M5s chiude la campagna: “Livorno ha già vinto”

Centinaia di persone hanno riempito ieri sera, 6 giugno, piazza Attias per la chiusura della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle a cui hanno partecipato alcuni parlamentari, tra i quali il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio e il presidente della Commissione di vigilanza Rai, Roberto Fico (come di consueto potete vedere il video con il link in fondo all’articolo).
Samuele Segoni, della commissione ambiente della Camera, ha puntato il dito contro il rigassificatore: “un’opera di incerta utilità e di dubbia sicurezza: era partita come un’operazione fatta solamente da privati che però, visto il mancato guadagno, sarà sovvenzionata dallo Stato, nei prossimi mesi quindi assisteremo sicuramente a un rincaro delle tasse”. Laura Bottici, questore del Senato, ha fatto suo uno dei temi portanti del Movimento 5 Stelle, quello della partecipazione:
“Nel programma di Filippo Nogarin ci sono proposte come quella che riguarda l’introduzione del bilancio partecipato e del referendum deliberativo senza quorum che potrebbero restituire alle persone il senso di comunità”. Secondo Roberto Fico l’onestà deve essere uno dei valori basilari di un’istituzione, in un periodo in cui i comuni sono diventati i luoghi dove i sindaci attraverso le società partecipate “giocano d’azzardo coi soldi dei cittadini”.Luigi Di Maio ha parlato di come dovrebbe essere un sindaco, servire ad aiutare i cittadini che non ce la fanno, e si è detto contento che Filippo Nogarin in vista del ballottaggio sia stato appoggiato anche da alcuni dei candidati degli schieramenti che hanno partecipato al primo turno; “significa che anche loro vogliano il cambiamento e questo è già un buon punto di partenza, sappiano però che da noi non avranno nulla, nessuna carica, come la presidenza del Consiglio comunale, assessorati o ruoli di altro tipo”. A sorpresa ieri sera sera era presente anche il deputato Alfonso Bonafede, “ Chi l’avrebbe mai detto – ha chiesto – che proprio a Livorno ci sarebbe stato il ballottaggio e una sfida così importante? Ci tengo però a chiarire che noi non vogliamo che questa città dimentichi i valori e la storia di sinistra che l’hanno contraddistinta, vogliamo solo far capire ai nostri avversari che credono di essere di sinistra ma in realtà non lo sono”. È stato poi Filippo Nogarin a chiudere ufficialmente la campagna elettorale dei ‘pentastellati’, “Livorno ha vinto, indipendentemente da come andrà il ballottaggio, dopo 70 anni di governo monocolore, per la prima volta siamo riusciti a scalfire il blocco di potere che governa la città”.

Riproduzione riservata ©

Videogallery

41 commenti

 
  1. # Davide72

    Voglio solo dire…Bravi!

  2. # Stefano

    Da domani su Livorno andrà di moda l’onesta’
    Forza Nogarin, la Livorno che vuole cambiare ti voterà in massa

  3. # Baccio

    Forza Filippo se vincerai tu sarai veramente il sindaco di tutti i livornesi

  4. # azzizze

    Mi fate ridere…vincerete poi…

  5. # Federico

    Livorno tornerá bella come merita ! PD livornese… Libera l’hard disk vai

  6. # Loga

    Non succede, ma se succede!! WNogarin

  7. # Tony

    Sicuramente voterò per Nogarin sindaco, seppur con un certo mal di pancia. Mi presentavo in lista con Raspanti (Sinistra Unita), ma dato che ci avete battuti per un po’ di voti siete voi che andate al ballottaggio. L’obiettivo che ora ho è quello di togliere questo partito di potere, rappresentato dal PD livornese, dal governo della città. Un malgoverno che si è espresso in tutti i settori della vita pubblica, del lavoro, del decoro urbano, del funzionamento dei servizi alla cittadinanza, dello sport, ecc……

  8. # azzizze

    Festeggiate oggi…

  9. # Riccardo

    era anche in lista con Raspanti ed adesso vota ed invita a votare Nogarin dopo aver deciso di appoggiare ma stare all’opposizione, piace vincere facile vedo, peccato eravate una speranza, finita presto, la politica è un’altra cosa non solo rivincite personali, facevate una figura splendida a dare libertà di voto, difficile capirlo?

  10. # Il Moralizzatore

    Dare libertà di voto? perchè chi te l’ha tolta? buongiorno livorno poteva, può dare solo indicazioni mica obbligare nessuno…

  11. # emi

    grandissimo

  12. # Riccardo

    Nessuno, ma le parole contano e danno il senso di chi siamo.

  13. # Marco N

    Spero vivamente che domani succeda quello che non e’ successo negli ultimi 70 anni.Almeno cosi’ riusciremo a vedere una citta’ non piu’ stragiata come ora e rattoppata solo l’utimo mese grazie alle elezioni. Domani votiamo per cambiare Livorno

  14. # spugna

    Avete un’arroganza voi del PD, che non vi siete accorti che tutti i giorni arrestano una 10 dei vostri. Vergognatevi

  15. # Tony

    Eravamo una speranza? lo siamo per la verità. Ma per curiosità ,Lei che dice che eravamo una speranza ci ha anche votato?
    Grazie e mi scuso per l’invadenza.

  16. # Tony

    Vorrei invitare a leggere bene ciò che uno scrive prima di dare risposte che non rispecchiano il senso di ciò che uno esprime. Se Lei avrà la bontà di vedere mie comunicazioni precedenti vedrà che concordo con Lei ed ho anche duramente criticato il giovane Raspanti per aver dato indicazioni di voto. Nemmeno io do indicazioni di voto nella mia lettera, ma dico solamente che voterò per Nagarin al solo scopo di togliere il PD dal governo della città. Credo che pochi siano contenti come negli ultimi quindici anni è stata amministrata la città. Poi ciascuno è libero di votare come vuole. Ho avuto la tentazione di annullare la scheda con falce e martello. Ma sarebbe servito? Nonho certezze. Beato chi ce le ha. Non è il mio caso. Forse sbaglierò, forse no. Si vedrà.

  17. # amolivorno

    NON SPRECHIAMO QUESTA OPPORTUNITA’ ESSENZIALE. TUTTE LE LISTE FUORI BALLOTTAGGIO HANNO DATO INDICAZIONE DI VOTO PER NOGARIN. BUTTIAMO FUORI IL MARCIO DAI PALAZZI DEL POTERE. ARIA FRESCA E NUOVA. LIVORNO SE LA MERITA. FORZA 5 STELLE!

  18. # stefdam

    comunque vada Livorno ha perso

  19. # paolo

    Assessori scelti in base a curriculum sarebbe la grande svolta? Ma la giunta deve dare l’indirizzo POLITICO (nel senso più nobile della parola), quindi non occorrono bravi tecnici ma persone con capacità POLITICA. Il curriculum serve per i dirigenti comunali, per quelli delle partecipate etc etc. Occhio che rischiamo una giunta di persone davvero di destra, con l’alibi del curriculum…

  20. # Vota PD e non ti lamentare

    Vai Nogarinnn siamo con te

  21. # Mary

    Nei 5 stelle a Padova c’era Stefano Costa il.moralizzatore si doveva candidare alle amministrative peccato anche lui avesse una pecca è stato arrestato per tentato sequestro di un imprenditore, e la barista di Genova candidata per il mov.5 stelle che dopo una perquisizione nel retrobottega e’ stata trovata droga da rifornir quasi mezza Genova !!! No perché gli onesti e puri azzannano tutto e tutti !!! Gente di grande spessore pronti a governare il paese!! Menomale ora ci avete anche Giovanardi a Modena!! MA

  22. # Baccio

    Noi vinciamopoi ma intanto arrestano voi. VIVA LIVORNO LIBERA

  23. # Baccio

    Spero, per il bene di Livorno che tu e gli altri sostenitori non possaiate festeggiare. FORZA NOGARIN

  24. # ale international

    Il PD a Parma ha preso più del 50%…. Pizzarotti e Parma insegnano il M5S non risolve i problemi…. in più se sei di sinistra non puoi votarlo per principio….

  25. # Roberto-Bobbe

    Domani Livorno gira pagina… si fa sul serio. La nostra città ha bisogno di aria fresca. Boia che colpo dopo 70 anni

  26. # ADRY70

    …NOI VINCEREMO POI…MA ORA ARRESTANO VOI!!!

  27. # Alberto

    Il link al video è errato, continua a dare quello con migone, ma non quello di ieri sera

  28. # Baccio

    Come vedi quelli indagati non sono eletti nel M5S ma nel PD c’è pieno

  29. # Baccio

    Pizzarotti non ha risolto i problemi? Ma informati vai, ha già risanato metà del buco di bilancio che aveva lasciato la precedente amministrazione e senza decreti ministeriali come il “salva Roma”. E poi chi è di sinistra per principio non può votare il PD che al governo è insieme alla destra di Alfano e altre belle figure ex MSI

  30. # Mary

    Perché a Livorno Nogarin quando prende i voto dei fascisti democristiani leghisti con chi sta con le sinistre? Poi cosa ne fa degli alleati di destra un contentino glielo deve dare !! E allora allearsi con la Amadio fascista dichiarata è bella cosa ? Che ammucchiata gente !

  31. # Marchetti

    Turandomi il naso ma dovrò’ votare Ruggeri anche perché’ il candidato di un partito che ha “offeso”Livorno dicendo che e’ affetta da peste rossa non lo voterò’ mai

  32. # CRITICO

    mettiamocela tutta ora mai più fuori per sempre il PD da Livorno forza Nogarin

  33. # Tatanka

    Livorno sarà libera quando sparirà il PD
    Ve la fate addosso….

  34. # vota PD e non ti lamentare

    BASTA PD ..

  35. # Riccardo

    Si, ma non so oggi se ho fatto una grande scelta.

  36. # Gino Rossi

    Invece i sindaci del PD livornese, ne hanno risolti parecchi di problemi!!!
    Purtroppo le logiche e gli interessi di partito, vanno sempre avanti anche alle buone intenzioni dei Sindaci del PD Livornese.
    Da una parte si dichiara la volontà di cambiare, e dall’altra si è ‘sotto ricatto’ di chi ti ci ha messo.
    La ‘schiavitù di partito’ in cambio di un futuro assicurato nella politica.
    Infatti anche difronte a palesi incapacità amministrative o fallimenti politici, se si è ubbidito al partito, un ‘posticino’ viene sempre trovato. Cosimi ne è l’esempio più lampante.

  37. # Andrea Z

    Ruggeri è l’unica possibilità, Nog, senza esperienza, solo, senza conoscenza minimale delle regole, senza proposte…quante volte ha risposto onestamente questo quello lo decideremo dopo, ma non funziona così, tu lo decidi prima, ci dici cosa proponi e noi si vota quelle proposte. Livorno sarebbe isolata e con tutto il mondo contro, Nog prima che capisca che non sta amministrando un circolo del surf di Rosignano, passano due anni….mi sembra che vogliamo tagliarcelo per fare uno spregio alla moglie. Vai in consiglio all’opposizione, impari, ti prepari e alla prossima vediamo. Lo aiutano i dep 5st, a si quelli del grano saraceno prodotto in saracenia….? o della proposta di legge sbagliata sulle pensioni, riportano il costo mensile al posto dell’annuale, sono assolutamente impreparati, lo affermano gli esperti di 5st che consigliano assunzione di esperti portaborse…

  38. # RICCARDO 68

    Forza Filippo falli (NERI)

  39. # Citta Dino

    Meglio chi è senza esperienza ma ha voglia di fare il bene comune, piuttosto di chi si candida per mantenere lo status quo. Di gente eletta per fedeltà alla linea ne abbiamo avuta a quintali e guarda i risultati, hanno sempre votato a comando. I consiglieri devono rispondere ai cittadini, non a via donnini.

  40. # Sinistra, cosa?

    C’è una rana che nuota in una pentola, l’acqua è fredda e esiste la Sinistra. La rana ci nuota e sta benissimo.

    Poi arriva qualcuno e accende il fuoco sotto la pentola. E’ la svolta della Bolognina, l’acqua si scalda ma la rana continua a nuotare, è convinta che l’acqua tiepida faccia bene al dibattito.

    Il fuoco però continua a scaldare l’acqua e mentre la rana nuota arrivano Berlusconi, anni di sconfitte epocali e frustrazioni elettorali. La temperatura sale più di quanto la rana non apprezzi. Si stanca ma non si spaventa. Non ancora.

    Dopo un ventennio l’acqua è davvero troppo calda e giunge anche la crisi economica. La rana trova il tutto molto sgradevole, ma si è indebolita troppo, non ha la forza di reagire, e poi lei è di sinistra e non vuole uscire dall’acqua in cui ha nuotato fino a quel momento.

    Perciò resistere e quando finalmente arriva Renzi ha appena la forza di applaudire, sperando che Lui sia venuto a salvarla.

    Invece Renzi la guarda, regola la fiamma, la temperatura sale ancora e a quel punto per la rana non c’è più scampo e finisce morta bollita.

  41. # dav

    Forza Ingegnere Nogarin… Hai tutte le carte in regola per far bene.. Hai i titoli (laurea in ingegneria!) .. E cambiala stà città senza indugi… Senza se e senza ma perchè continuando così si va a fondo certo, anche se rimango dell’idea che è già tardi…

I commenti sono chiusi.