Le cifre della campagna elettorale. M5s? 1.640 euro

Mediagallery

Dagli oltre 51 mila euro del Pd ai 1.640 del M5s. Sono stati pubblicati sul sito del Comune (guarda qui) i bilanci preventivi di spesa per la campagna elettorale da parte delle varie forze politiche. Le spese effettive, come previsto dalla legge, dovranno essere rese note entro tre mesi dalla proclamazione del nuovo sindaco.
Dando una occhiata ai documenti si scopre che Nogarin tra manifesti, spese energetiche e merchandising ha speso appena 1.640 euro. Il Pd, principale sfidante, ne ha spesi 51.775. Buongiorno Livorno, la lista di Andrea Raspanti, non ha superato i 2 mila euro. Per Cannito la spesa messa a preventivo è stata di circa 10 mila euro.
E nel centro destra? Supera i 20 mila euro anche il bilancio preventivo di spesa della lista Fratelli d’Italia-An, Udc e Lega che ha sostenuto la candidatura a sindaco di Marcella Amadio. Mentre sfiora i 20 mila euro anche il bilancio preventivo di spesa elettorale di Forza Italia che ha candidato l’ex provveditore Elisa Nicosia. Per tutte le altre è possibile cliccare nel link in cima all’articolo.

Riproduzione riservata ©

21 commenti

 
  1. # Ombretta Lazzeri

    Considerato il risultato consiglio, a TUTTI GLI ALTRI PARTITI, di specializzarsi in informatica, e guadagnare dai siti partitici web con la pubblicità. Non mi risulta che i soldi pubblici possano essere spesi per la campagna elettorale.

  2. # Franco

    Spesi bene 51000 Euro! Se li davate a qualche disoccupato, frutto della vostra gestione catastrofica, no è?
    Cosimi in auto blu e autista per fare 700 metri che da casa lo separano dal comune… Grande PD! Adesso vediamo quanto vi è rimasto per la festa dell’Unità alla Rotonda, dal momento in cui fino ad oggi non avete pagato niente per quell’area sul mare di tutti… Magari la vostra festa fatela a Collesalvetti o a Ospedaletto, visto che per voi Livorno sarebbe stata tranquillamente in provincia di Pisa… Fate la festa nel capoluogo che avete scelto con Rossi e lasciate le nostre piazze a qualcosa di innovativo, come da volere della tanta gente che finalmente vi ha voltato le spalle!!!

  3. # Antonio

    Onore al M5S!

  4. # Michele

    eccolo il motivo per cui ho votato m5s

  5. # Beppone

    Come in qualsiasi altra città, c’è una tassa che tutti devono pagare..quella dell’occupazione del suolo pubblico, visto che a Livorno questa tassa c’è, ed anche cara, voglio sapere se è stata pagata da tutti, dico tutti i partiti e del M5S, visto i proliferare di gazebi, e punti di raccolta di firme, in città. Perchè non ho visto traccia di spesa in tutti i bilanci delle.liste esposte in comune.

  6. # Alessio

    Questo rispecchia la vecchia politica dalla nuova…..BL e MS5 non ci lucrano e vanno all’essenziale…e sono giustamente i vincenti di queste elezioni….il vecchio sperpera risorse….51 mila euro PD per cosa e con che soldini? e la destra 20€ per cosa???chi ci ha guadagnato? Meditate gente e svegliatevi…basta con le storie vecchie fascisti comunisti ecc ecc……devo smettere di prendere per i fondelli la popolazione…..avanti così!

  7. # Gabry

    Sarebbe opportuno anche pubblicare le rendicontazioni effettive e non solo i bilanci preventivi prima di trarre qualsiasi conclusione.

  8. # Alvaro il laido

    E’solo il preventivo di spesa…. secondo me la forbice tra quanto speso realmente dal M5S e gli altri si allargherà molto di più.

  9. # daniele

    Beppone in campagna elettorale non è previsto il pagamento del suolo pubblico.

  10. # Laido

    Mi piacerebbe sapere in dettaglio dove sono finiti i 51 mila e i 20 mila.
    forse ai soliti amici e amici degli amici?
    Un Grazie ai nuovi, che danno il buon esempio tagliandosi lo stipendio.

  11. # marchino

    CHE BELLEZZA LA AMADIO HA SPESO 20 mila EURO PER STARE ALLA FINESTRA!!!!

  12. # SVEGLIALIVORNO!

    Ma certo….e noi paghiamo anzi…pagammo gli sperperi a danno dei nostri portafogli, condivido la tua idea Franco di spostare la festa dell’abbuffata e dei ristorantini che ora si chiama festa del PD contrariamente a quella che si faceva tanti anni fa basata principalmente sugli stand espositori e sulla politica, cantanti noti e spettacoli di artisti importanti, ora la festa dei mangiatori non vede altro che quell’immenso ristorante all’aperto che non e’ piu’ un significato politico ma gastronomico accompagnato da ridicoli balli di piazza e piste frequentate solo da persone anziane con musiche inadatte certamente ai nostri giovani che sicuramente hanno dimostrato sin ora di non gradire.

  13. # TUTTIACASA

    🙂 ALLORA LO SAI… 😉

  14. # Alla Frutta

    ahahahah beppone…. certe volte il silenzio paga più di mille parole.. casomai chiediti perche il PD occupa la Rotonda 15 giorni l’anno e non spende un euro mentre alcuni ristoranti e pub di Livorno per prendere un marciapiede o un pezzettino di strada per effetto Venezia pagano migliaia di euro per 10 giorni… Ma ora è finita la pacchia. Nogarin se vogliono la festa alla Rotonda si frughino come tutti quelli che hanno fatto frugare fino ad oggi.

  15. # rosso52

    BE’ MI SORDI SPESI A MALE. IN CITTA’ TUTTI SAPEVANO CHE NON AVRESTE OTTENUTO UN BUON RISULTATO, MA VOI DURI “TANTO SI VINCE A MANI BASSE”
    Se i 51.000,00 €. gli stanziavate per qualche famiglia disagiata sarebbe stato molto più utile

  16. # Sciantecler

    Si inizia un confronto di gestione su dati concreti.. Te lo immagini per tutte le elezioni che ci sono state lo sperpero? E mi sa che ora viene il resto… Imbarazzante spiegarlo ai bimbi che iniziano a chiedere di queste cose….

  17. # Franco

    Il bello è che le orchestrine viste negli ultimi anni erano fatte da una pianola o poco più! Il tutto chiuso da una balla recinzione perchè il ballo era rigorosamente a pagamento! Che schifo de!!!
    Io propongo un referendum per far sloggiare questa festa in altra location!
    Quest’anno in tema Brasile vogliamo ballare la samba e sventolare più bandiere della pace piuttosto che quelle di partiti falliti!!! Ci avete stuccato da fà schifo!

  18. # Francesco R.

    Boia dé!!! E c’avete levato una lira fra tutti!!! Ecco l’ennesimo OTTIMO ESEMPIO di spreco di soldi pubblici, cioè NOSTRI!!! Vergognatevi!!! Bravo Filippo!

  19. # mario

    Figuriamoci a livello nazionale le cifre !!!!!! Caro PD taglia che è meglio, ci sono famiglie che non sanno come arrivare a fine mese !

  20. # ZenEros liberato e felice

    Che bellezza! Poi se non ce la fanno a farla questa cosiddetta Festa dell’Unità, ogni giorno andrò alla Rotonda a godermi il silenzio e le onde del mare! Finalmente! Non mi sembra vero!

  21. # Marcovaldo

    RICORDERO LA SUA FACCIA CHE GIRA APPICCICATO SUI FILOBUSSE!!!

I commenti sono chiusi.