per 4 giorni, ma va bene così, gli stipendi dei manager non diminuirono, e nessuno fu rimosso …
    49) la gestione dei parcheggi
    50) e mi ricordo molto altro ma mi ci vorrebbe un papiro …..
    51) Perchè come conclusione derivata dai punti di cui sopra, VOGLIO E BISOGNA CAMBIARE !!!!

    Vi bastano come motivi ???
    Per me sono stati come l’illuminazione di una “miriade di stelle” …..

  59. # giorgio

    Mai udito un proclama più generico, fazioso e inutile come quello del sig Pisa (e già questo la dice lunga) pia! Io lo inviterei a documentarsi ed a venire a Livorno, prima di affermare che siamo al top dell’universo!

  60. # serena

    L’unico modo per cambiare per davvero e concretamente e velocemente è affidarsi a chi ha già la conoscenza dei problemi e di tutte le cose e sa dove si può intervenire per cambiarle, dal momento che ha già detto che la sua volontà è quella di cambiare verso…e quindi il più credibile per me è il candidato della coalizione del centrosinistra.
    Quell’altro prima di capire come funzionano i singoli problemi ci metterà 4 anni. ..ed è il momento di tornare a votare..il cambiamento del candidato m5s rischia di rimanere uno slogan se va bene…una piaga per la città se lo porta avanti con l’improvvisazione con cui l’ho sentiro sviscerare i singoli problemi in campagna elettorale

  61. # Summer

    in merito al comunicato di riduzione dello stipendio, vorrei far presente che PER LEGGE una figura che occupa una carica pubblica, ha un’indennità proporzionata al numero della popolazione che rappresenta… e PER LEGGE NON PUO’ RIDURRE tale indennità! Quindi, a meno che il Sig Ruggeri non tolga dal proprio conto in banca il 16% di tale indennità per destinarlo come meglio crede….. SVEGLIAMOCI!

  62. # fabioenne

    Marco, un ti si può più senti.
    Se ne è reso conto anche mi pà che ha 87 anni.

  63. # alceneroparla

    Si, si a parlare con la gente 5 giorni prima del voto a promettere la luna ci siete sempre andati, come a tappare due buche e fare due strisce, dare un po di cencio in via grande, poi sparite per gli altri 1800 giorni che vi separano dalla prossima elezione, avete devastato e degradato a livelli irrimediabili, non siete crdibili, il peggio del peggio, aria nuova, vita nuova, chidete scusa ai livornesi e basta….vergognatevi….

  64. # Andrea Colli

    Già il fatto che non sia venuto Renzi a concludere la campagna elettorale di Ruggeri, caro Parrini, la dice lunga sul livello di credibilità del Pd livornese. Ormai sappiamo che il nostro premier è una gioiosa macchina da guerra che va dove è sicuro di vincere perchè non ama le brutte figure, specialmente in casa. Bisogna solo meditare sui perchè della situazione livornese e una volta fatto, anche se dovesse vincere Ruggeri, bisogna bonificare a costo di eventuali danni collaterali.

  65. # mauilmoro

    Domani vincerete voi…..a che ora farete la sfilata con l’Amadio e compagnia bella ? ma ci saranno anche quelli dei Centri Sociali….? comunque auguri….letto vostro intervento di un seguace di M5s, ma siete sicuri di ribaltare la città in un anno? siete sicuri di portare lavoro a 10mila persone? io vi faccio un caloroso buon lavoro…..

  66. # Libero 1°

    Cambia città??? Prima la distruggono e poi si lamentano pure? Dovremmo essere noi a cambiare città!!!!!!

  67. # giorgio

    Non so se i “nuovi” porteranno 10.000 posti di lavoro ma di sicuro i “vecchi” ne hanno persi 20.000 quindi tanto vale tentare!

  68. # giorgio

    Non so se “i nuovi” porteranno 10.000 posti di lavoro, ma SICURAMENTE “i vecchi” ne hanno persi 20.000. Ma lo vedete o no che i soldi buoni arrivano a Livorno solo da pensioni e pubblica amministrazione? Non pensate che cambiando il partito di governo una volta almeno in 70 anni non si può fare peggio di così? Ma cosa terrorizza così tanto nel provare una novita?

  69. # mario

    Andrea Z. un ti si pole più sentiiiiiiii !!!!

  70. # "scorpione "

    Furio Diaz ,Nicola Badaloni,Dino Raugi ,Alì Nannipieri ,Roberto Benvenuti ,Gianfranco Lamberti Alessandro Cosimi , settant’anni di sinistra e sempre peggio. Ora Basta!!! Vai NOGARIN fagli vedere come si cambia .

  71. # "scorpione "

    Furio Diaz Nicola Badaloni Dino Raugi Alì Nannipieri Roberto Benvenuti Gianfranco Lamberti Alessandro Cosimi . Settant’anni con la sinistra , avete ridotto la città tra le peggiori d’Italia .Sarà meglio dopo tutti questi anni di prova e riprova che lasciate il posto a qualcun’altra meglio di voi , o no !!!

  72. # vota PD e non ti lamentare

    punto e a capo ! … certo voto Nogarin

  73. # Michele

    Bravo! Persone con il contatto con il territorio, non nomi altisonanti che non conoscono minimamente le problematiche livornesi, se non per sentito dire.

  74. # dr.frock

    Contro gli sbulgari del PD, venditori di fumo, vogliamo Livorno LIBERA. NO al cemento in Venezia, no al cemento a Montenero. VIVA LA LIBERTA’ VOTA NOGARIN

  75. # Mi fai ridere...

    Caro PD a Livorno sicuramente non avrai mai più il mio voto. Siete ingrassati per 70 anni sui seggioloni del potere di tutta la città e non avete fatto altro che mangiare e farla mangiare da figlioli nipoti e amici… Non è possibile concepire come un Livornese domani mattina possa decidere di darvi nuovamente fiducia. Lamberti-Cosimi-Ruggeri… avete vissuto da nababbi in una città che ora si sta risvegliando e NON VI VUOLE PIU’. E smettetela di raccontarci di non votare M5S perché c’è l’Amadio… vi ricordo che state governando l’Italia con Angelino Alfano, Schifani, Cicchitto e Lorenzin… SIETE DEGLI IPOCRITI !!! Domani voto Nogarin PUNTO E A CAPO

  76. # vinciamopoi

    Io ho letto pure il programma dei pentastellati ed è tutta fuffa.
    Avanti Ruggeri, forza PD!!!
    Ci vuole gente di competenza per questa città, avrai la mia fiducia Ruggeri!

    #vinciamopoi

  77. # giorgio

    Che bello aprire un armadio e trovarci dentro indumenti nuovi, freschi e profumati…forza amici leviamoci di torno questo stantio che soffoca livorno da 70 snni!

  78. # Citta Dino

    Invece se vince Ruggeri l’unico condominio che gestiranno sarà quelli di piazza del Municipio visto che non hanno mai fatto altro fino a ora, incuranti dei cittadini

  79. # massimino

    Cara serena l’ospedale nuovo e il rigassificatore te li farei pagare a te…
    ma devi comprare un’appartamento in piazza del logo pio?

  80. # Mario

    Vabbene tutto, ma dire che governano da 70 anni a Livorno è come dire che il Pci è il Pd. E’ da lesionati.

  81. # ivo lami

    “cambio la città” cos’è una minaccia?

I commenti sono chiusi.