Misericordia Antignano, corso gratuito da soccorritore. Aperte le iscrizioni per il primo livello

*informazione pubblicitaria. Durata di circa 20 ore complessive suddivise in ore teoriche e pratiche e 15 servizi per tirocinio. I corsisti possono accompagnare la squadra come osservatori. INFO: via Duca Cosimo 5 0586 – 58.06.66

Mediagallery

Il corso di Primo Livello, promosso dalla Misericordia di Antignano, avrà inizio il 19 ottobre ed avrà una durata di circa 20 ore complessive suddivise in ore teoriche e pratiche e 15 servizi per tirocinio. Questo vuol dire che durante le lezioni sarà data comunque la disponibilità per i servizi alla Centrale Operativa 118 e, in caso di chiamata, a turno, i corsisti possono accompagnare la squadra come osservatori. Le lezioni si terranno presso le nostre strutture due sere a settimana dalle 21 alle 23. Si accede al Corso di Livello Base al compimento del 16° anno di età, previa presentazione di attestazione medica di idoneità psicofisica. Al termine del percorso formativo, in seguito al superamento dell’esame teorico/pratico finale verrà rilasciato un attestato per il conseguimento di Soccorritore di Livello Base e la conseguente iscrizione negli appositi registri presso gli Organismi Federativi di riferimento.

Il corso, completamente gratuito e aperto a tutta la cittadinanza, è finalizzato alla ricerca di persone motivate, entusiasmate dalla voglia di apprendere i fondamenti basilari del Soccorso, capendo il vero valore del volontariato al servizio del prossimo. Fiduciosi in un grande riscontro da parte della cittadinanza la segreteria della Misericordia di Antignano, in via Duca Cosimo 5, rimane aperta per informazioni/delucidazioni e iscrizioni tutti i giorni dalle 8 alle 20; il telefono è 0586 – 58.06.66. Seguiteci sulla pagina Facebook: Misericordia di Antignano; mail: [email protected] e sito web www.misericordiadiantignano.it.

Il programma del Corso di Livello Base, in linea di massima, è il seguente:
– Presentazione del Corso, Ruolo del Volontariato (introduzione)
– Aspetti relazionali nell’approccio al paziente
– L’Organizzazione dei sistemi d’emergenza
– BLS il supporto vitale di base e norme elementari di Primo Soccorso
–Aspetti legislativi dell’attività del Soccorritore Volontario
– Traumatologia, tecniche di barellaggio e trattamento delle lesioni
– Procedure amministrative

*informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©