“Tiriamo a lucido la città”. Tocca a Borgo, Stazione e Coteto. Le strade interessate

Mediagallery

CLICCA QUI PER CONSULTARE LE MAPPE DEGLI INTERVENTI 

Riparte la prossima settimana “Tiriamo a lucido la città”, l’intensa operazione di pulizia straordinaria avviata da Comune e Aamps. Le prossime tappe riguarderanno la zona di Borgo Cappuccini (lunedì 20 gennaio) e la zona Stazione/ Coteto (il 29 e 30 gennaio). La pulizia inizierà alle ore 7.00 e si protrarrà fino alle 13.00. Le operazioni prevedono un accurato spazzamento manuale da parte degli operatori di Aamps e di Cooplat nonché lo spazzamento meccanizzato comprensivo di lavaggio delle strade. Saranno liberate le parti superficiali delle caditoie e dei grigliati delle fognature. Particolare attenzione sarà riservata al diserbo ed alla rimozione, da parte della Polizia Municipale, delle carcasse di biciclette, motorini e scooter abbandonati.  Come è stato ricordato nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Municipale, l’operazione era partita in via sperimentale subito dopo l’estate, nei mesi di settembre e ottobre, dalle zone del “cuore” della città (dal Pentagono del Buontalenti, all’area via Grande e portici in particolare, piazza Cavour…). Dato il successo, in termini di “decoro urbano” e di gradimento da parte dei cittadini, “Tiriamo a lucido…” era stata successivamente estesa e resa sistematica.
A novembre si è rilanciato con un piano che prevedeva nell’arco di sei mesi la pulizia dell’intera città: si è iniziato con via Verdi e dai quartieri Nord, ora appunto si affrontano Borgo Cappuccini e la zona della stazione ferroviaria; poi fino primavera 2014 si proseguirà, a febbraio nelle zone lato mare, alla Rosa e Ardenza, e a marzo sul lungomare (Bellana, Pancaldi, Queercianella), ad aprile zona Calzabigi. Fondamentale come sempre, per consentire agli operatori di poter lavorare in maniera veramente efficace, la collaborazione dei cittadini nello spostare le auto nei parcheggi alternativi (o comunque nelle zone limitrofe alle strade in cui è previsto lo spazzamento e pulizia “a fondo”).  L’assessore all’Ambiente Massimo Gulì ha evidenziato che “la nostra proprietà privata non è solo quella intestata a noi, ma le strade dove camminiamo, il parco in cui portiamo il nostro cane, insomma il “bene comune” deve essere tenuto come casa propria”.
L’Amministratore unico di Aamps Enzo Chioni ha ricordato che “vale la pena di fare qualche sacrificio, cambiando i nostri comportamenti per migliorare il decoro degli spazi pubblici e quindi la vita di tutti noi cittadini”.Chioini ha ricordato che il 20 riprenderà anche la pulizia delle colonne dei portici di via Grande, intervento, anche questo, molto apprezzato dai cittadini. Dopo di lui ha preso la parola il presidente della Circoscrizione 3 Giovanni Battocchi, che ha lanciato la sfida per il “dopo pulizia”: “Vediamo se i cittadini ci aiuteranno a mantenere lucide le strade del quartiere, dopo che saranno state pulite a fondo”.

Ecco nel dettaglio le prossime strade in cui verrà effettuato l’intervento e i parcheggi alternativi che saranno consentiti.

Lunedì 20 gennaio, zona Borgo Cappuccini

Strade interessate

Via Degli Asili, Via Carlo Bini, Borgo Dei Cappuccini (da Via Giuseppe Verdi a Corso Giuseppe Mazzini), Via San Carlo (da Corso Giuseppe Mazzini a Via Giuseppe Verdi), Via Carrozzieri, Via Vittorio Corcos, Via Gaetano D’Alesio, Via Giuliana, Corso Giuseppe Mazzini, Piazza Mazzini.

I possessori della lettera K e K barrata potranno parcheggiare nella zona pedonale di Piazza Cavour e nei seguenti parcheggi contrassegnati da strisce blu: Scali D’Azeglio, Via Indipendenza, (nel tratto compreso tra P.zza Cavour e via degli Apostoli), Piazza Cavour (lato est), Scali Manzoni (nel tratto compreso tra via Indipendenza e P.zza Manin).

Inoltre il parcheggio Odeon sarà reso gratuito e disponibile fino alle ore 18,00 per i possessori della lettera K e K barrata (200 posti).

Infine i possessori della lettera K e K barrata potranno parcheggiare indistintamente nella zona a sosta controllata M barrata e nella zona a sosta controllata M dalle ore 7,30 alle 13,00;

Mercoledì 29 gennaio, zona Stazione/Coteto

Strade interessate

Via Luigi Ademollo (da P. A. Baroni A Via A.Badaloni), Via P. A. Baroni, Via Bengasi (da Piazza Dante a Via A. Badaloni), Viale Giosue’ Carducci (controviale da Viale Del Risorgimento a Piazza Dante), Viale Giovanni Fattori (da Viale Del Risorgimento a Piazza Dante), Via Alessandro Pannocchia (da Viale Giosue’ Carducci a Via Angiolo Badaloni), Viale Del Risorgimento (da Viale Giosue’ Carducci a Via Angiolo Badaloni), Via Tripoli (da Viale Del Risorgimento a Piazza Dante), Via Campania, Via Emilia, Via Piemonte (da Via Emilia a Via Campania), Via Toscana (da Via Campania a Via Veneto), Via Umbria).

Non sono previsti parcheggi alternativi perché l’intervento è stato programmato e opportunamente frazionato in due giornate in modo da non pesare eccessivamente sui residenti che avranno quindi sempre la possibilità di parcheggiare nelle strade limitrofe.

Giovedì 30 gennaio, seconda parte zona Stazione/Coteto

Strade interessate

Via Luigi Ademollo (da Via Angiolo Badaloni a Via Enrico Fontana), Via Angiolo Badaloni, Via Bengasi (da Via Angiolo Badaloni a fondo chiuso), Viale Don Bosco (da Viale Del Risorgimento a Via Bengasi), Via Enrico Fontana, Largo Tommaso Masera, Via Antonio Meucci, Via Alessandro Pannocchia (da Via Angiolo Badaloni a Via Enrico Fontana), Viale Del Risorgimento (da Via Angiolo Badaloni a Via Di Salviano), Via Aristide Vivarelli, Via Abruzzi, Via Lazio, Via Marche, Via Piemonte (da Via Marche a Via Emilia), Via Toscana (da Via Veneto a Via Antonio Meucci), Via Veneto.

Per informazioni:

numero verde Aamps 800 031266

ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Livorno 0586-820204

www.comune.livorno.it (pagina Twitter Comune di Livorno)

www.aamps.livorno.it (pagine di Facebook e Twitter “Aamps Livorno”)

 

Riproduzione riservata ©

24 commenti

 
  1. # consiglio

    Già che ci siamo li leviamo i cassonetti davanti alle panchine sul viale carducci? Un tempo erano nei controviali da anni sono lato viale centrale ma esattamente davanti alle panchine…. di conseguenza nessuno si siede più … anche perché i civilissimi cittadini spesso ci lasciano spazzatura e roba varia……

  2. # consiglio

    Ah ma vedo ora che il viale a parte il controviale dell’amico fritz non è contemplato. ….

  3. # ETO55

    Bisognerebbe che le elezioni le facessero ogni 20 minuti…

  4. # Miche76

    Verranno pulite le strade….i cittadini vi aiuteranno con i loro animali a sporcare di nuovo i marciapiedi della città.Siamo la città che ha i marciapiedi piú sporchi d’Italia non si sa piú da dove passare.Non è certo colpa del Comune.

  5. # armando

    e dovete pulire le scuole!!!

  6. # Giorgio

    Si avvicinano le elezioni….????

  7. # Marco Sisi

    “Vediamo se i cittadini collaborano”. Giusto, ma vediamo anche se la città verrà nuovamente tirata a lucido, in caso di riconferma dell’attuale giunta, nel 2019.

  8. # qwerty

    E dovete tappa le bue!

  9. # Lilli

    Via Donnini, viale Ugo Foscolo, via delle Sorgenti forse sono troppo pulite, dato che non si vede mai nessuno a pulire.

  10. # Pniell

    Via della bastia cassonetti da terzo mondo legname abbandonato da una ventina di giorni tombino inesistente forse è servito a qualche furbo atterrò hai cassonetti e stato versato del liquido da smaltire pericoloso amps ci ha buttato la segatura per tappare tutto questo e poi si va a pulire sempre in via grande le tasse si pagano anche noiii

  11. # patrizia

    le bici dai marciapiedi dovrebbero essere rimosse anche da via sproni ,ci tocca camminare nel mezzo di strada .

  12. # Anonima

    Si avvicino le elezioni…….e puliscono ahahahahah ah!!!!! Spero veramente che sta città cambi colore perché sta diventando un schifo …..fanno le cose solo quando siamo vicini alle elezioni, spero che nessuno si scordi che siamo rimasti senza acqua per 3 giorni !!!!!

  13. # XXX

    dovete veni a puli anche alla Cigna non nelle zone dei borghesi !!

  14. # Robe

    Su Viale Carducci ca. 10 giorni prima di Natale hanno messo nuovi lampioni per illuminare i passaggi pedonali. Hanno tagliato alcuni rami degli alberi e li hanno lasciati lì. Un po li ha portati via il vento dei giorni scorsi, ma quelli più grossi sono ancora ammucchiati sul lato del marciapiede. Speriamo in una libecciata ancora più forte che porti via anche quelli rimasti, perché vedo che la pulizia qua non è prevista….

  15. # Robe

    Molto probabilmente sarà stato un dirigente del comune che ha fatto progettare come sistemare in modo più consono i cassonetti…. Così chi si rilassa sulla panchina, è riparato dallo stress del traffico cittadino….

  16. # Putin

    Ganza questa amministrazione: fa passare quello che dovrebbe esser normale amministrazione, come un evento straordinario che da “lustro” alla città. Ma in tutto il resto della “amministrazione” cosa hanno fatto???

  17. # wilem

    serpeggia un’inciviltà a Livorno che fa spavento, le colonne di Via Grande sono nuovamente sporche di urina dei cani, si trovano facilmente ogni mattina escrementi degli amici a quattro zampe, di taglia più o meno grandi, in Via Chiarini, dietro la scuola superiore A.Vespucci e in Via Diaz.
    Comprate i cani e poi ve ne fregate della città dove i cani sono residenti, tanto l’importante è averlo il cane (questo non vale per tutti i padroni ma per un buon numero).
    Indecenti.

  18. # wilem

    altra nota dolente di Livorno dove i cittadini non hanno colpe, l’asfalto che non esiste più in tante strade della città

  19. # Marcov

    Quindi tutto San Marco deve proprio essere lasciato nello sporco e nel degrado.
    Non possono proprio farne a meno.

    Oggiù aspettiamo questi ultimi mesi e poi andiamo a votare in massa.

  20. # babbuino

    la zona nord? io abito al Gigante via g.bruno via Dodoli ,se non puliva la mi moglie
    sotto le nostre finestre non ci puliva nessuno ,e in via giordano bruno ci sono sempre le buche che per Natale una bimba aveva scritto a Quilivorno per chiedere a Babbo natale se poteva fare qualcosa, fra poino ci casca qualcuno.

  21. # bruno

    ma……il manto stradale e i marciapiedi di via gobetti quando vi decidete ha farli?????????????????????

  22. # Alessandro

    Pulire Via degli Archi e Vicolo dei Vetrai no, eh? Menomale che c’è il divieto di sosta con rimozione forzata, che serve a tenere le strade libere… Passassero i vigili ogni tanto non sarebbe male.

  23. # massimo

    vorrei sapere se la zona di borgo cappuccini lato piazza roma è stata dimenticata ! grazie

  24. # Livio

    Visto che siamo alla PULIZIA (Pasquale-Referendaria-Politico-Elezioni) per favore LO chiedo al DIMISSIONARIO perchè non mette nell’elenco anche la TERRAZZA MASCAGNI che è divenuto il C….TOIO dei CANI….? Eppure caro DIMISSIONARIO lo hai fatto appendere Te il Regolamento del Parco che è posto a BELLA VISTA davanti a PULCINELLA(viale Italia) prima dello scivolo…..

I commenti sono chiusi.