Senso unico in via delle Sorgenti. Lo hanno voluto i residenti. Polemica

Mediagallery

Partono lunedì 3 febbraio i lavori strutturali e di modifica della segnaletica finalizzati all’istituzione del senso unico nel tratto di via delle Sorgenti che va dal passaggio a livello a via della Livornina.
Il senso unico, voluto da residenti e Circoscrizione 1, sarà in direzione ovest-est. Per consentire le attività del cantiere in condizioni di sicurezza, da lunedì 3 febbraio a martedì 4 marzo, nei tratti di volta in volta interessati dai lavori, saranno in vigore le seguenti modifiche alla viabilità: divieto di sosta con rimozione forzata nell’area di parcheggio di via della Livornina posta in prossimità dell’intersezione con via delle Sorgenti; divieto di sosta con rimozione forzata nel tratto di via delle Sorgenti compreso tra via Magri e via Guarini; divieto di sosta con rimozione forzata per 20 metri in via dell’Artigianato in prossimità dell’intersezione con via delle Sorgenti e in via delle Sorgenti all’altezza dell’intersezione con via dell’Artigianato; divieto di sosta con rimozione forzata per 20 metri in via della Livornina in prossimità dell’intersezione con via delle Sorgenti e in via delle Sorgenti all’altezza dell’intersezione con via della Livornina.

Riproduzione riservata ©

53 commenti

 
  1. # De ma De !!!

    Quindi dalla rotatoria della Cigna si va al passaggio a livello ma non il contrario? Non capisco che utilita’ ha chiudere un ingresso alla citta!

  2. # mrdani

    Ma veramente i residenti sono anni che chiedono la chiusura del passaggio a livello con la costruzione di un sottopasso e l’abbattimento dal cavalcavia osceno di via degli acquedotti… (rx corallo)…se non sbaglio anni fa furono già stanziati i soldi per i lavori…e poi??? Il sottopasso doveva passare da sotto piazza dante e innestarsi al viale carducci….collegato direttamente alla variante dalla zona della fabbrica abbandonata di via masi (che è uno schifo)…coao forse si bonificava la zona e si rendeva piu agevole l’ingresso in città. …

  3. # Uozze

    Perché togliere una via di sfogo al traffico che blocca tutto partendo dalla rotatoria della Cigna e quella di Piazza Dante? No, a Livorno i piani der traffio li deve fa Jean Todt… Ma via!! Chi lavora fuori si porti du schiacciatine perché quando la sera fa festa ni ci vorranno tre ore per sorticci da quel caos!!!! Che mentalità da paesino….

  4. # marco

    ”Lo hanno voluto i residenti”
    Ma chi sono questi residenti che hanno voluto una cosa del genere??!! Togliere un senso di marcia!!!! Ma poi per quale motivo!!!!! E il comune subito accetta…come c’è da chiudere strade il comune e assessori subito danno l’approvazione…una zona di periferia vai a chiudere le strade, mettere i sensi unici….per migliorarla un po LA CIGNA non la conosce nessuno per farci le stronzate allora LA CIGNA la conoscono!!!!! invece di eliminà quel cavolo di passaggio a livello e mette un autobus che arriva anche in centro si pensa a fa queste cazzate!!!!!!

  5. # IO

    abitaci…e lo capisci. purtroppo si formano grovigli xkè la gente impazzisce se vede il passaggio a livello chiuso+ le auto in sosta sul marciapiedi… siccome è difficile mettere un semaforo alla rotatoria che ti dice che il passaggio a livello è chiuso…si crea tutto questo putiferio

  6. # IO

    cmq a breve mi sa che ritorna a senso unico con corsia preferenziale anche via di salviano…i cartelli sono già lì pronti per essere scoperti

  7. # francesco

    grazie mille ai residenti che ci costringeranno a girare dal cavalcavia della stazione anche per arrivare alla sovrana. il traffico ringrazia.

  8. # Simone

    Non ha senso, si chiude un accesso importante alla città, in questa maniera tutto il traffico sarà dirottato verso il cavalca ferrovia della stazione, che all’ora di punta, é più che congestionato con file che partono dalla rotatoria di fronte alla Folgore. Se in più alla chiusura in ingresso del passaggio a livello, non intervengono sulla viabilità ormai satura in piazza Dante….é un delirio, senza contare che aumenteranno anche i gas di scarico che andranno a minare sempre di più, la situazione già drammatica delle “fonti del corallo”. Ma i cittadini pensano solo a se stessi e la circoscrizione 1 gli va dietro, o ragionano con una mentalità più ampia pensando al bene di tutti?

  9. # Ricorda

    Perfetto cosi tra il cavalcavia del corallo e la rotatoria della stazione impiegheremo 1 ora per arrivare in viale Carducci . Ottime scelte per la viabilità ….. Come al solito. Ps. Quando ci sono le elezioni?

  10. # max

    Invece di girare intorno ai problemi, bisogna risolverli! I passaggi a livello devono essere TUTTI ELIMINATI!! E quì sarebbe l’ora di fare una mobilitazione come sta succedendo per la TAV è inammissibile che nessuno si occupi più di eliminare questi pericolosi attaversamenti VERGOGNA!!!!!

  11. # fede

    Il cavalcavia resterà l’unica sola alternativa di ingresso …e sara sempre più ingorgato da file !!!

  12. # midiverto

    Bene anche se fosse sbagliato, tanto lo hanno detto i residenti. Ma una sana e dovuta responsabilità da parte di chi amministra questi casi sarà il caso di cominciare a prendersela.

  13. # checco sorgenti

    Quali sono i residenti che lo hanno voluto??
    Nessuno sapeva nulla!!!

    Grazie comune!!! come al solito solo cose alla rovescia!!
    Facciamoci sentire noi del quartiere che non siamo d’accordo.

  14. # ste

    Pur non cambiando il risultato, “direzione ovest-est”, come riportato nell’articolo, significa direzione dal passaggio a livello (ovest) alla rotatoria della Cigna (est).

  15. # Follia

    Non capisco il senso… in tutti i sensi…
    E poi:
    “Lo hanno voluto i residenti ??”
    A me nessuno ha chiesto niente… a voi?

    Almeno che non abbia capito male l’articolo, che miglioria porta alla viabilità?
    Ci sono uffici Comunali che devono studiare queste cose, non i Residenti…
    Ah già ma siamo a Livorno… ognuno fa come li pare…

    Qualche livornese per questa opera rivoterà il PD… dimenticavo che era iniziata la campagna elettorale… ributtiamo un po’ di asfalto sulle buche e facciamo finta che l’amministrazione sia dietro ai cittadini…

  16. # Luca

    Ma capisco male io?
    Mi sembra di capire che il senso unico va dal passaggio a livello alla rotatoria della cigna, ma se passo da V. Magri (ovvero da V. Nicolodi venendo da V. dell’artigianato) posso passare lo stesso il passaggio a livello in direzione ovest (verso l’aurelia).
    O no?
    Se così non fosse mi sa che davvero cambio casa…

  17. # Jimbo

    Bella inziativa bravi!!!!! Ma alla fine arriveranno le elezioni e andranno a casa?

  18. # Alpassa

    Spero che lo scaricabarile sui residente non sia una notizia ufficiale ma solo giornalistica. Se così fosse sarei interessato anch’io ad un paio di sensi unici, arriverei prima a casa! Ma con tutti i problemi di viabilità che ci sono a Livorno che senso ha dare retta a qualche amico li residente e danneggiare tua la popolazione. Speriamo che tutto questo non si traduca solo in una indignazione momentanea ma la gente si ricordo ya qualche mese.

  19. # livo

    Io avrei fatto il senso unico dall’inizio (civico 1) di via delle sorgenti fino all’angolo con via san matteo visti i numerosi incidenti che ho visto proprio in quel punto,e vista la presenza di 2 scuole d’infanzia e di genitori che per accompagnare i propri figli parcheggiano nel senso opposto di marcia creando seri problemi alla circolazione in quel tratto.

  20. # johnny rico

    Fatemi capire; i residenti del Viale Italia chiedono da anni una cosa semplice come la lettera per parcheggiare, e nessuno li considera. Quelli della Cigna chiedono una mezza rivoluzione nella visibilità e vengono accontentati.
    Allora e vero che ci sono cittadini di serie A e di serie B!

  21. # aleoo

    Da La Spezia a Roma ci sono 4 passaggi a livello uno a Viareggio , che a breve sarà sostituito da un cavalcaferrovia , 2 a Livorno e uno a Albinia che a breve sarà anch’ esso sostituito da un cavalcaferrovia…………..quindi gli unici due rimanenti sono a Livorno……… che dire c’è da aggiungere altro?
    mettere a senso unico una strada perchè: “purtroppo si formano grovigli perchè la gente impazzisce se vede il passaggio a livello chiuso + le auto in sosta sul marciapiedi ”
    è pura follia……………..

  22. # Mario

    Veramente è anni che chiediamo che venga torto quello schifo di passaggio a livello e che venga demolito ir cavarcavia, mia che vengano tolti i sensi dalla strada… Faccio bene ad andammene da questa città

  23. # Stefano

    Fatemi capire: quali residenti hanno chiesto una cosa simile ? Io ci abito !!! E nessuno mi ha mai chiesto niente in merito ne mai avrei optato per una cosa del genere !!!!!!

  24. # Xtiano

    Tutte le volte che devono incasinare il traffico é perché lo chiedono i residenti (vedi sottopasso di via di Salviano chiuso ai motocicli)…
    E devono ma togliere i passaggi a livello!!!!
    Ci vuole tanto a fare un progetto a tappe nel corso degli anni?
    1′ tappa – eliminazione del passaggio a livello di via delle sorgenti e costruzione del sottopasso.
    2′ tappa – eliminazione del passaggio a livello di via del vigna e creazione del sottopasso.
    3′ tappa – eliminazione del cavalcaferrovia e creazione del sottopasso.
    Non sono ingegnere, ma mi pare semplice

  25. # Anonimo

    alcuni promotori potrebbero abitare in via Palamidessi per il semplice motivo che quando il passaggio a livello è chiuso le auto girano proprio in via palamidessi andando a imboccare da essa il cavalcavia, e secondo loro e altri pochi residenti creando confusione nella “loro via”.
    Quindi al posto di mettere un semplice semaforo a fine rotatoria all’ingresso della città dove segnala la chiusura del passaggio a livello, preferisce stravolgere una delle vie di accesso alla città, sovraffollando il cavalcavia nelle ore di punta e di far contenti quei 3/4 cittadini che hanno brontolato.
    Residenti facciamoci sentire ed evitiamo l’ennesimo spreco di denaro per rotatorie inutili e sensi unici assurdi che non risolvono il problema ma lo rattoppano.

  26. # Residente

    bene io sono un residente e sinceramente per me è una cosa nuova ma sicuramente ben accettata da me e chiunque ci abiti….poi vorrei fare alcune osservazioni: se la cigna come viene detto non la conosce nessuno allora è regolare che ci prendiamo tutti i disagi possibili perché siamo un quartiere di periferia??un altra cosa viene detto i signori del traffico ringraziano….casomai siamo noi che ringraziamo il comune io vi ci vorrei far abitare quando chiude il passaggio a livello dalle 17 alle 18.30 circa , la gente impazzisce dall inizio di via della livornina a via giacomelli dove tutti parcheggiano dove c’è la corsia di snodo tra destra e sinistra…li sterei la notte della gente che aspetta il treno.. questa è solo inciviltà ahhh per non parlare dei clacson e viene scritto IL TRAFFICO RINGRAZIA…… noi facciamo altrettanto brontolate per 10 min di ponte… speriamo risolvino anche in Venezia che la gente , per non parcheggiare alla stazione marittima infila le macchine anche nei portoni…è l ‘inciviltà umana che porta alle decisioni piu drastiche…il prossimo passo chiudere il passaggio a livello UN PLAUSO AL COMUNE GRAZIE

  27. # Residente

    E COMUNQUE SIA BENSI HO COMMENTATO L ‘ARTICOLO IO RESIDENTE NON HO CHIESTO …E MAI DETTO QUESTA SOLUZIONE, L’UNICA SOLUZIONE È TOGLIERE IL PASSAGGIO A LIVELLO questa notizia l’ho saputa solo adesso

  28. # matteo

    No ma…..RIVOTATELO ALLE PROSSIME ELEZIONI!!!!!! tanto l’importante è che sia ROSSO, vero???
    Sono un residente, e anche piuttosto inca… col Comune e col Sindaco, al quale scrivo costantemente per lamentarmi dei problemi di via Campo di Marte: leggere questi articoli aggiunge solo ulteriore rabbia… da restare BASITI!!! 3, 4, 5 cittadini fanno BUU e allora si piega la testa per un perdere i voti alle amministrative? non era meglio pensare ad una soluzione alternativa a questo passaggio a livello? che è dal 1989 che se ne parla

  29. # asciugati

    boia deh “l’hanno voluto i residenti” Questa giustificazione non funziona più e non ci casca più nessuno ! Lo dissero anche per fare quel semaforo e le rotatorie del viale Nazario Sauro. Ma i residenti avevano portato un progetto alternativo molto più funzionale con più di 500 firme ! Fu presentato al presidente della circoscrizione 3 Battocchi che disse che lo avrebbe proposto all’assessore competente e difatti dopo poco tempo fu totalmente ignorato e si fecero quelle belle modifiche alla strada che hanno portato al caos attuale !

  30. # Franco

    Istituire il senso unico in direzione Cigna impedisce di poter attraversare il passaggio a livello di via delle Sorgenti per entrare in città. Questo significa dover obbligatoriamente percorrere il cavalcaferrovia con conseguente aumento del traffico e dei tempi di percorrenza. D’altra parte però c’è da sottolineare che con la situazione attuale le auto che dalla rotatoria della Cigna percorrono via delle Sorgenti in direzione passaggio a livello, quando lo trovano chiuso restano intrappolate subito dopo via della Livornina e per evitare l’attesa ‘si buttano’ sulla corsia di sinistra per cercare di svoltare in via Palamidessi, costituendo intralcio e pericolo. Credo che il problema si possa risolvere soltanto costruendo un sottopassaggio al posto del passaggio a livello. Le scelte della Circoscrizione 1 privilegiano i residenti a danno degli automobilisti ma non risolvono il problema.

  31. # paolo

    Concordo con te su tutto, ma per precisione non c’è alcun passaggio a livello in via del vigna, semmai è via provinciale pisana…

  32. # paolo

    Beh, io abito vicino alla Cigna e non mi sembra che siamo di serie A, tantomeno se il paragone lo si fa col viale Italia !!!

  33. # paolo

    Giusto, ma l’uno non esclude l’altro…

  34. # Annarita Braccini

    Io sono una residente e non ne sapevo nulla…

  35. # Xtiano

    Sí hai ragione… Ho dovuto riscrivere il messaggio da capo perché mi aveva dato errore e ho fatto casino

  36. # mah

    BRAVI BRAVI ED ANCORA BRAVI COMPLIMENTONI SI SI ma in questa città si fanno solo cavolate, io sono abito sul viale Ugo Foscolo e purtroppo per me quel tratto è vitale per recarmi al lavoro, tornare a casa, andare dove mi pare. Per colpa di INCIVILI MENEFREGHISTI che parcheggiano le proprie auto sui marciapiedi quando va bene avvolte la lasciano in mezzo di strada si chiude una via d’accesso così importante per entrare ed un città per residente e non???questa ideona l’hanno chiesta i residenti?quando?dove?in che modo?Così facendo avremo la fila infinita sul cavalcavia e per entrare in città ci vorranno secoli!!!!!ALLORA IO ESSENDO RESIDENTE DELLA ZONA CHIEDO DI RIASFALTARE IL VIALE UGO FOSCOLO IN QUANTO CI SONO DEI CRATERI NON DELLE BUCHE…….quindi i lavori quando partiranno per il riasfalto?

  37. # Polemio

    Il problema di via Giacomelli e via Palamidessi va risolto in altro modo. La stragrande maggioranza dei residenti non conoscono, se non a giochi fatti, di questa assurda variazione. Si assurda perchè il passaggio a livello era l’unico accesso alla zona delle sorgenti dei mezzi pesanti poichè il ponte ha dei bei cartelli di divieto di accesso (che se disattesi)senza effettuare dei giri pesca e “buttando” tutto il traffico su di esso peggiorano le cose, nessuno potrà prendere lo svincolo ai piedi di esso per andare verso queste due vie o verso le poste e ipercoop ed ancora si bloccherà la rotatoria ed i suoi ingressi, compreso l’uscita della superstrada.
    Così facendo aumenteranno gli incidenti su di esso e senza parlare dei mezzi di soccorso provenienti da Collesalvetti,Stagno, Montenero ecc. era la via veloce per arrivare all’ospedale
    CERCHIAMO UNA NUOVA SOLUZIONE MA INTELLIGENTEMETE

  38. # XXX

    meno male pareva d’esse sul raccordo anulare…tanto vando fate le file per ir passaggio a livello E SIETE CIVILINI….fate il ponte o uscite all’uscita dopo vi fa fatia fa 10 min di piu di macchina ma smettetela io vi ci farei sta voi…IL TRAFFICO RINGRAZIA…I RESIDENTI ESULTANO !

  39. # IO

    tanto siete civilini quando state in fila per il passaggio a livello chiuso…fra inversioni clacson e accelerate a senza rispettare lo stop in fondo e chi ne ha più ne metta…fate il ponte 10 minuti di macchina non penso sia una tragedia

    GRAZIE !!!

  40. # Xtiano

    Poi un giorno qualcuno mi spiegherà i pollici giù a questo messaggio… non è che ci sia tanta logica

  41. # elena (lady)

    bravi……visto il risultato delle rotatorie di viale nazario sauro,speriamo che quest’invenzione non produca i soliti risultati…

  42. # Terminator

    IO spero che una notte quel ponte venga giù !!!!!

  43. # db1

    sarà un gran casino, ma so da fonte certe che stanno per iniziare i lavori per la chiusura del passaggi a livello, con un sottopasso che sbucherà in via magri vicino al lavaggio

  44. # uno che ci sta

    vi ripeto….dite cosi perché non ci abitate…ne gioverà il quartiere e noi residenti file su file…inversioni…grovigli di auto in via giacomelli allo stop…voi ragionate bene…ma io vi ci farei sta specialmente in via giacomelli che se deve passare un ambulanza quando il passaggio a livello è chiuso voglio vede cosa fa….FATE BENE IL COMUNE A VOLTE ASCOLTA

  45. # uno che ci sta

    Se viene giu il ponte tanto i lavori li fanno lo stesso sperate che rimanga ritto vai

  46. # Giancarlo

    Però le macchine parcheggiate da anni in mezzo alla strada al semaforo di via delle sorgenti in barba al divieto di sosta permanente con rimozione forzata (mai applicata, si vede che i vigili di lì un ci passano mai) e che bloccano il transito di chi deve svoltare in via donnini, intralciando il traffico, non danno noia vero? Certo meglio mettere il senso unico ad una delle strade più larghe di Livorno!

  47. # Lukas

    …e tutte le mamme che dalla Cigna al mattino devono accompagnare i figli a scuola alle Sorgenti devono andare a prendere il cavalcavia? Mi pare folle..

  48. # Maestripieri Anna

    Io abito in Via della Livornina e non sapevo niente di tutto questo! Ma vi rendete conto che è un’assurdità! Per privilegiare alcuni …ci rimettiamo tutti! Mi chiedo solo ove andremo a finire….di questo passo!

  49. # io

    Decisione più che giusta….voi pensate a 10 minuti di fila sul ponte….pensate a noi che abbiamo miliardi di macchine sotto casa…tra clacson…fumi di scarico e inciviltà degli automobilisti. A questo non pensate? Un grazie al Comune

  50. # traf

    togliere il passaggio a livello?

    si bravi. così quando passi con l’auto ti schiaccia il treno

    furbi sti residenti….

  51. # io

    CHIUDERE COME HANNO FATTO A SALVIANO …COSA VUOL DIRE TI SCHIACCIA IL TRENO?

  52. # Giovanni

    Una soluzione alternativa, utilizzata da tanti automobilisti che non vogliono “sbattersi” troppo già ora (e aggiungo creando pericolo quando sopraggiunge un mezzo dalla parte opposta), sarebbe stata l’inversione del senso unico in via Magri, in modo da far defluire le auto “intrappolate” dal passaggio a livello. Ma si sa, invece di cambiare un cartello si preferisce spendere soldi male…

  53. # AGOSTINO GALLUPI

    L’INSERIMENTO DI UN PANNELLO ELETTRONICO ALL’INIZIO DI VIA DELLE SORGENTI ANGOLO VIA DELL’ARTIGIANATO, DOVE AL MOMENTO DELLA
    CHIUSURA PASSAGGIO LIVELLO SI ACCENDE UNA LUCE ROSSA,ED AL
    MOMENTO DELL’APERTURA LUCE VERDE BEN VISIBILE DA CHI TRANSITA
    SUL RONDO’ COSI’ DA PRENDERE CON SEGNALE ROSSO,DIREZIONE CAVALCAVIA(COMANDO DA GESTIRE UNITAMENTE DA FS AL MOMENTO DELLA
    CHIUSURA O APERTURA PASSAGGIO A LIVELLO) CREDO NON ACCORRONO
    GRANDI INVESTIMENTI.SALUTI AGOSTINO

I commenti sono chiusi.