Bacci, da Colle, bacchetta il “suo” Pd: “Anni di cecità”. De Filicaia si dimette, Ruggeri al 47%

Mediagallery

A distanza di qualche ora dalla chiusura definitiva dei seggi del ballottaggio livornese, non tarda ad arrivare sulla sua bacheca facebook, il duro commento del sindaco di Collesalvetti Lorenzo Bacci nei confronti del suo partito, uscito sconfitto dalla tornata elettorale. (leggi qui Ruggeri si ferma al 47%, il segretario Pd locale, De Filicaia, si dimette).

Ecco il commento integrale che ha scritto sulla pagina del social media –  “Il punto e a capo non è arrivato.  È invece arrivato il giudizio impietoso della popolazione livornese su questi ultimi anni (non sui 70, ovviamente) di totale inadeguatezza politico amministrativa da parte della classe dirigente cittadina del mio partito. Anni segnati da sordità. Cecità. Assoluta sottovalutazione dei risultati delle primarie che hanno portato Renzi alla guida del Pd (prendendo il 70% anche a Livorno). Così come della percentuale di votanti alle primarie per la scelta del sindaco (solo poche centinaia di più di quelli che votarono a Colle nel 2009). Autoreferenzialità pura. Chiusura. Paura del nuovo. Idea che sono quelli fuori che non capiscono, non noi che non ci sappiamo spiegare. La solita miope idea che aveva portato, a livello nazionale, ai risultati del 2013, con la “non vittoria” di Bersani.  In questa tornata amministrativa il Pd ha vinto, praticamente ovunque. Ha addirittura stravinto dove chi interpreta la linea nazionale appare credibile non solo in quello che fa, ma anche nell’essere parte attiva nel percorso di nascita del vero PD (che per qualcuno, ahimè, continua ancora oggi ad essere sommatoria di vecchi partiti).
Ha vinto comunque dove pur non essendo netti i contorni della proposta, magari con protagonisti che sicuramente non avevano sostenuto la linea Renzi nelle fasi congressuali, ci si è andati a proporre in contesti ben amministrati e in cui il PD ha continuato a rappresentare in questi anni di così grandi difficoltà pur sempre un punto di riferimento serio ed affidabile.
Ha perso a Livorno.
Evidentemente per la mancanza di entrambi i requisiti di cui sopra.
Questa la mia interpretazione, mi rendo conto sintetica, che svilupperò invece molto più approfonditamente nelle sedi opportune, a partire dall’assemblea dell’unione comunale di domani sera.
Marco (Ruggeri ndr), e chiudo con lui, perché se lo merita e perché è una persona alla quale va tutta la mia stima, ha fatto tutto quanto in suo potere per mettere un punto e a capo che, ahimè, nella mente dei livornesi, stava invece prendendo la forma della punizione esemplare, come già accaduto in passato in città importanti come Bologna.
Allora, ringraziando lui, che ci ha messo la faccia, una sola ultima considerazione.
Niente avviene per caso: a Livorno bisogna ripartire da zero.
Da Collesalvetti, con spirito costruttivo, daremo il nostro contributo. Sia politico, per un nuovo PD che finalmente dovrà prendere corpo anche qui, che amministrativo, con l’auspicio di poter comunque lealmente collaborare con la nuova amministrazione livornese.
A questo proposito, i miei più sinceri auguri di buon lavoro a Filippo Nogarin ed al nuovo consiglio comunale della città di Livorno”.
Lorenzo Bacci, sindaco di Collesalvetti

Riproduzione riservata ©

20 commenti

 
  1. # roberto

    Ci volevi te a livorno, vedrai che il PD avrebbe vinto !!
    grande Lorenzo !

  2. # mau

    Bacci ha ragione. Ruggieri ha pagato per tutti.

  3. # Sole

    Complimenti Lorenzo, non manchi mai di serietà, apertura mentale, competenza e professionalità…..
    Tra cinque anni vedi di pensare in grande!!!

  4. # PIO

    Meglio pensare a Collesalvetti, con Stagno e Vicarello letteralmente allo sbando, strade dissestate, inquinamento, traffico, servizi pubblici scadenti, crollo del piccolo commercio ma soprattutto un consumo del territorio vedi Interporto ed operazioni edilizie come alla Tanna. Per non parlare delle discariche abusive dappertutto….

  5. # Claudio

    Per l’interporto non è di certo colpa di Bacci, ma dell’autorità portuale …. ci siamo capiti. Sicuramente ci sono problemi anche laggiu, come in tutti i posti. Ma la tradizione di sinistra che c’è magari a Livorno a Collesalvetti non c’è più di tanto. Ha preso il 65% all’ultime elezioni, pericoli di qualcosa perchè Nogarin ha vinto a Livorno penso che non ce ne siano proprio. Colle è un altro discorso. Cosi come Rosignano e via dicendo.

  6. # Enrico

    Io guarderei in casa nostra è, poi fate voi. Ora come ora mi vanterei poo visto che a Colle certe cose vanno meglio di qui, tipo la REA al posto dell’Aamps per la spazzatura. Ma ce nè altre. A fà meglio di noi ci vole poco.

  7. # Libero 1°

    Mi scusi sig. Bacci,Lei ha detto cose sacrosante. Ma perché,ripeto perché,visto che la situazione di Livorno era sotto gli occhi di tutti,e quindi anche sotto quelli di un politico esperto come Lei,perché queste cose NON LE DICEVATE PRIMA???? Non ve ne accorgevate che la città stava franando sotto quella miopia di cui Lei faceva riferimento? Ci voleva così tanto prendere le distanze da quei mediocri amministratori? Tutti generali! Si,ma dopo la guerra però.

  8. # Maurizio

    Io la provincia la giro per lavoro. Non ci guardate in provincia date retta, ci rimanete male.

  9. # matteo

    Caro signo Bacci, da cittadino di Collesalvetti aggiungo che inizio a pensare che anche voi del PD di Collesalvetti siate sordi.
    Ogni volta che telefono in ufficio, puntualmente nessuno risponde. Dove siete tutti quanti nelle ore che dovreste svolgere il vostro lavoro? Perchè a seguito delle lamentele che vi dovrebbe aver recapitato, ancora non è stato fatto niente per riparare i guasti dell impianto di illuminazione del centro urbano? nel caso non ve ne foste accorti, ci sono vie al buio da anni a colle alto. Spero che almeno legga questo commento e si decida a riparare questo disagevole guasto. Grazie e buon lavoro

  10. # fede

    Datti da fare bacci!!! Che non hai fatto poco tutti questi anni….o tra cinque anni anche tu farai la stessa fine!!! La politica di asfaltare 2 strade tre giorni prima delle votazioni non paga più!! La gente non ė più credulona come una volta…sono finiti quei tempi e quella politica….devi lavorare e tanto caro mio!! ..corri!! Dammi retta corri !! E tira via anche ….

  11. # fabrizio

    Da Livornese condivido in pieno l analisi di Lorenzo che è riuscito a superare i confini territoriali , anche se anacronistici, e ad essere un valore aggiunto anche per noi
    Bologna era un segnale da non trascurare, ma il PD di Livorno non si è reso conto che le vacche non erano più grasse , nemmeno magre, erano anoressiche.
    Marco Ruggeri è stato bruciato, abbiamo gettato una risorsa in maniera stupida.

  12. # Solo mare

    Pio …torna a di casa a Livorno che li funzionerà tutto….

  13. # alessandro

    Compliementi lorenzo come dice SOLE concordo in pieno con te

  14. # bruno grossi

    10 anni di Cosimi veramente devastanti, ma per favore non incominciamo col dire “io lo sapevo”! Comunque sia, quando una città si fa governare per 70 anni dallo stesso partito l’appiattimento è garantito.

  15. # madre di colligiana

    Vorrei sapere dal sindaco Bacci come intende risolvere la faccenda delle piscine.
    Non è che si sente troppo sicuro della vittoria per far finta di niente?
    Non è che prende ad esempio il Renzi che parla, parla, parla, ma conclude poco?

  16. # BUBI

    Speriamo di aver svoltato verso una era nuova dov’è chi fa e sa fare viene premiato, a prescindere dalla maglia che indossa…grande Lorenzo.

  17. # Attonita

    Ora che il sindaco è stato eletto non dimentichiamoci della Peoplecare di Guasticce che con i suoi 360 lavoratori che aspetta di essere aiutata per non chiudere!!!

  18. # Sbagliato

    Ha sbagliato anche il Bacci, subito all’inizio. Il punto e a capo E’ ARRIVATO, eccome!
    Naturale che Ruggeri abbia pagato per tutti, era lui candidato….. Se vinceva, vinceva lui per tutti.

  19. # piero 49

    alle prossime elezioni sindaco di livorno candidati te
    e io ti voto

  20. # Francesca

    Al posto di commentare inizia a lavorare! Pensi che Collesalvetti sia messa meglio? Per i prossimo 5 anni non limitarti alle fontanelle…. Visto che hai riproposto lo stesso programma del 2009 qualcosa metti in atto!

I commenti sono chiusi.