Nogarin taglia gli stipendi del 20%

Mediagallery

Riduzione del 20% dei compensi degli amministratori delle Società controllate dal Comune, direttamente (Aamps, Liri, Esteem, Casalp, Spil), indirettamente (Farmali) nonché collegate (Asa). Compensi forfettari (e non più a tariffa) per i membri dei collegi sindacali.
Sono i due punti fondamentali sui quali si articola la delibera illustrata dal sindaco Filippo Nogarin e adottata questa mattina dalla Giunta Comunale, riunita per la sua prima seduta (presenti la vicesindaco Stella Sorgente e l’assessore all’Urbanistica Alessandro Aurigi). Delibera con la quale è stata revocata quella adottata nel 2010 dalla precedente Giunta (la n.443) che determinava appunto i compensi spettanti ai componenti dell’organo amministrativo e del Collegio Sindacale delle Società controllate direttamente e indirettamente.
“Si tratta di un passo molto importante per la collettività – ha dichiarato il sindaco – che va nel senso di applicare fino in fondo i principi della Spending Review”.
Con un atto di indirizzo, il sindaco ha inoltre dato mandato agli uffici comunali di verificare la possibilità di ridurre ai minimi consentiti dai contratti collettivi nazionali di riferimento, anche i compensi dei direttori generali delle società, previo passaggio con l’Avvocatura Civica e con i Sindacati, perché non vengano violati contratti in essere. Gli uffici dovranno inoltre verificare se è possibile erogare la parte variabile dei compensi dei direttori generali solo nel caso in cui l’azienda sia in attivo. Infine, gli uffici comunali dovranno valutare anche la possibilità di destinare parte di queste economie ai dipendenti delle aziende. Nel corso della prima seduta di Giunta il sindaco ha ratificato una serie di provvedimenti precedentemente assunti con atto monocratico (mancando appunto i componenti della Giunta). Fra questi l’approvazione del progetto definitivo per il risanamento del Famedio di Montenero, l’approvazione del nuovo schema di atto aggiuntivo alla concessione in gestione delle piscine comunali.

Riproduzione riservata ©

0 commenti

 
  1. # Stefano

    Bravo Pippo, avanti così

  2. # Samarcanda

    E DEVI DIMINUIRE IMU E TASI!!!! NON DIROTTARE PARTE DELLE ECONOMIE A LAVORATORI GIA PRIVILEGIATI IN QUANTO DIPENDENTI PUBBLICI. SE IL COMUNE RISPARMI NE DEVE GODERE TUTTA LA COLLETTIVITA’ NON SOLO UNA ELITE.

  3. # Forfora

    Ma il suo, sig Nogarin non se lo taglia, come aveva detto? a prescindere che non lo chiedo che lo faccia, ma lei aveva detto che lo faceva, ah, no ha detto che lavora di più…quindi è come se, se lo fosse tagliato…no non funziona così….anche gli assessori che non ci sono ancora lavoreranno di più….di cosa, di quelli di prima o di prima del loro lavoro. Questo ci prende in giro, non se lo taglia, ma lo taglia agli altri. Sa benissimo che non può farlo, unilateralmente, come non ha fatto appunto per i dirigenti comunali che prima lo ha detto e poi il giorno dopo afferma c’è un contratto non si può fare….dopo le difficoltà delle sue scelte a gambero ci voleva un qualcosa per distrarre i suoi, ma risulta evidente che fa cose che il giorno dopo deve smentire niente di nuovo è il suo stile.

  4. # Patrizia

    Se ALMENO creasse nuovi posti di lavoro per noi over 50 disoccupati…

  5. # Libero 1

    E quano azzerera’ I premi ai dirigenti, I soliti denigratori che scriveranno? Naturalmente che stara’ esagerando. Vai nogarin, al timone e avanti tutta!

  6. # Claudio

    Finalmente ! Se continua così o ripulisce Livorno o campa (politicamente) quanto un gatto sull’Aurelia…

  7. # sergio

    Non basta tagliare gli stupendi ai dirigenti devi togliere soldi anche agli impiegati che prendono molto di piu di altri impiegati dei vari enti: Comune ,provincia tribunale ecc. Gli stipendi se li fanno con i soldi che i cittadini pagano con le bollette e con altri balzelli.

  8. # il polemico

    un taglio indiscriminato è una mossa stupida: i manager in gamba andranno altrove….quello che bisogna fare è parametrare gli stipendi ai risultati (che siano economici/sociali/qualità di servizio).
    Qualsiasi studente di economia aziendale del primo anno riesce tranquillamente a capire perchè un taglio a pioggia è un’azione non solo inutile, ma anche dannosa….se uno è bravo è giusto che venga pagato!!!!

  9. # luluverdi

    Lui pero i quattrini non se l è levati……ah! Già ma lavora tanto…

  10. # M10Stelle

    Abbiamo letto che i compensi al Sindaco e agli assessori dovrebbero rimanere gli stessi, ma le ore di lavoro saranno aumentate. E se quelle persone cui intendi giustamente abbassare il compenso ti proponessero di lavorare di più? E’ la stessa situazione della vicenda Corradini: se si fanno delle regole non si possono applicare agli altri e non a noi stessi. Non fare come i preti che predicano bene e razzolano male.

  11. # templare

    ..HEHEHE ..LA VECCHIA GIUNTA SI ERA APPROVATA I SOLDINI PER CONTO SUO …NON MENO DI 4 ANNI FA…MENTRE IL POPOLO ARRANCAVA….
    FORZA PIPPO

  12. # Luca

    Scusate, ma perche’ non taglia il proprio stipendio/indennita’, quello degli assessori e dei consiglieri comunali del 20%?Dovrebbe dare lui per primo l’esempio.

  13. # Scorpions M5S

    grande Nogarin cosi si fa, non chiacchiere ma fatti ottimo i livornesi lo gradiranno molto 🙂

  14. # roberto1

    Ti ho criticato per la gestione indegna degli assessori e continuo a farlo. Su questo punto però sei da encomio poiché è necessario che tutte le alte cariche tirino la cinghia come tutti.

  15. # lorenzo

    Partecipate? in che senso? il 20 per cento bisogna darglielo noi?

  16. # birillo 58

    Avanti così e riduci quelli di assessori e vicesindaco

  17. # birillo 58

    Bravo ero continua con gli stipendi di assessori e vice sindaco

  18. # lilla

    Ma si abbassate gli stipendi agli impiegati che gia’ tassati dalle tasse Che credi che se paghi le bollette gli impiegati prendono la percentuale? Sergio ovvia…

  19. # roberto

    Sindaco mandali tutti a casa !!!!

  20. # pepe

    ma secondo voi a cosa serve ? questa cosa a livello di posti di lavoro cosa cambierà ? e bisogna cercà di riaprire tutte le fabbriche che hanno chiuso in mano alle multinazionali que sto si che cambierà qualcosa signor sindaco il resto conta poco la gente vole tornà a lavorà

  21. # pepe

    ma secondo voi a cosa serve ? questa cosa a livello di posti di lavoro cosa cambierà ? e bisogna cercà di riaprire tutte le fabbriche che hanno chiuso in mano alle multinazionali questo si che cambierà qualcosa signor sindaco il resto conta poco la gente vole tornà a lavorà si potrebbe fare un elenco lunghissimo di posti persi

  22. # Francesco R.

    Avanti così Sindaco, NON fermarti!!! 🙂

  23. # konami77

    Buon inizio!! Ora però elimina anche i dirigenti che nn generano profitto per la comunità!!

  24. # Ermete

    E se questi poi dicono che lavorano di più come ha fatto lui che succede?
    Gli rende il 20%, visto che la giustificazione per non abbassarsi lo stipendio è stata “ma io lavoro di più” allora vale per tutti.
    Spero vivamente che abbassi gli stipendi ed i premi anche a chi nell’Amministrazione prende un botto sia che faccia e che non faccia, ma questa cosa sembra quello che Livorno viene detta con fare il furbo con la faccia di altri

  25. # piegigi

    Non credo che risollevera le finanze del comune, se lo tolga anche lui il 20 per cento dallo stipendio

  26. # Nemo

    Bravo ben fatto ! Ora riduciti lo stipendio perche la panzana delle 13 ore non se la beve nessuno. Le tue 13ore non valgono le 8 di un operaio.

  27. # Nemo

    e poi vogliamo la Giunta !!! Cosa aspettiamo ?

  28. # Nemo

    Già perchè ? Perché “fate come dico io e non come faccio io !!!” 😉

  29. # Magilla801

    Comodo abbassare il compenso degli altri ma non il proprio, bravo bell’esempio!a Livorno si dice in un modo non troppo carino che non sto qui a ripetere!

  30. # forzaNogarin

    NOGARIN FOR EVER !!!

  31. # pino

    Sono perfettamente d’accordo. Tagliare senza sapere neppure cosa fanno i singoli amministratori è grave. Tagliare ai sindaci revisori poi è un errore ancora più grave: i controlli devono essere scrupolosi; se i professionisti non sono remunerati adeguatamente non si possono pretendere controlli adeguati.

  32. # Tony

    MAGILLA801:

    NON MI SEMBRI MOLTO FERRATO IN POLITICA, PRATICAMENTE QUELLO CHE DICI E’ QUELLO CHE AVVIENE SULLA NOSTRA PELLE DA CIRCA 70 ANNI A QUESTA PARTE DA PARTE DAI NOSTRI PARLAMENTARI E QUINDI MI SEMBRA COSA BUONA E GIUSTA CHE IL MINIMO CHE POSSA FARE IL NOSTRO SINDACO E’ QUELLO DI ALLEGGERIRE UN PO’ I LORO STRAPAGATI ONORARI (PRELEVATI DALLE NOSTRE TASSE) DI SUO NOGARIN HA GIA’ LO STIPENDIO RIDOTTO SE NON LO SAPEVI….

  33. # indipendente

    vergogna,tagliare gli stipendi agli altri senza dare per primo il buon esempio.oltrettutto in campagna elettorale aveva detto che l’avrebbe fatto,ma no,era tanto per parlare

  34. # Ermete

    Che vuol dì, Santo subito o cosa, a me queste uscite mi sembrano di uno che non sa cosa dire ma si vuole fare vedere.

  35. # IOLAPENSOCOSI'

    hai c’entrato il punto, ma pochi se ne sono accorti…

  36. # IOLAPENSOCOSI'

    non ci sperare proprio…

  37. # Alessio

    Ma tutti questi signori che criticano qualsiasi cosa faccia il nuovo sindaco, ma quando si approvava il rigassificatore, quando si approvava il nuovo ospedale, quando mettevano al massimo l’aliquota per l’imu, questi signori dov’erano?! Questo inizia ad abbassa gli stipendi d’oro e brontolate?! Ma pensate veramente che da domani la disoccupazione sparisca a Livorno?! Dateli il tempo di lavora la sinistra ha avuto 70 anni di tempo e guardate che fine se fatto……ora rilassatevi fate un po di mare se tra 5 anni non ha fatto una mazza di quello che ha detto si voterà altra gente…..bona Ugo

  38. # Beppone

    Qui mi trova d’accordo….bravo detto è fatto!….prendono un sacco di vaini per poi cosa…ora sotto a chi sbaglia…paga..cioè andarsi a cercare (di questi tempi) un lavoro!

  39. # anto

    Tra poco saremo commissariati

  40. # l'onesto curiso

    tutti sapientoni ! .. bravo Nogarin sei quanto di meglio potesse venire a Livorno . grazie siamo con te .

  41. # alberto

    E NE FATE UN PELO DI DISCORSI….LASCIATELO LAVORARE…..

  42. # Putin

    Ma quanto roderà ai compagni o presunti tali??

  43. # birillo 58

    Se lo abbassa…. se lo abbassa, stai sereno, simbolicamente, come ha detto nelle prime interviste da sindaco, ma se lo taglia.

  44. # birillo 58

    Ha già cominciato dalla Corradini!

  45. # Massimo62

    Dai commenti emergono le appartenenze politiche, ma questa è la prima volta che il comune di Livorno riduce i compensi degli amministratori? queste critiche sono semplicemente ridicole. Vedrete che per le prossime Comunali la vostra avidità vi farà votare per Nogarin

  46. # luigi

    solo fumo……

  47. # Beppone

    Nogarin visto che ci sei..è ti sei preso molto a cuore il porto sotto tutti i punti di vista e hai più volte durante l’interviste, che ti saresti occupato anche di risolvere….alcuni questioni per dare un pò di lavoro….perchè non t’informi….e fai un bel controllo a chi ha promesso lavoro è ancora non l’ha mantenuto…o forse qualcuno si è già scordato di un certo signore che era venuto a costruire SUV di lusso a Livorno , accolto con tutti gli onori e poi sparito…Mi sembra che nell’ultimo anno, a Livorno sia giunto un’altro signore a rappresentare una grossa realtà a livello mondiale di olio di palma, aveva promesso, se non erro qualcosa come investimenti per svariati milioni di euro e centinaia di posti di lavoro, che fine hanno fatto?….
    http://www.lanazione.it/livorno/cronaca/2013/01/29/837801-impianto_biodiesel.shtml

  48. # brunog

    Con i risparmi, pianta in piazza grande, piazza guerrazzi e il voltone un po di alberi, che di giorno sono lande assolate invivibili, ma non pini che spaccano il selciato, ma alberi che anno fronde colorate o fiorite per dare un po’ di fresco e allegria al centro, e fai mettere dei gabinetti in centro e sul viale italia che c’è veramente bisogno. Grazie sindaco facci sognare.

  49. # hotmetal

    è comunque un segnale, anche se serve a poco, pensare di salvare l’economia locale o quella nazionale col taglio degli stipendi è un illusione per quanto moralmente pregevole. Quel che serve sono le scelte politiche. Speriamo non siano quelle “fuffa” di Grillo e dell’altro

  50. # Boiadeh

    E’ appena da un mese che cerca di far quadrare qualcosa in questa disastrata città e già gli date addosso. Chissà quante volte ha scritto al precedente sindaco di diminuirsi gli stipendi…..si si come no ?

  51. # Lorenzo

    Non sopporto piu’ questa marea di criticoni e “S-FASCISTI” che danno contro ogni cosa che fa il sindaco!! Quando c’era il “vostro” Cosimi come mai non criticavate nemmeno una virgola? Ma viaaaa! Date tempo a questo nuovo sindaco di lavorare, non ve ne accorgete che ora il termine “legalità” e “onestà” tornerà di moda? Ah già ma è da 70 anni che a Livorno non si sa che significhi!!

  52. # Lorenzo

    E se i compensi li avesse invece aumentati del 20% invece? sempre pronti a criticare!!

  53. # Forfora

    Se lei leggeva meglio, basta la prima riga è semplice, comprendeva che ho scritto “non chiedo che se lo tagli” in quanto è una sciocchezza populistica, come non l’ho chiesto al precedente sindaco, chiedo che lavori bene. Ma dato che lo ha scritto nel suo programma più volte ricordato da lui e dai suoi sostenitori fino alla noia se non lo fa, facendolo ad altri…. in egual misura a tutti a prescindere dall’andamento dell’aziende e dei risultati, ciò non va bene.
    In sintesi non fa quel che promette, e il taglio è elementare, colpisce sia chi ha gestito meglio sia chi non lo ha fatto. Preferivo tagli più alti anche, ma motivati e puntuali per ogni singolo soggetto, ma è fatica…

  54. # Forfora

    no, non se lo è ancora tagliato, non c’è nessun atto, ne delibera, quindi sbagli, o sei credulone o fai il tifoso senza argomenti. Poi non si parla di parlamentari, ma di amministratori o DG, che hanno molte più responsabilità dei parlamentari, con indennità simili o più basse a quel che percepiscono i parlamentari 5stelle dopo la donazione ( chi la fa…)

  55. # forfora

    Il taglio ci poteva stare, ma no il tutti uguale. Sintomo di debolezza del sindaco nella capacità di analizzare, comprendere e misurare le capacità altrui. Per fare questo ci vogliono capacità, tempo, sintesi e soprattutto esperienza, cosa che manca, mancano completamente. Colpisce in egual misura chi ha azienda in attivo, chi in pareggio chi in forte difficoltà. Quest’ultime devono essere analizzate molto bene, per verificare da dove si parte, gli strumenti a disposizione etc etc. In sintesi ha fatto una manovra banale da asilo nido, ma che piace al suo elettorato e che in questo momento gli faceva comodo per recuperare dagli errori fatti, anche se sa, forse si forse no che non potrà farlo, per buona parte di chi è stato individuato nel provvedimento.

  56. # Veneziano

    Un bel pollicione verde: +1

  57. # floyd

    È comunque un bel segnale, nessuno ovviamente pensa che con questo provvedimento si risolvano i problemi alla radice. L’importante è prendere atto che si tratta di soldi pubblici, cioè nostri, e con questi soldi non si scherza (tra l’altro paghiamo le tasse più alte del pianeta). È una piccola inversione di marcia che, si spera, abbia un seguito anche in ordine alle tasse sulla casa e sui rifiuti.

  58. # Ermete

    E dove si trova questa riduzione, visto che lo sai solo te?

  59. # PaoloC

    Dopo la vittoria di Nogarin ho detto a mia figlia che dal 1° luglio poteva andare in autobus senza pagare il biglietto…….poi mi dicono che ci vorranno 5 anni ….. Siamo sicuri che mantenga le promesse? Da come ha iniziato non mi sembra…..:-)

  60. # Ernesto

    Quale sarebbe lo “stipendio” del consigliere?

  61. # Zico1970

    Ottima mossa politica….nessuno degli Amministratori se ne sarebbe andato volontariamente (avrebbero già dovuto dimettersi visto che erano nominati dalla precedente amministrazione comunale…)…alcuni giorni fa le dichiarazioni del presidente di Asa erano in quel senso…”non mi muovo fino al 2016″…ora lui con questa delibera gli manda a dire che non ha fiducia in loro…anche perchè il problema dei compensi e degli stipendi dei dirigenti è fumo e il sindaco sa benissimo che a Livorno sono tra i più bassi..basta guardare sui siti internet delle varie società di servizi…Firenze, Pisa,…etc….adesso se gli amministratori delle società sono coerenti dovrebbero restare al loro posto a accettare il taglio…..

  62. # Chubby

    Ma smettiamola il periodo è quello che è di vacche magre, per chiunque non vorrà continuare a far quel lavoro per meno, come mi disse una volta uno di un ufficio personale di un azienda, “fuori di gente brava e capace c’è la fila ” parte variabile degli stipendi dai dirigenti in su parametrizzata ai risultati

  63. # piratatirreno

    Avanti così e non ti fermare!!!!

  64. # forfora

    per i dirigenti: comunali, semi privati e privati è da sempre così, Lo prevede il contratto, non i datori di lavoro.

  65. # mauro

    chi s’accontenta gode

  66. # Andrea

    Chi paga lo stipendio agli amministratori ? Il Comune ? Nogarin e’ l’amministratore delegato di queste società ? Non mi pare. Quindi come verranno ridotte le indennità che sono date già per fatte ?

  67. # Beppone

    mi sembra logico dire che se io quando lavoravo prendevo 1200 euro mensili, mi riducevano lo stipendio del 20% m’incavolavo di brutto….era a rischio tutte le spese che avevo per arrivare a fine mese…azz..al 20 del mese…per essere più precisi…ma per chi è abituato a lavorare…sic..diciamo cosi!….e prende centomila euro l’anno di stipendio, anche se gli togli un bon 20%, non lo mandi certamente sul lastrico, il mutuo ce lo paghi ugualmente, la barca te la puoi ancora permettere, e tutte le altre cosucce abituate a fare.