Un’area pedonale, una rotatoria e dieci palme per piazza Grande. Guarda i progetti

Mediagallery

LIVORNO – Una nuova piazza Grande. E’ questo quanto vedremo nascere tra non molto grazie al “Progetto Modì Livorno”, un’evoluzione del piano ben più ampio, ma non realizzabile, del “Progetto Pensiamo in Grande”. Così ecco che è partito il bando, la cui scadenza ha per data il prossimo 27 settembre dal costo complessivo di circa un milione di euro. Stando a quanto stabilito dalla commissione tecnica e dai progetti (che alleghiamo qui in basso alla pagina) è possible notare come la nuova piazza Grande conterà sulla presenza di dieci nuove palme oltre alle due già esistenti. Nel progetto ecco che compare una nuova rotatoria in piazza del Municipio (davanti alla Camera di Commercio). Per quanto riguarda la viabilità torna il doppio senso di marcia in via San Giovanni in modo tale che dal porto si potrà più facilmente accedere al centro.
Clicca sugli allegati in basso all’articolo per guardare i progetti di quella che sarà la nuova pizza Grande e dì la tua lasciando un commento 

Riproduzione riservata ©

127 commenti

 
  1. # brunolibero

    Mi raccomando la rotatoria…non ve la scordate!

  2. # alessandro

    avevano promesso che avrebbero riasfaltato viale Marconi e via Marradi. Avevano detto che lo avrebbero fatto col bel tempo. Avevano detto che i fondi erano stati trovati.E ora siamo già a settembre. Adesso spendono quasi 2 milioni di euro per mettere 10 palme e 3 panchine in piazza Grande. Avremo la piazza centrale livornese superfiga e il resto della città con gli sterrati….

  3. # ivan

    Vai con la rotatoria!

  4. # aldo

    Be’ mi vaini buttati!

  5. # stefano

    ma se spendete quel MILIONE di euro per rifare le strade?

  6. # FEDERICA

    INVECE DI METTERE LE PALME,QUEI SOLDI DATELI ALLE FAMIGLIE DEI DISOCCUPATI!

  7. # jonny

    Ma perché queste palme? Non siamo a MIami, usiamo alberi delle nostre colline.
    E poi potete fare tutte le modifiche che volete, ma rimarrà la vergogna del palazzo Grande che ha rovinato una delle piazze più belle d’Europa. Andrebbe buttato giù a calci.

  8. # mi diverto

    Signori amministratori del Comune di Livorno. Ma ci siete o ci fate. Le strade di tutta la città sono piene di buche. Vanno messe in sicurezza per l’incolumità dei cittadini,siamo invasi da erbacce da le parti della citta, ci sono le illuminazioni da terminare ecc…La città è uno schifo e voi pensate di spendere un milione di euro per piazza Grande. Ma smettiamola una buona volta.
    p.s. Ma sarà mai possibile che ogni sindaco di Livorno durante il suo mandato abbia la fissa di piantare palme, sarà mica la sindrome delle palme che ha colpito i nostri sindaci.

  9. # Francesco

    è una vergogna!! dovete usare i soldi per sistemare le strade e tutti i vari problemi che ci sono già!!

    MI RACCOMANDO RIVOTIAMOLI !!!

  10. # PITTARO

    o bisogna andà direttamente in Comune a fa casino!!! Oltre a sfogarsi qua…sai cosa gliene frega a loro dei nostri commenti qua sopra?

  11. # mi diverto

    Mi dimenticavo ho la netta impressione che questa trovata della piazza Grande abbia sia mirata a far colpo perché siamo vicini alle elezioni . Diceva un signore, meditate gente, meditate.

  12. # olaffolo

    Per vedere una delle più belle piazze d’Europa… beh non è il caso d’indicare Livorno.

  13. # Memo9

    “Via San Giovanni a doppio senso cosi dal porto si potrà raggiungere più facilmente il centro”?? poi tanto i parcheggi ‘un ci sono lo stesso..ma si..creiamo un altro po’ di casino anche di là..così la gente viene a parcheggiare senza lettera anche in Venezia per andà in via Grande..tanto di posti ce n’è parecchi..e di vigili a controllare anche di più..sisi..

  14. # Sorgentiii

    E’ una bella notizia!

  15. # Ephraim

    Superfiga?… Finché ci sarà l’ignobile interromimento (ignobile perché di nobile dall’anno prossimo non avrà assolutamente nulla) potrai metterci quello che vuoi, ma un edificio architetturalmente brutto, degradato, semivuoto, non ti nobilita la piazza!

  16. # Memo9

    Come mai il comune non fa un bella blog sul suo sito dove i cittadini possono esprimersi/dare suggerimenti quando pensano di fare questi lavori? forse oltre alle offese che prenderebbero..ci potrebbe essere posto per qualche buona idea che migliori i loro “progetti”..

  17. # lorenzana

    Ma e’vero che cambiano nome alla città..? Palma di Livorno… !!!

  18. # marco

    Vai continuiamo a buttare i vaini….mettiamo la cravatta al maiale …ma chi ha avuto questa idea? Con quei soldi rifate il manto in via Foscolo che con i lavori eseguiti da decenni e rattoppati alla meglio peggio sembra di fare i rallyes….ma chi doveva controllare aveva il prosciutto sugli occhi?..comunque questo sindaco ha il merito di avermi levato il dubbio su chi votare alle amministrative…non certo il PD meno L ne il Pdl

  19. # Livornina

    Più palme per tutti!!!

  20. # alessio73

    Livorno sta cadendo a pezzi le strade stanno sprofondando e voi pensate alle palme!

  21. # Roberto-Bobbe

    Una rotatoria in piazza Grande proprio non ce la vedo… Non esisterà più nemmeno quel poco di “grande” cui dava il nome alla piazza, una volta si veramente tale… Prima la costruzione del palazzo, ora la rotatoria… a questo punto chiamiamola “piazza del Duomo” e non prendiamoci per i fondelli con quell’altisonante “Piazza Grande”…. perché di “grande” non c’è proprio più niente. Bye bye Livorno…

  22. # zanzo

    AL POSTO DI RIQUALIFICARE LA VIABILITA’ DI PIAZZA GRANDE PERCHè NON SISTEMANO UN PO’ LE LOGGE CHE SONO FATISCENTI ED SONO UNA VERGOGNA

  23. # commerciante

    Ma le palme rotatorie…e quant’altro gioveranno alla vivibiltà della Via Grande… gioveranno ai commercianti …che sono anni che lavorano sotto un porticato da terzo mondo…..però la piazza sara’ esagerata…. A SPIGARE!

  24. # lorenzo

    Dare contro sempre e comunque io non lo faccio perché è stupido….. però… non posso fare a meno magari di pensare che la via Grande avrebbe bisogno di un rifacimento dei portici, pavimentazione e colonne, avrebbe bisogno inoltre di una regolamentazione dei vari bistrot dei bar, improvvisati ed orrendi, ognuno con le proprie forme e colori e sedie. Tutti gli esercenti, per decreto del Sindaco, dovrebbe avere lo stesso tipo di arredo; passeggiare in via Grande è diventato squallido

  25. # france

    ti sembra superfiga?!?!?

  26. # lorenzana

    Hanno detto con il bel tempo…mica hanno dato dei tempi…quindi rassegnamoci…

  27. # france

    Basta palme. Non ci dicono niente. E poi che si chiami piazza Piccola da ora in avanti. Bella la valorizzazione delle mura… risalteranno con l’arancione degli autobus….

  28. # ste

    Certamente meglio nel progetto di come è adesso, però nel complesso è un pensiamo in piccolo. Addirittura i vani tecnici vengono lasciati in bella vista (visti i precedenti di piazza Guerrazzi, come fare a non preoccuparsi…) Un compito, niente di più. Nel XIX secolo si dava incarico a Rivalta -artista di fama internazionale- di realizzare il monumento a Vittorio Emanuele al centro della piazza. Oggi non si va più in là di sistemare un paio di palme e togliere un po’ d’asfalto.
    Non dico che si debba buttar giù il Palazzo Grande, perché sono realista e perché non servirebbe a niente, visto che il 90 % degli edifici circostanti sono molto peggio e nulla hanno a che vedere con la vecchia piazza… ma mi sarei aspettato qualcosa di più: lo slogan pensiamo in grande, del resto, non è una mia invenzione…
    PS Noto con piacere che è tramontata l’idea della rotatoria ai Quattro Mori: la soprintendenza avrà ricordato a qualcuno che la città non è fatta di sole strade.

  29. # 4luglio68

    Mettete fontanelle di acqua potabile sul lungomare invece!!!!

  30. # ste

    Si può discutere sulla bontà o meno del progetto, ma quando leggo questi commenti mi rendo conto che siamo messi male. Questi lavori verranno affidati a ditte che impiegheranno personale che sarà retribuito. Questo non passa per l’anticamera del cervello?! Qualunquismo un tanto al chilo…

  31. # ste

    Che noia: ma possibile che non si vada oltre le strade e le cacche dei cani? Ci sono fondi destinati a progetti del genere e fondi destinati al rifacimento delle strade. I lavori sulle strade più critiche hanno già i loro fondi e sono stati annunciati; anche le tempistiche sono state stabilite. O pensate che il Comune debba occuparsi solo di quello che interessa a voi?! Sia ben chiaro, anche a me interessano le strade, ma non ho la pretesa che tutti i fondi del Comune debbano finire lì! Il Comune non è l’ANAS e noi non siamo automobili. Poi, stessimo parlando di una cosa di importanza secondaria: qui si tratta di tentare di riqualificare piazza Grande, sperando che possa far da volano ad un centro degradato e in declino.

  32. # Gerone

    Più che strutturale si tratta di abbellimenti e piccoli adeguamenti della circolazione come il precedente delle rotatorie alla fine di Via San Giovanni e Via Grande lato porto, non male ma niente a che fare con le aspettative del progetto “pensare in Grande” tanto sbandierato in campagna elettorale.

    Mi pare che si ventilava una ristrutturazione radicale dell’area Badaloni Cavallotti con una più moderna utilizzazione del Mercato centrale.

    Mi pare che si parlasse di riqualificazione del centro con abbattimento delle brutture del dopoguerra, di cui certamente il palazzo Grande non è la peggiore, anzi in se è anche interessante salvo il “crimine” urbanistico di aver snaturato una piazza molto bella.

    E tante altre cose, talmente tante dette e smentite dai fatti che non si riesce più neanche a tenerne memoria.

    La nostra amministrazione costa come una portaerei da cui decollano … aereoplanini a elastico.

  33. # Alì

    Boia un vi va mai bene nulla malidetta la miseria! Bene le palme bene le rotatorie io chiuderei anche via Grande! Ci sono i palazzi neri dallo smog fa schifo degrado totale! Ah dimenticavo dopo che chiudono la piazza bisognerebbe mettere due poliziotti fissi per mandare via i briai sotto il Mc Donald! bona bimbi

  34. # princi53

    ma perchè 10 palme mettiamone venti o più, tanto le paghiamo sempre noi. Ma facciamola finita con queste cretinate, ci sono ben altre priorità di cui ha bisogno questa città,e come mettere le aiuole nel castro dei maiali

  35. # Il Moralizzatore

    Livorno è una città in stile liberty le palme fanno parte dello stile liberty quindi in perfetta armonia con l’architettura cittadina e la sua storia.
    Palme = Miam la dice lunga sulla scarsa cultura storica dei livornesi. Ma il problema non sono i livonesi, ma le scuole e le autorità cittadine che non fanno nulla perché queste cose siano conosciute.

  36. # Il Moralizzatore

    I dissocupati hanno bisogno di lavoro, non di essere mantenuti.

  37. # brunog

    Sarebbe bene far fare un progetto di tutto il centro, dalla Venezia al Voltone fino a piazza della Vittoria, Attias, Borgo e naturalmente il Mediceo dove arrivano il maggior numero di ospiti con le navi, magari cercare un urbanista importante come Piano o Fukas, visto che quello che vien fatto deve durare decenni. Magari chiedendo al progettista di osare nella personalizzazione del progetto, e negli arredi, per cercare di dare personalità alla nostra città. Avere un progetto è come avere un filo conduttore che ci permetterebbe nel tempo di fare le cose armonicamente
    Le palme non fanno foglie, ma le pinte di alto fusto che hanno ornato la nostra città sono gli ontani gli olmi. Comunque ben vengano i lavori annunciati.

  38. # Ephraim

    Basta vedere l’esperienza della Fortezza Vecchia: “Entro agosto verrà riaperta!” e in questi giorni “Aprirà il 7 settembre per un giorno e poi richiuderà”.
    Anche in questo caso hanno detto il mese, ma non l’anno!

  39. # france

    Scusa? Liberty?!? Aiutami un attimo a identificare le tracce del liberty all’interno del pentagono del Buontalenti per favore!!!?!!

  40. # france

    “pensiamo in grande” per l’appunto. Ma cosa vuoi, se anche i progetti vincitori nei concorsi di idee poi non vengono attuati (vedi Dogana d’Acqua)

  41. # france

    ci combina?

  42. # pina fantozzi

    …mi sembra un’ottima idea…grazie sindaco illuminaci…come Silvio…

  43. # valina

    Giustissimo, ci vogliono alberi CHe facciano un po’ d’ombra perlomeno! Così tutte le badanti si riposano al fresco:-D

  44. # sergio

    Credo che sia meglio un altro tipo di albero anche perchè se arriva il punteruolo rosso ci saranno spese in più, un buon amministratore queste cose le deve sapere ma tanto i soldi non sono loro,

  45. # alessandro

    ironicamente…..

  46. # Pippo

    L’unica riqualificazione possibile di piazza Grande è quella che prevede l’abbattimento del Palazzo Grande, il cosiddetto nobile interrompimento costruito nello scempio della ricostruzione post-bellica e che priva la città della piazza meravigliosa che era prima della guerra. E’ vero che anche eliminandolo gli elementi della piazza che fu non sono più gli stessi (palazzo della Provincia ricostruito arretrato, un orrendo cubo bianco al posto dell’edificio Tre Palazzi che era accanto al Comune), ma comunque quantomeno si ritornerebbe alle dimensioni originarie e la piazza tornerebbe bellissima comunque. Livorno sogna un giorno di poter rivedere l’unica e vera piazza Grande. P.S. Basta Palme!!!

  47. # questacimancava!

    Ma che cosa ridicola… noooooooo, ancora palme! Non se ne può più dei vostri faraonici, costosi e per lo più inutili progetti. I Medici si stanno rivoltando nella fossa. E noi cittadini faremmo bene a sollevarci dalle nostre, di fosse, e ad inc… alla fine, per davvero. TUTTI INSIEME.

  48. # gellos

    viale Marconi è un incubo, per favore fate qualcosa!

  49. # Fabrizio

    Invece di fare piazza Grande non sarebbe meglio fare gli asfalti e marciapiedi delle strade che ci sono alcune vie che sono improponibili.

  50. # kyrill

    Penso che allo stile liberty sia molto meglio anteporre il criterio scientifico approvato dalla comunità internazionale secondo il quale sarebbe opportuno evitare di introdurre organismi alieni all’interno dei vari habitat. Il tutto a tutela della biodiversità locale che potrebbe avere problemi, sia dalle specie aliene stesse, sia da eventuali parassiti e/o microorganismi introdotti con esse.

    Se il suo non era un commento tanto per buttarla in caciara, potrei anche fornire i riferimenti di tali studi

  51. # Roby

    OLTRE A QUESTO, MA COSA USCIRA’ DAI BOTTINI DELL’OLIO E DALLA CASA DELLA CULTURA? E QUANTO COSTERANNO?

  52. # nino

    E avete le palme in testa e dovete sistemare le strade che fanno schifo questo inverno dicevate che non si potevano asfaltare per via del freddo ora per cosa?

  53. # libero 1°

    FATE PRIMA UNA BELLA DERATTIZZAZIONE NELLE AIUOLE DI PIAZZA GRANDE E NEGLI SCANTINATI DEL DUOMO, POI, FORSE, POTETE PENSARE IN GRANDE.

  54. # bubbolo

    con tutta la delinquenza e il degrado che abbiamo i soldi potrebbero essere spesi per potenziare la vigilanza sul territorio , altro che palme e rotatorie …..

  55. # andre

    venite a ripulire Borgo dalla cacca dei cani su qualsiasi marciapiede, che schifo,no preoccupati di mettere le palme in piazza Grande…
    Ah dimenticavo,complimenti a chi abita in Borgo e c’ha il cane,fateli defecare a casa vostra sudici senza rispetto

  56. # iobrunolibero

    E’ tutto uno scherzo!! sara’ la solita trovata per far vedere che ogni tanto fanno qualcosa, ma che non si realizzerà mai spero. A parte le palme..(ce ne sono già troppe sul mare tra l’altro costate anche parecchio) non ho visto nessun commento riguardante il servizio pubblico. Spostare il capolinea dei bus da Piazza Grande alle mura penso sia la trovata di qualcuno che non ha nemmeno idea di cosa significa il servizio pubblico…come la trovata di qualche anno fa di togliere i parcheggi lungo la rotatoria della stazione per trasferirvici gli autobus che dovevano essere collocati a lisca di pesce e che per uscire dovevano fare retromarcia!!
    Riguardo le corsie della piazza e della via Grande mi paiono un po’ strettine.. giuste giuste per i mezzi pubblici, ma non hanno considerato che ci transiteranno anche tutti i veicoli della polizia, carabinieri, v.v.f.f., Aamps, disabili, taxi, auto blu, e come al solito tutti quelli che attualmente passano da piazza Cavour con buona tolleranza da parte dei vigili. Inoltre le corsie così strette che sulla carta appaiono belline ed ordinate, in pratica non tengono conto delle biciclette e dei motorino parcheggiati ai lati della strada che obbligheranno i vari mezzi ad entrare nella corsia opposta con il conseguente aumento del rischio di incidente (corso Amedeo e’ l’esempio pratico).
    In conclusione, invece di pianificare a tavolino questi progetti che solo in teoria dovrebbero migliorare la vivibilità del centro proporrei a chi di competenza di discutere prima con gli addetti al trasporto pubblico e con l’utenza, almeno per cercare di capire e correggere i gravi errori che potrebbero compiere: cito per esempio clamoroso la vecchia viabilità di via Grande che con la corsia preferenziale protetta dal cordolo permetteva ai mezzi pubblici di effettuare il tragitto in un tempo largamente inferiore e le isole adibite a fermata nel mezzo alla via non necessitavano di stop in mezzo alla via Grande per consentire ai bus di accostarsi al marciapiede.

  57. # salvalivorno

    Purtroppo solito progetto da milioni di euro, partirà poi si fermerà subito perché mancheranno i soldi , la piazza rimarrà un cantiere per 10 anni (vedi fosso in Venezia e poi forse tra 20730 anni quando i livornesi voteranno il sindaco giusto forse finiranno).
    Questa è Livorno cari signori , be mi soldi spesi male

  58. # Ciicio67

    Ma se l’aveva fatto Lamberti e la sistemavano

  59. # Arpuli

    Con quei soldi quante buche venivano sistemate?

  60. # asciugati

    Mi raccomando: oltre alle palme metteteci anche due o tre baracche rivestite di legno e qualche centinaio di lampade spente sul lastricato come quelle della “riqualificazione ” dell’ottocentesco Viale Italia! Mia per nulla abbiamo i migliori urbanisti, i migliori architetti, i migliori geometri che ci sono in giro!

  61. # france

    no ma tanto andrà in scena la protesta perché i nuovi capolinea tolgono parcheggi…

  62. # DaliaeRosse

    Sul lungomare si potrebbe parlare di stile liberty…Ma il centro città è un guazzabuglio di stili e piazza Grande è un brutto ‘riesci’…soprattutto per la presenza di quell’obbrobrio che è il palazzo grande!!! buttatelo giù!!!!

  63. # france

    ci sono normative che stabiliscono le dimensioni delle carreggiate. se motorini e bici sono parcheggiati dove non devono, rimuovere.
    il capolinea è in un luogo osceno, ma conta dove passano gli autobus, non dove sostano.

  64. # nostradamusse

    all’interno tracce di liberty non ce ne trovi, forse qualche rimasuglio o rottame, ma fuori ne trovi a iosa… e oltre che liberty trovi anche booster, scarabei e esseacca… 😉

  65. # nostradamusse

    che poi tanto ora si va verso la stagione delle piogge… quindi se ne riparlerà col bel tempo… quindi in teoria nella prossima primavera ma, visti i precedenti, i lavori che vengono programmati a primavera alla fine quando vengono affrontati? in estate! Logico.

  66. # giulano

    Bene,bene,bene chissà quanti storni in più arriveranno e soprattutto che buon profumo

  67. # marcovaldo

    A LIVORNO CHI SA SA, E CHI NON SA, FA LE ROTATORIE!!!!!

  68. # marcovaldo

    Ma sei sicuro di quello che scrivi?

  69. # Polemico

    Che domande fai… si abbelliscono il giardino davanti l’uscio no !

  70. # Gilberto Gibi

    Io non guardo neanche i progetti e manco leggo i commenti ! Dico solo : CHE TRISTEZZA E CHE RABBIA !!! Mi rendo conto che come cittadino/i non conto/iamo proprio niente !!! Fanno tutto il contrario di quanto è necessario alla città. Mettono altre palme per poi essere abbandonate senza cure come quelle del lungomare, stendolo tonnellate di bitume per nuove rotatorie quando le strade sono un colabrodo, non ci sono wc pubblici per i (pochi) turisti, non ci sono fontanelle pubbliche, si fanno morire opere storiche e culturali…… no guarda….smetto sennò m’inc….. di più !! A risentirci tra un annetto ai seggi !!!!!

  71. # ci sono anch'io

    Dai spendere altri vaini dei contribuenti per altre cavolate come viale Nazario Sauro invece di sistemare le strade e i marciapiedi, ma le palme di chi sono?

  72. # ci sono anch'io

    ah mi sono scordato tutti nostri commenti in comune gli leggono ma ci fanno due risate perché tanto fanno come gli pare.

  73. # Alfredino

    BRAVO così ci lavano i cani e ci si sciacquano i piedi!

  74. # ugo

    come dice Fantozzi… è una boiata pazzesca

  75. # ugo

    una nota…. perchè alle prossime votazioni non si prova a cambiare?

  76. # ugo

    perchè invece di “pensare in grande” non si prova a pensare in modo diverso?

  77. # kamui

    a parte gli scherzi: così Piazza Grande e la viabilità del centro fanno schifo. Qualcosa andava fatto. Questo però no! Ci mettono 12 palme… vabbè, alberi, un po’ ombra du’ giardinetti che diventeranno gialli in tre mesi, magari qualche panchina per riposarsi tornando dal Mercato, ma…. vedi i progetti e oltre a questo c’è una distesa di cemento, marciapiedi o aree pedonali di km quadrati, per cosa? E poi vieni dal porto da una strada a due corsie, e attraversi la piazza con una strettoia per riduzione ad una corsia… ma perchè??
    Tralasciando tutto il resto… Ma a maggio si vota, e il sindaco si deve mòve a butta’ ciccia al foo…. e si sa tutti bene perchè

  78. # Alex1

    hanno promesso, hanno promesso sempre la solita storia da decenni ma chi li vota questi? Mica ci vanno da soli nel palazzo. sveglia la colpa è nostra che li votiamo da 60 anni.

  79. # Memo9

    Se l’hanno fatto per le elezioni mi sa che di voti ne prendono pochi!! VIA IL PD DA LIVORNO..che di certo non significa rivotate il Berlusca eh..

  80. # underhill

    La prossima volta che sento dire a qualcuno…. Ehh ma i soldi per rifare i marciapiedi e le strade non ci sono… dovete aspettare. Giuro che gli sputo in faccia…. e son mesi che lo sto preparando

  81. # Patrizia

    Ho letto moltissimi commenti tutti condivisibili…
    Io mi limito a dire che questa città sta diventando sempre più invivibile…

  82. # vincenzo

    Chi può dire che la Via Grande e la Piazza Grande ricostruire sono peggiori di quelle di prima della guerra. Hanno una loro identità, modernità che sicuramente non ha uguali nelle altre città della Toscana e che le fanno uniche per il loro volgere o provenire dal Porto Una Piazza non è un Largo, uno spazio vuoto, ha una sua architettura e le palme sarebbero soltanto qualcosa di indifferenziato

  83. # guga

    carissimi tutti,sicuramente la Ns città ha,avrebbe,avrà bisogno di un ritocchino onestamente però ritengo che ci siano delle cosettine un pochino più urgenti.
    Tipo garantire sicurezza nelle scuole nido,materne,elementari,medie e superiori…
    le Ns strade nonchè i marcipiedi (senza esagerare ci sono dei piccoli “crateri”),e sono veramente indecenti e sporchine (per usare un efuemismo).
    Ma ogni tanto fate un giro per questa benedetta Livorno?? chi ha più di 1 luna come me, non la riconosce più ,la via Grande ne vogliamo parlare? zona Borgo Cappuccini??..solo fondi chiusi, una trsitezza infinita…nooo… ma noi cosa facciamo: una bella nuova rotonda con tutte le plame…BENISSIMO BRAVI

  84. # Il Moralizzatore

    Livorno non è solo il pentagono, io non ho specificato questo ho parlato di Livorno nella sua totalità: esempio per tutti le Terme del Corallo

  85. # Il Moralizzatore

    Giusta osservazione e proprio per questo forse (non conosco le idee progettuali) l’urbanista ha voluto unire gli edifici liberty del lungomare con le Terme del Corallo creando una sutura nel tessuto urbanistico. Non dico che il progetto sia bello dico solo che non è campato in aria, dietro c’è un idea progettuale buona o cattiva che sia.

  86. # stefano

    e te pensi che l’appalto lo vinca una ditta di LIVORNO?

  87. # alberto

    Si può sapere il nome di chi ci vende e pianta le palme…quelle di prima e quelle di ora?? MAH

  88. # emme

    Invece di pensare in Grande, guardatevi nelle palle dell’occhi e cominciate a pensare meglio. Una marea di slogan, di discorsi e soldi sfruttati male, perchè sono pubblici. Ormai il centro città é desolatamente destinato a disertificarsi o meglio essere terra di extracomunitari, poi lo spirito turistico di Livorno fa il resto….. No comment

  89. # ste

    Ne sono sicuro! Forse non hai mai letto i cartelli di lavori pubblici in altre parti della città. C’è praticamente il monopolio di una ditta (non faccio nomi perché altre volte non sono stato pubblicato).

  90. # vival'ignoranza

    Si ragiona di Piazza Grande (il cui progetto, secondo me, è abbastanza assurdo e fuori luogo, per la cronaca)

  91. # burrasca

    Noooo si salvi chi può!! Ma c’è qualcuno che viene pagato a cottimo per fare le rotatorie e mettere le palme!?

  92. # iobrunolibero

    in teoria è così..in pratica no. E la pratica è la realtà quotidiana. Basta guardare attentamente quando siamo in giro per il centro..

  93. # simone

    Si. Ma tanto scrivono articoli e poi non fanno mai nulla.

  94. # france

    ah siamo ai livelli della padania ai padani?

  95. # france

    Via il PD ma tanto poi la gente che lavora in comune è la stessa. Dio lo volesse un sindaco come Cannito, ma secondo me per scrostare certe mentalità e certi approcci al lavoro non bastano neanche le urne, purtroppo…

  96. # Gilberto Gibi

    Più guardo Livorno…più ammiro Pisa!!! A’voglia di dì !!! Ci staranno i pisani ma come città va lasciata stare. Come ha scritto qualcuno “quelli del Comune ci leggono ” !!! Allora leggete: ” FILIPPESCHI, SEI UN GRANDE !!! “

  97. # Michele

    io propongo di abbattere i palazzo Grande e già che ci siamo anche il Duomo, boia dé! E diventa una piazza di nulla!

  98. # aleli

    io ci facevo un ponte—e al posto delle palme ci mettevo due cactus— ma lo sai quante cose più importanti ci sarebbero da fare—??

  99. # Alessio

    con tutte queste palme ci starebbero bene anche du ‘ammelli

  100. # eto55

    Rotatorie ? Parme ? E dovete pulì le strade o sudici che la spazzatura m’entra in casa…e pago 400 eurp di Tia l’anno !

  101. # Daniele

    Ma perché il nostro assessore Bettini una bella rotatoria un se la mette in salotto così e’ contento e ci lascia in pace?

  102. # Maria

    Grande Bettini un’altra rotatoria! E vorrei capire gli autobus in via della cinta esterna, ma dove sotto il ponte di Santa Trinità o al benzinaio? Così si fa una fila infinita in Venezia e davanti stazione marittima !

  103. # Giobend

    Pochi sanno che la nostra piazza grande per la sua bellezza ed armonia (naturalmente prima della costruzione deturpante del palazzo Grande ), ispiro’ Inigo Jones, padre dell’architettura rinascimentale inglese, per il disegno di Covent Garden di Londra,la prima piazza di forme regolari londinese, e adesso i nostri illustri architetti urbanisti ci piantano dieci palme e una rotatoria ? Ma e’ solo loro quella piazza o e’ anche nostra? Ma perché non ce lo chiedete prima di realizzarle queste cose?

  104. # kamui

    consiglio: il milione di euro datelo ai poliziotti, così per fare qualche ronda nella nostra città e ripulirla dalla delinquenza. E di notte, per evitare che i briai vadano in giro a fa’ casini. O in piazza della Repubblica e altre zone di spaccio

  105. # thor

    se livorno deve cambiare devono cambiare i livornesi prima di tutto, volete la città pulita? cominciate a non sputare in terra e a non lasciarci i cicchini…poi non sopporto il fatto che appena c’è qualcosa che non va bene alla maggior parte della gente (non sono d’accordo nemmeno io con questo progetto, o meglio, secondo me puoi farlo
    quando hai risanato altre cose, tipo strade ecc) il livornese medio comincia a sparar m***a sulla città, “Per vedere una delle più belle piazze d’Europa… beh non è il caso d’indicare Livorno” scrive qualcuno, c’avete subito da screditare casa vostra…ma che piazza della repubblica, è la piazza-ponte più grande d’Europa e che è famosa ovunque lo sapete? sapete che ci sono stranieri che
    conoscono la storia di Livorno e ne sono entusiasti più di voi? Lamentarsi e dire la propria è legittimissimo, ma basta con lo screditare casa nostra, è da italioti!

  106. # guga

    Puoi avere ragione su alcuni punti…Forse che la mentalità andrebbe cambiata “forse si” ma il livornese è bello perché è verace, il labronico ha da esse’ così…se a te piace Livorno come è adesso è una tua opinione…a me non piace più!

  107. # commerciante

    E SE INVECE NON FACESSIMO APRIRE UNA NUOVA IPERCOOP…….UN ALTRA COOP ZONA PORTO…UN OUTLET…VICINO GUASTICCE… “UN” SAREBBE MEGLIO!!!! INVECE DI PENSARE ALLA ROTATORIA E ALLE PALME PERCHE NON CI SARA’ PIU NESSUNO IN CITTA’ AL QUEL PUNTO….! E SARA’ COME LO E’ GIA’ ORA IN MANO AGLI STRANIERI !

  108. # io,me

    Ah bene!!! Dopo la notizia delle palme e della rotatoria in via Grande tutti i cittadini che abitano in strade con buche di un metro quadro l’una hanno dormito più sereni!!!

  109. # mau

    ce n’è una inizio via Enriquez…non ho mai capito perchè messa li e non sul viale, misteri livornesi

  110. # thor

    anche a me non piace per alcuni punti, ma non è questa la questione, è questione di portarle rispetto, non puoi dire per esempio : “che schifo le defecazioni dei cani per strada” e magari anche te hai il cane e non pulisci perchè ti fa schifo, però brontoli se le calpesti…Livorno è in degrado per colpa dei livornesi ignoranti, discorso che possiamo fare anche a livello nazionale,non è discorso di essere di scoglio o veraci, forse non mi sono spiegato bene, qui si commenta e ci si lamenta per questo progetto, per il non rifacimento delle strade ecc, limitiamoci a quello, non a sputare sulla città come fa la gran parte di noi giovani

  111. # mau

    ma una bella rotatoria in pzza Cavur? Apritela e rendeteci la vita un pochino più facile!E pensano alle palme…

  112. # mau

    Ora the ti allarghi…levata piazza dei Miracoli pare orciano via

  113. # La Formica (@SergbarsSergio)

    Vedo che grande interesse sta suscitando quel che resta di pensiamo in grande; un “topolino” che l’assessore “patella” quello che non si muove dallo scoglio al quale è attaccato,sta cercando di realizzare per passare alla “storia di Livorno”(boia deh!).
    Certo è che questa A.C. oramai in discesa,se ci riuscirà a concludere questo progetto,non porterà nessun beneficio ai livornesi che hanno tanto e di più per lamentarsi

  114. # Benito

    Alibabà se ti candidi a sindaco alle prossime elezioni hai già il mio voto!!!

  115. # Irene

    Capisco tutto … ma dare la precedenza all’acquisto di palme quando ci sono famiglie di operai che non sono riuscite a trovare un posto all’asilo materno, quando nei tre anni precedenti hanno versato cospicue cifre al nido comunale, non mi sembra fare il bene della cittadinanza.
    Il problema dell’asilo e comunque delle scuole è uno, senza considerare tutte le altre magagne che ci sono nella gestione della città.
    Ma va bhè, accontentiamoci, almeno porteremo i nostri figli a giocare in mezzo ad una rotatoria, in piazza grande, al fresco di una bella palma

  116. # Disgustato

    Si eh… e poi le cacche chi le leva ??!!!

  117. # ioannis

    Ho letto della nuova rotatoria e relative palme a piazza Grande, a tale proposito vorrei sapere dal sig. Sindaco dove sono andati a finire i 31.000 euro previsti per la sistemazione delle baracchine davanti allo Scoglio della Regina, forse sono stati dirottati su piazza Grande? Perché non si pensa prima a ripristinare le cose già esistenti: Lei ha mai passeggiato davanti lo scoglio della Regina’ penso di no, lo faccia e vedrà in che stato di degrado è la piazzetta, non è un bel biglietto da visita per i turisti siano essi italiani oppure stranieri, c’è solo da vergognarsi, per come è tenuta dalle istituzioni, vi è erbaccia fino a mezzo metro per non parlare d’altro.

  118. # ste

    Ma perché non apriamo anche un autogrill in piazza della Repubblica (a ponte, come quelli sull’A1) e facciamo anche un bel cavalcavia davanti alla terrazza Mascagni per snellire il traffico? Naturalmente c’è sempre l’opzione di interrare i fossi per farci strade e di buttare giù il Cisternone per ingrandire il parcheggio sulla piazza antistante. In campagna elettorale sento già lo slogan: più rotatorie per tutti!

  119. # Nenomis

    ma il progetto di chiudere via Grande al traffico che fine ha fatto?

  120. # antonio pacini

    come il vestito nuovo e le scarpe vecchie: dov’è il progetto a costo zero per la riqualificazione dei mercati di via Buontalenti e piazza Cavallotti domandiamo al Comune?

  121. # Nostradamusse

    … e anche qui, come in via N.Sauro, prima delle rotatorie: effetto imbuto!… si vede ora usa così… mah?

  122. # gerdataro

    Pensa invece che per me è una delle architetture più interessanti di Livorno. Hai notato il dettaglio delle finestre? Hai percorso gli spazi della galleria al 1 piano? Ti sei soffermato sui dettagli, le balaustre ad esempio? Non vedi niente di peggio a Livorno? Basta con i luoghi comuni! Si costruisse sempre con quell’attenzione! Ma vi siete guardati attorno?

  123. # 4luglio68

    Fammi pensare… Magari ci possono bere anche le persone??? Magari evitando di spendere 1,00 euro a bottiglietta alla Baracchina???? Magari un po’ d’acqua fresca in viso mentre corri o vai in bici?? Vedi quante cose ci puoi fare???

  124. # Stella

    Il “nobile interrompimento” fa schifo, ma è utile perché ospita il multisala (ormai praticamente l’unica occasione di andare al cinema, per me che non ho l’auto, e arrivare al multisala all’ipercoop è già un’avventura…!), quindi spero che nessuno lo butti giù. Per il resto, possibile che con tutti i problemi che ha Livorno, e che sono stati tutti elencati qui da voi, si debbano buttar via i soldi così?! In Comune, se non cambia la politica e le teste non cambierà mai nulla e andremo sempre peggio, come già stiamo andando da decenni!! RICORDIAMOCI DI TUTTO ALLE ELEZIONI!! E facciamogli vedere le stelle… magari 5, toh…!

  125. # SAX

    DACCORDO….IL CENTRO DEVE RAPPRESENTARE IL BIGLIETTO DA VISITA DELLA CITTA’ MA SONO CONVINTO CHE NON SI DEVONO STRAVOLGERE QUELLE IMMAGINI CHE RAPPRESENTANO LA MEMORIA STORICA DI UN LUOGO, IMMORTALATO DA TANTE CARTOLINE OVVERO DA EFFICACI PENNELLATE DI NUMEROSI ARTISTI.
    BISOGNA ANALIZZARE E VALORIZZARE QUEGLI SCORCI CHE PURTROPPO SONO STATI RICONDOTTI A STERILI AREE DI PARCHEGGIO SE NON A PUNTI DI RACCOLTA DI RIFIUTI SENZA DIMENTICARE DI PRENDERE IN SERIA CONSIDERAZIONE LE ASPETTATIVE DEI CITTADINI INTERESSATI A PIU’ A SERVIZI EFFICIENTI ED EFFICACI CHE ALL’INSTALLAZIONE DI LAMPIONI E PALME.
    ACCENNANDO CHE NON SI PUO’ PUNTARE ALLA VALORIZZAZIONE DEL CENTRO CITTA’ DIMENDICANDO COME GIUNGERCI E COME DA ESSO RECARSI ALL’IMMEDIATA PERIFERIA ED AI LUOGHI DI INTERESSE TURISTICO-NATURALISTICO-COMMERCIALE ECC.. ECCO CHE HA GRANDE VALORE SPECIFICO LO STUDIO DEI TRASPORTI E DELLA VIABILITA’ E SPESSO I PROGETTI DI VIABILITA’ NON COMBACIANO CON LE ASPETTATIVE DI VIVIBILITA’.
    MA SE DA PIAZZA MAZZINI A PIAZZA DEL PAMIGLIONE NON C’E’ MODO DI INVERTIRE IL SENSO DI MARCIA SENZA PROCURARE UN’INGORGO O COMMETTENDO INFRAZIONE AL CODICE DELLA STRADA, NON CI VUOLE L’ARGUZIA DEL MARCONI PER PREVEDERE QUALCHE ROTARIA MAGARI IN ZONA NAUTICO, IN CORRISPONDENZA DI VIA GRANDE ED ALL’ALTEZZA DI VIA S. GIOVANNI, PREVEDENDO COSI’ DI RIMUOVERE QUEI SEMAFORI CHE DI GIORNO AUMENTANO IL TRAFFICO E DI NOTTE, PER QUELL’INSPEGABILE E INUTILE LAMPEGGIO GIALLO, PRODUCONO SOLO RISCHIO INCIDENTI.
    RIMANENDO ALLA SKY-LINE DELLA CITTA’, MI SEMBRA UN ERRORE IMPERDONABILE NON RIVALUTARE E RENDERE IL GIUSTO LUSTRO AL TRATTO DI LUNGOMARE CHE DAL PONTE DEI FRANCESI CONDUCE O MEGLIO CONDURREBBE ALLE SOGLIE DELLA FORTEZZA VECCHIA INVECE DI LASCIARLO COME ATTUALMENTE RISULTA AD USO ESLUSIVO DEI POCO PITTORESCHI PESCHERECCI (CHE FORSE ANCHE PER LE PROPRIE NECESSITA’ LOGISTICHE STAREBBERO MEGLIO IN UN’AREA DEDICATA DI SECONDA LINEA NEL PORTO) O A QUELLE MALEODORANTI RETI STIPATE ALLA RINFUSA INTERVALLATE DA CASSETTE DI POLISTIROLO CON CONTORNO DI GUANO DI GABBIANI CHE IMPERVERSANO COME BOMBARDIERI DELL’ULTIMO CONFLITTO, ANCHE IN CONSIDERAZIONE DEL NOCUMENTO CHE SI PRODUCE PER IL DIRIMPETTAIO MONUMENTO CHE ASSURGE A SIMBOLO DELLA LABRONICA CITTA’.
    RITORNANDO ALLE ARTERIE DI COMUNICAZIONI INTERESSATE ALLE NOVELLE RIVISITAZIONI, NON MI PARE CHE LASTRICARE OVVERO ALLUNGARE UN TRATTO DI PIAZZA GRANDE CON IL RISULTATO DI CHIUDERE DUE STRADE (IL TRATTO CHE DA VIA S. GIULIA RECA AIN PIAZZA GRANDE E DA QUESTA VIA PIERONI) RENDA UN SALOTTO QUELLA PIAZZA CHE COMUNQUE PERMARREBBE TAGLIATA PERCHE’ ATTRAVERSATA IN CENTRO DAL TRAFFICO. E ALLORA PERCHE’ NON RENDERLA VERAMENTE GRANDE COSTRINGENDO IL TRAFFCIO IN DIRETTRICE TERRA A CIRCUMNAVIGARE IL DUOMO E REIMMETERSI IN VIA GRANDE (O IN VIA PIERONI) E VICEVERSA (PER IL TRAFFCIO PROVENIENTE DA PIAZZA DELLA REPUBBLICA) DIROTTARLO IN VIA PIERONI, COSTRINGERLO A CIRCUMNAVIGARE PALAZZO GRANDE E DA VIA DI COCORANO REAMMETTERLO SU VIA GRANDE (QUELLO RELATIVO I MEZZI DI SERVIZIO PUBBLICOE SOCCORSO) OVVERO COSTRINGENDOLO A RIPROPORSI IN CIRCUITO INTORNO AL DUOMO PREVEDENDO L’ISOLAMENTO DELLA PIAZZA CON PIANTE….ANCHE LE CONTRASTATE PALME CON UNA BELLA ILLUMINAZIONE BASSA E LA POSSIIBLITà DI TRASFORMARLA A PIACERE IN UN NATURALE ANFITEATRO.
    ……PURTROPPO IL TEMPO NON MI CONSENTE OLTRE …… MA PREVEDO DI TORNARE CON ALTRE VALUTAZIONI……….

I commenti sono chiusi.