Via da Vinci, stop al passaggio della linea ferroviaria

Nell’ambito di questi lavori di potenziamento della linea ferroviaria (che consistono essenzialmente nel raddoppio da 1 a 2 binari) RFI aprirà il nuovo passaggio a livello, collocato più a ovest

Da giovedì 31 ottobre scatta il divieto di transito veicolare e pedonale in via Leonardo da Vinci all’altezza del Km 2+178 della linea ferroviaria Livorno Calambrone-Livorno Porto Nuovo. Lo stabilisce un’ordinanza che decreta, appunto, la chiusura definitiva dell’attraversamento della linea ferroviaria in quel tratto, ripristinando la situazione preesistente al 2009. In quell’anno infatti quell’attraversamento venne riaperto a titolo provvisorio come alternativa alla viabilità della FI-PI-LI, che proprio in quel momento era interrotta a causa del cedimento del ponte sul fosso Acqua Salsa. Il periodo di apertura dell’attraversamento doveva inderogabilmente terminare con l’approssimarsi dell’inizio dei lavori di potenziamento del collegamento ferroviario della Darsena Toscana con la linea tirrenica da parte di Rete Ferroviaria Italiana (e comunque entro il 31 ottobre 2013); lavori che – come ha annunciato RFI al Comune, sono infatti imminenti.
Nell’ambito di questi lavori di potenziamento della linea ferroviaria (che consistono essenzialmente nel raddoppio da 1 a 2 binari) RFI aprirà il nuovo passaggio a livello, collocato più a ovest, consentendo così al Comune di dare attuazione al programmato e definitivo collegamento Livorno-Tirrenia dedicato esclusivamente a ciclomotori e velocipedi.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # fabri

    Sarà tutto pronto per la prossima estate?

  2. # Etrusco58

    Se ci mettono lo stesso tempo con cui hanno riaperto lo svincolo per il proto della FI PI LI, siamo apposto, potremo dire ai nostri bis nipoti che forse potranno passare con le biciclette da una strada sicura senza rischiare di finire sotto un camion o delle macchine che viaggiano a ragione su di una strada ad alta velocità, dove i “velocipedi e motocicli” NON potrebbero passare.

  3. # halloween

    No

  4. # luca maselli

    Complimenti al comune che ha chiuso l’unico punto per consentire a chi prende l’autobus(il 10 della cpt per tirrenia) di raggiungere il varco galvani in modo decente. Ora l’unica soluzione è scendere al costiero e fare due km a piedi. Bravi!

  5. # fabri

    Quando una cosa è utile viene levata….mah!

I commenti sono chiusi.