Il video-messaggio del questore: “Parola d’ordine? Prevenzione”

Mediagallery

LIVORNO – Un ferragosto in sicurezza con una sola parola d’ordine: “prevenzione”. A dirlo ai microfoni della stampa e alla cittadinanza è lo stesso questore di Livorno Marcello Cardona che sin dalle prime ore della mattina ha voluto salire sui mezzi nautici della sezione di mare della polizia per svolgere in prima persona un servizio volto alla sicurezza delle nostre acque e del nostro territorio.
Ecco il video-messaggio del capo della polizia locale. Clicca in basso per guardare il video.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # la livorno oltre il boia deh!

    bene bravi! peccato però che questi annunci hanno il sapore amarcord, tipo Istituto Luce.

  2. # wilem

    Esatto… controllate i natanti ma anche le petroliere che puliscono le cisterne nella rada del Porto di Livorno. In mare si vedono le macchie di gasolio e derivati.

  3. # Dante

    A Quercianella abbiamo fatto una bellissima nuotata senza fare lo salom tra barche ormeggiate e non.
    Grazie Guardia Costiera dovreste venirci più spesso.
    Bellissimo bagno.
    Grazie

  4. # Giovanni

    Ma avete visto il video del questore? Ma questo ci meritiamo a Livorno? Uno che dice “niente contravvenzioni” e critica la ” tolleranza zero”. È così che vuol garantire sicurezza alla nostra città?

  5. # bedi

    caro giovanni questo non è nulla, abbiamo ciò che meritiamo, l’unica cosa che conta è farsi vedere

  6. # Fabio

    Perché non sono andati davvero a fare i controlli per i quali sono pagati, invece di farsi un inutile spot pubblicitario ??

  7. # giovanni

    Bravissimo Fabio, è questo quello che ormai fanno, o possono fare, evidentemente. Se li chiami son sempre impegnati in qualcos’altro.

I commenti sono chiusi.