Nogarin torna in porto con i deputati a 5 stelle. “Authority pigra, sono qui per svegliarla”

Mediagallery

Non chiamatelo blitz, eventualmente “ispezione” (clicca sul link in fondo all’articolo per guardare le foto di Simone Lanari). E’ con questo termine che in un primo momento il sindaco Nogarin, insieme ai deputati del Movimento Cinque Stelle Samuele Segoni (commissione Ambiente e Infrastrutture ) e Massimo Artini (vicepresidente commissione Difesa), aveva chiamato la sua visita sulle banchine del nostro porto.
Ad attenderlo il dirigente Umberto Campana e da Larotonda (Clp) che hanno accolto la delegazione “pentastellata” portando i saluti del presidente dell’Authority Gallanti, il “sindaco” del porto che da qui in avanti, specifica il primo cittadino, dovrà fare quello che gli chiede la città che gli piaccia o meno”.
“L’Autorità Portuale ha ottime potenzialità -ha specificato Nogarin ai presenti – solo che è un po’ pigra. Adesso starà a noi svegliarla”.
“Attorno al nostro Porto  -ha detto poi il primo cittadino- ruota l’economia livornese ma essendo una delle principali infrastrutture del centro Italia la crisi dei traffici e il degrado delle sue infrastrutture hanno ripercussioni che vanno ben oltre i confini cittadini. Proprio per questo- continua –  ci sono margini di crescita straordinari e che la dinamicitá di alcuni operatori dei terminal vanno nella direzione giusta, quella di un porto sempre piú capace di fornire servizi aggiuntivi in banchina, e di essere pronto alle sfide che il mercato globale richiede. Il Porto di Livorno può ripartire e con esso l’economia, e non soltanto quella cittadina”.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # Libero 1°

    Che belle foto! E che bel biglietto da visita della città a chi sbarca magari venendo da Miami! Ci manca solo la locandina del vernacoliere tradotta in 5 lingue,e poi abbiamo fatto bingo. Quelle macerie all’alto fondale,a pochi metri dall’attracco di quel che resta delle navi da crociera,sono il segnale lampante che ai signori del porto non glene può fregare di meno dei turisti. Perché con un po’ di buona volontà potrebbero essere rimosse. Per la cronaca sono anni che sono lì.
    Nogarin,la vedo dura,comunque in bocca al lupo

  2. # Ombretta Lazzeri

    Meno male cosi’la gente non farà’ più’ autogestione ci sarà chi controlla e dopo 70 anni non faranno più’ come vogliono. Le cose finalmente cominceranno a funzionare GRAZIEEEEEE.

  3. # mau

    Chiunque legga: noi del settore (utenti del porto) facciamo i salti mortali per supplire alle carenze delle strutture, siamo soli contro tutti!!

  4. # gigi

    Ma speriamo che riesca a fare qualcosa ma la vedo dura

  5. # albertoa

    Sign, Sindaco chieda ai responsabili del porto come è possibile che Spezia con quella geografia e quelle dimensioni possa fare tre volte più i contenitori di Livorno,Chieda come è possibile che Spezia in 2 anni abbia creato infrastrutture capaci di portar via a Livorno 175 transatlantici e sia porto di ponta per Costa e MSC malgrado l’aeroporto di Pisa sia alla periferia di Livorno e Lucca e Firenze si possano raggiungere in meno di un’ora. Chieda perché si sono dismesse infrastrutture importanti e necessarie come i tre bacini di carenaggio, di cui uno tra i più grandi del mediterraneo, chieda perché ci sono banchine finita da anni inutilizzate come il molo italia nord, la bengasi e la radice del 15. Le parleranno di burocrazia e di altre cavolate, A Piombino in pochi mesi si fa il piano regolatore si draga e si banchina, a Savona si fa una piattaforma con pescaggi di 20 Mt. a Civitavecchia è tutto un cantiere. Vada a vedere con i suoi occhi, e spazzi via i superpagati inetti che anno distrutto questa città. In bocca al lupo Sign. Sindaco le renderanno la vita durissima.

  6. # foxe

    Autotity pigra? Ma non è vero…alla punta dell’Alto fondale stanno facendo una banchina vicino ai cantieri Salvadori e dopo un anno hanno già arato il terreno…..roba che a pala e piccone si faceva prima….andiamo sindaco metti un po’ di peperoncino a questi ben pagati personaggi e che riportino il lavoro a Livorno con meno burocrazia

  7. # liburnico

    da ora in poi si cambia!!! Bravi tutti, Livorno e’ con voi, stiamo assistendo a una rinascita vera e propria!!! Viva gli uomini di buona volonta’

  8. # la formica

    boh? Comunque muoversi male non fa.Chi ha vinto ha vinto;vedremo in seguito

  9. # "scorpione "

    Speriamo che sia stata solo” INCOMPETENZA ” di quelle persone che hanno voluto prendere la gestione della città con tutto il contenuto per ridurla in questo stato miserevole .

  10. # liberato

    Caro Nogarin.
    Dai un occhiata anche a quella gru gialla che è un rottame, cade a pezzi ma è li perche’ fa parte del “patrimonio”…

  11. # libero 1°

    Da come Lei scrive è senz’altro una persona intelligente,si dia una risposta da se,io intento gli do un aiutino : perché le navi da crociera disturbano il lavoro di quelle famiglie che hanno monopolizzato il porto.

  12. # Beppone

    Geograficamente, La Spezia, gode di un bel golfo al riparo da mareggiate, poi ha i fondali decisamente superiori di gran lunga a Livorno, da noi i 17 metri ce li sognamo, solo in alcuni punti ci possiamo arrivare, loro già parlano di portarli a venti metri…naturalmente poi parlano gli investimenti dei privati, da noi..non ce ne sono mi pare, da loro..si..è in abbondanza.

  13. # roberto5

    Livorno non vuole il turismo, si vede è lampante…..il porto è ridotto così perchè i portuali vogliono le navi merci..dicono che il porto è nato come merci …..o merci o nulla… hanno la visuale limitatissima… speriamo che il nuovo sindaco dia veramente una svolta…in bocca a lupo.

  14. # avantiTutta

    Avantitutta Sindaco! Magari non ce la fa, perchè Le metteranno i peggio bastoni fra le ruote, ma Lei non rinunci. Hanno paura… Io spero solo che Lei regga la pressione. La città La sostiene… non demorda! Grazie.

  15. # carla

    Sindaco
    lavora per l’unione delle tre Ap della Toscana :Massa Livorno e Piombino. La Regione sarà più autorevole.

  16. # giordano bruno

    Ma chi ha portato alla rovina la Porto 2000??? Compagni o FRATELLI?……?…..?……

  17. # paola

    le stringhe del sindaco non si affrontano!

  18. # Max1912

    Secondo me Gallanti e Provinciali si dovrebbero dimettere….

  19. # Marco2000

    E’ vero! Le stringhe ! Non avevo notato….

I commenti sono chiusi.